Massimo Perari, capogruppo di Forza Italia alla Provincia di Perugia chiede con forza l’immediata chiusura dell’emissario del Lago Trasimeno

forza_italia_ logo“Far uscire acqua dal Trasimeno dopo la drammatica esperienza della crisi idrica è un atto irresponsabile – spiega Perari in sostegno alle recenti dichiarazioni di Menconi (Fdi) e Rubeca (Fi) esponenti opposizione di Magione – Inutile che vengano a raccontarci che viene fatto per motivi di sicurezza perché se questi esistessero veramente non sarebbe certo l’emissario a preservarci. La quantità d’acqua che riesce a portare via è un centimetro al giorno, e quindi sarebbe troppo poca per essere considerata una misura di sicurezza, quindi questa è la prima favola che ci raccontano. Piuttosto si cerca di abbassare il livello per mettere una toppa a progetti realizzati male, in tempi in cui il livello dell’acqua era basso. Darsene e infrastrutture varie (compresa la pista ciclabile) non si allagano perché il lago è cresciuto, ma perché sono state realizzate senza lungimiranza e evidentemente scarsa competenza. E ora si tampona in questo modo assurdo, portando via acqua per non raggiungere i +40 centimetri. Un atteggiamento a dir poco cerchiobottista quello di amministratori che in vista delle elezioni non hanno nemmeno il coraggio di dire come stanno le cose e allora tamponano, e malamente, una situazione in cui dovrebbero solo ammettere che le opere sono state fatte male e che questo andrà a discapito del lago ma non lo fanno per il timore di perdere consensi, ma per la stessa ragione danno una mano ai frontisti che si ritrovano campi e ‘villette a riva’ allagate”.

Tag: , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: