Candidatura Perugia Capitale Europea dei Giovani 2018

Andrea Romizi - fotografia di Marco Zuccaccia

Andrea Romizi – fotografia di Marco Zuccaccia

Dopo il percorso di candidatura del 2014, che ha visto Perugia arrivare tra le quattro finaliste, l’Amministrazione Comunale e il Forum Regionale dei Giovani dell’Umbria (FRGU, costituto il 14 luglio 2014) hanno ricandidato Perugia a Capitale Europea dei Giovani per l’anno 2018, lo scorso 28 febbraio 2015.

Forti dell’esperienza e dei buoni giudizi ricevuti sul progetto dell’anno passato e del contributo volontario di centinaia di giovani in uno straordinario percorso partecipativo senza precedenti, sono state individuate sei grandi aree tematiche giovanili di livello europeo per le attività del 2018:

Multiculturalismo ed espressione culturale ed artistica; Educazione e formazione; Volontariato; Lavoro e imprenditorialità giovanile; Youth Empowerment e dialogo interreligioso; Partecipazione e giustizia Intergenerazionale.

Secondo il Sindaco Romizi “Perugia nel 2014 ha sfiorato il titolo grazie alla partecipazione e all’attivismo dei giovani della città. Sabato 28 febbraio abbiamo inviato insieme un progetto per Perugia Capitale Europea dei Giovani 2018 ancora più rilevante e approfondito dell’anno passato, che dimostra come si stiano attivando in città percorsi giovanili di livello europeo, che danno rilevanza all’internazionalizzazione, al volontariato e alla partecipazione giovanile nella Perugia del 2015”.

Tre parole chiave, rigenerare, osare, percorrere – dichiara Gabriele Biccini, portavoce FRGU – verso orizzonti nuovi, efficaci e internazionali della nostra città. Rigenerare spazi, luoghi, persone e contesti di Perugia, con i giovani protagonisti responsabili della vita politica, sociale e culturale di Perugia. Osare nel presente per portare cambiamenti nel futuro, per rendere il capoluogo un laboratorio interattivo di innovazione sociale e culturale Percorrere per superare la logica degli eventi a se stanti e per agire con una strategia efficace.”

Forum Europeo dei Giovani ha lanciato a Bruxelles nel 2007 l’iniziativa della “Capitale Europea dei Giovani” (EYC). Questo titolo viene assegnato a una città europea per un periodo di un anno, durante il quale i giovani possono rappresentare lo sviluppo culturale, sociale ed economico della città.

Una città può diventare “Capitale Europea dei Giovani” se si distingue positivamente grazie a un ambizioso programma che coinvolge i giovani come protagonisti. Il titolo viene assegnato da una giuria composta da organizzazioni giovanili europee e partner istituzionali.

Il Forum Europeo dei Giovani ha assegnato il primo titolo a Rotterdam (Olanda) nel 2009. Da allora ha premiato Torino nel 2010, Anversa (Belgio) nel 2011, Braga (Portogallo) nel 2012, Maribor (Slovenia) nel 2013, Salonicco (Grecia) nel 2014, Cluj Napoca (Romania) nel 2015, Ganja (Azerbaijan) nel 2016 e Varna (Bulgaria) nel 2017.

Per approfondimenti: http://www.europeanyouthcapital.org/

Info e contatti

tel.: 075/5772496 (Informagiovani Comune di Perugia)

mail: perugia2018@gmail.com

Tag: , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: