APPELLO: Salviamo la Grande Bellezza del Natale 2014!

"Natività" di Lorenzo Fonda

“Natività” di Lorenzo Fonda

Ancora per pochi giorni, fino all’Epifania, si potrà ammirare a Massa Martana un’opera d’arte che a pieno titolo può essere considerata la Grande Bellezza del Natale 2014, a livello nazionale.
Si, ancora per pochi giorni, perché è una istallazione artistica che al termine della mostra Presepi d’Italia verrà smantellata, a meno che non si trovano le risorse per renderla stabile nel tempo.
Trattasi di un’opera di assoluta bellezza, frutto di un’idea geniale del famoso pittore Lorenzo Fonda, il quale nella Chiesa di San Sebastiano presenta una pala d’altare di ben 7×3 metri raffigurante il presepe che, con una magia di colori e trasparenze, si armonizza mirabilmente con il Presepe in cartapesta ispirato ad un’opera del Perugino, già da anni in bella mostra nella chiesa.
Il risultato è un “insieme” artistico di rara bellezza che in questi giorni affascina le migliaia di turisti che arrivano a Massa Martana, da ogni regione, per visitare la Mostra Presepi d’Italia.
Sull’arte si può discutere quanto si vuole, ma di fronte alla vera bellezza ci si trova tutti d’accordo, perché quando un’opera è bella, è bella per tutti.
Questo è quanto si può dire della “Natività 2014” del Maestro Lorenzo Fonda, perché è molto di più di un bellissimo dipinto, è il risultato di una sua idea geniale grazie alla quale lo spazio espositivo della chiesa di San Sebastiano è stato trasformato ii un prezioso scrigno d’arte che ha conquistato quanti l’hanno già  vista.
Lo testimoniano le migliaia di visitatori che camminando infreddoliti per andare a vedere il “presepe di ghiaccio”,  appena voltano lo sguardo verso la Chiesa di San Sebastiano, rimangono rapiti dalla straordinaria bellezza della istallazione artistica che vi è custodita, non potendo fare a meno di fermarsi ed entrare per godere a pieno della vista del presepe di Fonda, una grande vela sul cui retro il Maestro ha dipinto anche una superlativa “Deposizione” del Cristo nel sepolcro.
E’ vero che ai giorni nostri c’è tanto bisogno di scuole più sicure, di strade senza buche, di nuovi posti di lavoro, ma c’è anche tanto bisogno di bellezza che sappia riportare gioia e fiducia nell’animo umano!
Questo è il dono di Natale che Presepi d’Italia offre agli italiani.
Ecco perché da Massa Martana parte un appello alle Istituzioni, alle Fondazioni Bancarie, alle Aziende private, ai Rotary, ai Lions, a tutti gli “uomini di buona volontà” affinché vengano trovate le risorse finanziarie per far rimanere qui la grande vela del Maestro Fonda, così da rendere permanete la istallazione artistica “Natività 2014” e godibile tutto l’anno dai turisti che arrivano in Umbria.

Associazione Presepi d’Italia/Ennio Passero/ Telefono 348 3347146

Annunci

Tag: , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: