Il neo Sindaco di Perugia Andrea Romizi, come primo atto dopo la proclamazione e il suo insediamento a Palazzo dei Priori, ha visitato la Fondazione Perugiassisi 2019

Bracalente e Romizi

Bracalente e Romizi

Il sindaco di Perugia Andrea Romizi, nel corso dell’incontro con il Presidente della Fondazione Perugiassisi2019 Bruno Bracalente, il direttore artistico Arnaldo Colasanti e lo staff della Fondazione, ha ribadito che “la candidatura di Perugia 2019 con i luoghi di Francesco d’Assisi e dell’Umbria, a Capitale europea della cultura è un progetto strategico della città e l’ammissione alla fase finale della competizione è un risultato importante di cui essere felici, raggiunto grazie al convinto impegno di tutti, anche in sinergia con la vicina città di Assisi”. Il Sindaco ha inoltre espresso l’intenzione dell’amministrazione comunale di Perugia di proseguire con la massima determinazione nell’impegno progettuale e nel sostegno alla candidatura anche in questa ultima fase fino al verdetto previsto per la metà di ottobre 2014.

“Ho particolarmente apprezzato che il primo atto del Sindaco sia stato quello di occuparsi della candidatura della città a Capitale europea della cultura venendo nella sede della Fondazione ad incontrare tutti noi” ha dichiarato il Presidente Bracalente. “In vista delle scadenze importanti che abbiamo davanti – ha aggiunto – il sostegno così convinto del Sindaco costituisce un ulteriore forte stimolo e rafforza la stessa candidatura nella competizione finale”.

Tag: , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: