Pd: Verso le Regionali 2015

pdRiceviamo e pubblichiamo

Dopo la dolorosa sconfitta alle amministrative dello scorso anno, il Pd di Perugia è da tempo al lavoro per ripartire, con l’ambizione di costruire un progetto coraggioso e credibile, valorizzare il radicamento, far crescere rappresentanza e consenso, contribuire alla crescita e allo sviluppo della città. Da mesi la giunta di centrodestra del Comune di Perugia ha scelto un immobilismo pericoloso, il sindaco si nasconde dietro una latitanza politica inefficace e assolutamente dannosa per Perugia e la giunta continua a perdersi in contraddizioni e a lavorare più sulla cancellazione delle tracce del buon governo del centrosinistra che sulla costruzione di una visione. Il Pd è all’opposizione responsabilmente e con la sensibilità di un partito di governo, con l’obiettivo di contribuire a restituire a Perugia il posto che merita in Umbria, a rafforzare il suo ruolo di città capoluogo, nella convinzione che quando si parla di Perugia si parla del futuro dell’Umbria.

E’ evidente, dunque, che in un contesto così complesso e spesso problematico, aggravato da una crisi devastante che ha messo in ginocchio famiglie e imprese e che solo oggi accenna ad allentare la morsa, le regionali di maggio rappresentano un passaggio fondamentale.

Con lo sguardo a questo appuntamento e con la consapevolezza che è aprendosi e non tirandosi indietro rispetto alle scelte, imparando dagli errori commessi e senza tentennamenti rispetto al ruolo che il Pd ha nella vita politica cittadina – non dimentichiamoci che alle europee il Pd ha ottenuto, meno di un anno fa, il 50% dei consensi, il 35% a livello locale – la segreteria del Pd di Perugia ha voluto inaugurare, rifuggendo da tentazioni di autoreferenzialità o di oligarchia nelle scelte, un percorso partecipato, aperto, di ascolto e di interlocuzione con i Circoli del Pd di Perugia, dove tutti – iscritti, elettori, simpatizzanti, nello spirito che contraddistingue l’iniziativa politica di un partito che ha le primarie nel suo dna – hanno potuto esprimersi e dare un apporto costruttivo per una Perugia e un’Umbria migliore.

Tag: , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: