SORPRESA: Il DIAVOLO NEGLI AFFRESCHI DI GIOTTO AD ASSISI E LA STORIA DEI TEMPLARI RACCONTATA A SAN BEVIGNATE

Chiara Frugoni

Chiara Frugoni

Martedì 13 maggio 2014 – ore 18.00

Diabolus in nubecula’. Il diavolo è nei dettagli 

CHIARA FRUGONI Già Università di Roma ‘Tor Vergata’
Introduce MARIA GRAZIA NICO OTTAVIANI
Università degli Studi di Perugia
Con il ritorno a Perugia di Chiara Frugoni si conclude il seguitissimo ciclo di conferenze La storia dei Templari raccontata a San Bevignate, parte integrante del più ampio progetto Perugia capitale templare, a sua volta concepito dal Comune di Perugia nel quadro della candidatura di “Perugia2019 con i luoghi di Francesco d’Assisi e dell’Umbria” a Capitale europea della Cultura.

Assisi, demone

Assisi, demone

Si comprende così la ragione per cui la studiosa, che peraltro in passato si è occupata dell’Ordine del Tempio in relazione al culto locale del misterioso san Bevignate, il 13 maggio concentrerà la sua attenzione su Assisi e sulla Basilica superiore di San Francesco tenendo una conferenza da titolo ‘Diabolus in nubecula’. Il diavolo si nasconde nei dettagli.
Nella ventesima scena delle Storie francescane, infatti, Chiara Frugoni ha recentemente scoperto un diavolo, bello e con gli occhi chiusi, “scolpito” nella nuvola al di sotto dell’anima di Francesco che sale in cielo. La notizia ha fatto il giro del mondo, anche perché la prima scultura in una nuvola fino ad allora conosciuta era in una tavola del Mantegna, risalente a due secoli dopo.
Ma che significato ha quell’inquietante attraente demonio, cieco o addormentato? Si tratta di un’inserzione gratuita o ha invece un significato nella scena della morte di Francesco o è forse in rapporto con altre scene del ciclo pittorico? Sono queste le domande che la studiosa si è posta e alla quali ha provato a dare una risposta cercando con pazienza nelle fonti medievali. Ed è quello che scopriremo insieme il 13 maggio a San Bevignate.

Assisi, nubecula, Un diavolo nascosto negli affreschi di GiottoNella foto: in questa foto rilasciata dalla Basilica di San Francesco ad Assisi si vede un affresco dipinto da Giotto dove uno storico dell'arte ha scovato un diavolo cornuto nascosto tra le nuvole affrescate. I francescani dicono che il dettaglio sorprendente era probabilmente sfuggito per otto secoli, nonostante tutta l'attenzione che il ciclo di affreschi di Giotto riceve da appassionati d'arte nel livello superiore della basilica.

Assisi, nubecula, Un diavolo nascosto negli affreschi di Giotto.  in questa foto rilasciata dalla Basilica di San Francesco ad Assisi si vede un affresco dipinto da Giotto dove uno storico dell’arte ha scovato un diavolo cornuto nascosto tra le nuvole affrescate. I francescani dicono che il dettaglio sorprendente era probabilmente sfuggito per otto secoli, nonostante tutta l’attenzione che il ciclo di affreschi di Giotto riceve da appassionati d’arte nel livello superiore della basilica.

Chiara Frugoni ha insegnato Storia medievale presso le università di Pisa e Roma “Tor libro frugoniVergata” e attualmente si dedica all’attività di ricerca e di scrittura. Da sempre impegnata nello studio e nella comparazione delle fonti iconografiche, ha fornito importanti contributi alla storia della mentalità e della vita quotidiana, presentando a un pubblico sempre più ampio un Medioevo “luminoso e inedito, raccontato da immagini inaspettate”. Tra i suoi libri di maggior successo si segnalano Francesco e l’invenzione delle stimmate: una storia per parole e immagini fino a Bonaventura e Giotto (Einaudi 1993); Dizionario del Medioevo (con A. Barbero, Laterza 1994); Medioevo sul naso. Occhiali, bottoni e altre invenzioni medievali (Laterza 2001); Il Villani illustrato. Firenze e l’Italia medievale (Biblioteca Apostolica Vaticana – Le Lettere 2005); Una solitudine abitata. Chiara d’Assisi (Laterza 2006); L’affare migliore di Enrico (con A. Bartoli Langeli, Einaudi 2008); La voce delle immagini. Pillole iconografiche dal Medioevo (Einaudi 2010); Le storie di San Francesco. Guida agli affreschi della Basilica Superiore di Assisi (Einaudi 2010).

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: