Le WOMEN@WORK all’Università della Terza Età di Foligno.

Venerdì 14 novembre alle 16:00 presso la sede dell’Università della Terza Età di Foligno Viviana Picchiarelli presenterà il suo romanzo “La locanda delle emozioni di carta” assieme a Costanza Bondi, curatrice e fondatrice del gruppo letterario WOMEN@WORK, e a Jean Luc Bertoni, editore e giornalista.

Viviana Picchiarelli

Viviana Picchiarelli

Nel corso dell’evento si parlerà anche di lettori e scrittori al tempo di Facebook e dintorni illustrando, grazie proprio alle attività del gruppo letterario, nuove modalità di lettura e scrittura per leggere e scrivere le storie di sempre. E, in tal senso, l’excursus sulla storia del gruppo nonché sui progetti editoriali e culturali, di cui si è reso protagonista, serviranno a meglio contestualizzare la genesi del romanzo “La locanda delle emozioni di carta” e la sua doppia natura di prodotto cartaceo e digitale.

 

vivi1

L’appuntamento di venerdì 14 novembre si inserisce nella cornice delle numerose iniziative culturali e formative dell’Università della Terza Età di Foligno che definiscono un caleidoscopio di appuntamenti variegati e articolati, espressione di un fermento sociale tutt’altro che scontato.  Storia dell’arte, pittura, viaggi, letteratura, scienza, musica, salute e universo del vino: queste le aree tematiche affrontate da docenti ed esperti dei vari settori, con l’obiettivo di (in)formare e di promuovere confronti e dibattiti culturali di ampio respiro.

http://www.gruppoletterariowomenatwork.com/

Università della Terza Età
FOLIGNO
Associazione ONLUS
Viale Oberdan,123

Tag: , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: