DA NON PERDERE: Mostra Fotografica di Irene Di Liberto e Francesca Pisani

 

Irene in una foto di Francesca Pisani

Irene in una foto di Francesca Pisani

Grande successo per il vernissage della mostra fotografica “Passeggiate in chiaroscuro” di Irene Di Liberto e Francesca Pisani che si è svolto domenica 8 giugno.
I visitatori intervenuti hanno avuto l’occasione di effettuare un cammino guidato nel mondo delle due artiste, attraverso i molteplici scatti, per rivisitarne  idealmente il percorso e visualizzarne concretamente il contenuto.
Il pubblico ha potuto notare analogie, ma anche divergenze fra le opere delle due fotografe: accomunate dallo stesso stille figurativo di partenza, ma che, all’atto finale, si distinguono per individualità e temperamento impresso all’opera.
Gran parte degli scatti privilegiano angoli di una Perugia storica, ma spiccano anche suggestioni di altri luoghi: spazi comuni d’incontro, posti intimi e ambientazioni naturali.

Francesca in una foto di Irene Di LIberto

Francesca in una foto di Irene Di LIberto

Francesca ama il fascino del bianco e nero e di quelle scene cittadine che profumano d’altri tempi.
Irene temi e soggetti che realizza sperimentando tecniche di sovrapposizioni di immagini e impronte di colore.
Un’esposizione fotografica per ricordare che l’arte comunica a chi sa viverla e osservarla.
La mostra sarà visitabile al ristorante

“I Mattarelli”, via XX Settembre 92, Perugia fino all’8 agosto, dal martedì alla domenica 18-21.30

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: