Perugia: Grande musica per la Pasqua dell’Urban

hypnoticVenerdì 3 Aprile, per Numbers, lo spin off di Friday I’m in rock dedicato al mondo dell’elettronica, on stage l’ Hypnotic Brass Ensamble.

Hypnotic Brass Ensemble è formato da 8 fratelli, figli del trombettista, polistrumentista e compositore jazz Philip Cohran (vera leggenda vivente, già con Sun Ra, co-fondatore di Artistic Heritage Ensemble e AACM, mentore di Earth, Wind & Fire), cresciuti nel south-side di Chicago sotto il rigoroso training dei loro talentuosi familiari musicisti. Tra il loro DNA jazz , le influenze della strada ed una particolare passione per l’Hip-Hop sono riusciti a modellare una versione di brass-band decisamente moderna. Dopo una serie di autoproduzioni ed una infinità di street performance arriva la consacrazione con l’omonimo album del 2009, pubblicato dalla Honest Jon’s etichetta di Damon Albarn dei Blur, che consentirà ai ragazzi di portare le loro esibizioni improvvisate dai marciapiedi di Chicago ai palchi di mezzo mondo

La sera di Pasqua, domenica 5 aprile uno scontro tra due gruppi che ci faranno rivivere le sonorità di due grandi band rock: on stage

THE STROKES (suonati dai That’s it) VS EDITORS (suonati dai The racing rats)

racingIl progetto The Racing Rats nasce nel 2013 con l’intento di ricreare le suggestive ed energiche atmosfere delle esibizioni dal vivo degli Editors, gruppo partito da Birmingham e arrivato negli ultimi tempi a calcare i più importanti palchi del mondo (noti al pubblico di Umbria Jazz per la loro esibizione del 2007 all’arena Santa Giuliana in apertura al concerto dei R.E.M.).

I The Racing Rats sono: Diego, Alessio, Carlo, Luca e Nicolò, cinque ragazzi con la passione per la musica che dopo qualche ostacolo iniziale, riescono a costruire un percorso di crescita che li porta ad esibirsi in diversi contesti del territorio di Perugia e dintorni.

L’obiettivo del loro impegno è quello di riprodurre più fedelmente possibile le sonorità degli Editors, che spaziano dal post-punk ad una new-wave attualizzata che affonda le radici nella musica di U2, Rem e Joy Division.

Le esibizioni dei The Racing Rats, in veste acustica o elettrica, sono caratterizzate dal contributo del timbro vocale di Diego, molto vicino alle sonorità baritonali di Tom Smith, vocalist degli Editors; alla batteria Alessio, alla chitarra e synth Carlo, al piano e tastiere Luca e al basso Nicolò.

A seguire dj set by Alex Moments & Romolo.

Tag: , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: