CONVEGNO: Dal megafono ai social network: l’evoluzione della comunicazione in protezione civile

radio

Sabato 21 giugno ore 9,15

Sala dei Notari – Perugia

SESSIONE MATTUTINA (9.30 / 13.00)

Avv. Andrea ROMIZI
Sindaco di Perugia

Interventi:

Dr.ssa Titti POSTIGLIONE –Dirigente Volontariato, Formazione e Comunicazione Dipartimento della Protezione Civile

Prof. Piero DOMINICI – Professore Aggregato di Comunicazione Pubblica Dipartimento Istituzioni e Società – Università di Perugia

Dott. Colum DONNELLY – Esperto di Social Media Emergency Management
Emercom
Dott. Luca CALZOLARI – Direttore Responsabile ilgiornaledellaprotezionecivile.it
Ing. Sandro COSTANTINI – Dirigente Servizio Protezione Civile Regione Umbria
On. Elisabetta GARDINI (videoconferenza) – Eurodeputato Commissione Ambiente, Sanità pubblica, Sicurezza alimentare
Giuseppe MISURI – Presidente Nazionale
CISAR – Dott. Antonio RAGONESI – Dirigente Sicurezza, Infrastrutture e Protezione civile ANCI
Dott. Roberto OREFICINI ROSI – Dir. Dip. Politiche Integrate di Sicurezza e Protezione civile Regione Marche
Crescenzio BASTIONI –  Responsabile CER Protezione Civile Rieti
Prefetto Franco GABRIELLI (videomessaggio) – Capo Dipartimento della Protezione Civile
Antonio REPPUCCI – Prefetto di Perugia

SESSIONE POMERIDIANA (14.30 / 18.00)

SMEM e comunicazione di rischio ed emergenza:
prospettive e buone pratiche.

Il pubblico è invitato a partecipare alla discussione. A metà mattina è previsto un coffee break di 15 minuti.

Ai partecipanti sarà offerto un pranzo a buffet nei
locali attigui alla Sala dei Notari.

Ricordiamo che la registrazione è obbligatoria e gratuita e può essere effettuata all’indirizzo che trovate nella sezione “Registrazione partecipanti”. Ciascun partecipante dovrà stampare il biglietto che arriverà per mail e presentarlo in segreteria per l’accredito. Sarà rilasciato un attestato di partecipazione che
verrà spedito a ciascun partecipante all’indirizzo email indicato in fase di registrazione.
Fortarrigo Piccolomini
segreteriaconvegno@radioperusia.it

http://dalmegafonoaisocialnetwork.eventbrite.it
https://www.facebook.com/dalmegafonoaisocialnetwork
https://twitter.com/RadioPerusia

Radio Perusia, la web radio di Protezione Civile.

Radio Perusia nasce nel febbraio del 2012 in occasione di Expo Emergenze con l’idea di poter offrire al mondo del volontariato di Protezione Civile e alla cittadinanza uno strumento per far conoscere le proprie attività e per poter diffondere la cultura della Protezione Civile e i modelli di comportamento durante le emergenze.
Con il passare dei mesi, Radio Perusia si è affermata come medium credibile e competente all’interno del sistema di Protezione Civile ad ogni livello.
Radio Perusia è la prima web radio tematica di protezione civile nazionale e trasmette regolarmente in tempo di pace e in emergenza (abbiamo infatti trasmesso in
diretta dal Campo Umbria di San Prospero durante l’emergenza sisma Emilia 2012).
Un’esperienza del genere, nata nel mondo del volonariato, può rappresentare un valore aggiunto per tutto il sistema.
Come riconoscimento delle sue attività, Radio Perusia ha ottenuto il patrocinio del Servizio di Protezione Civile della Regione Umbria ed è radio di riferimento della
Consulta Regionale del Volontariato di Protezione Civile dell’Umbria

 

—————————————————-

Clicca i partner di Goodmorningumbria

www.locandasanmichele.it

www.umbriaecultura.it 

Annunci

Tag: , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: