Castel Rigone in un libro dedicato al Relais La Fattoria e la sua cucina

IMG_0062Il 16 maggio è stato presentato nel teatro della Filarmonica di Castel Rigone un’istituzione ultracentenaria , un libro che rappresenta un pezzo importante della storia di questo piccolo borgo .

Antonio Andreani dell’Università dei Sapori di Perugia e Maurizio Pescari hanno animato un pomeriggio di ricordi ricreato dal libro scritto da Lidia Castellani e la sorella Vera ” Una vita sfondo lago ” della Bertoni editore in cui le ricette del Relais La Fattoria si fondono con i ricordi personali della signora Lidia il cui marito ,l’indimenticabile Cav. Aldo Pammelati , avviò 50 anni fa quest’attività rilevando una fattoria dismessa e in crisi e trasformandola in un’attività turistico alberghiera di successo , perla della nostra regione , e cresciuta con la passione e l’attenzione per i prodotti locali e le sue tradizioni culinarie rielaborate dalla fantasia di Lidia e Vera .

La serata è iniziata con l’esibizione della Banda della Filarmonica Giuseppe Verdi diretta dal Maestro Michele Francia e presieduta dal Cav. Vittorio Pulcinelli , poi sul palco si sono avvicendati a recitare con vivezza pagine del libro gli attori Virginio Gazzolo , discendente di una famiglia di teatro  che insieme col padre Lauro e il fratello Nando hanno dato tanto alla storia dello spettacolo italiano e la moglie attrice Angela Cardile , entrambi umbri d’adozione .

Tanti hanno dato apporti con i loro ricordi e le loro testimonianze a quest’epoca pioneristica tra cui il Cav. Danilo Cardinali , autore di belle pubblicazioni dedicate a Castel Rigone , la prof.ssa Alba Cavicchi , insegnante profondamente legata a questo territorio come lo era il padre , il preside Maurizio Cavicchi e infine il sindaco di Passignano sul Trasimeno , Ermanno Rossi , che ha consegnato , insieme a parole di elogio per l’attività svolta dalla famiglia Pammelati, una pergamena ricordo del Comune di cui Castel Rigone è frazione .La serata si è conclusa con un buffet di delizie enogastronomiche locali preparati nelle cucine del ristorante La Corte de La Fattoria , le cui sale rappresentano una cornice adatta ad eventi e matrimoni prestigiosi .

Questa manifestazione è stata una lieta occasione per i Cavalieri d’Italia dell’Unci di Perugia per presenziare e testimoniare il proprio affetto alla socia Unci Lidia Castellani  e la stima  verso  chi ha speso la propria vita per un’attività che ha arricchito il nostro territorio  e che ora proseguono con successo i figli Gabriella e Roberto : era presente il Presidente Comm. Elio Carletti, la segretaria Prof.ssa Norma Pacifico , il Cav. Luciano Ceppitelli insieme ad un intero paese che è venuto a testimoniare il proprio affetto a questa famiglia.

 

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: