Le api di Todi volano ad Expo 2015

apiLe api di Todi volano ad Expo 2015. Succederà mercoledì 27 maggio, quando una delle attività dell’azienda dell’Istituto Agrario, ovvero il laboratorio di educazione ambientale ed agroalimentare “Volando con le api”, sarà protagonista di una rappresentazione nello spazio dedicato alle fattorie didattiche dalla Confederazione Italiana Agricoltori. Dopo i successi nazionali con il formaggio e con il vino Grechetto, adesso è quindi il tempo del miele.
“Volando con le api” è uno dei venti laboratori presenti nel catalogo della fattoria del Ciuffelli, già premiato alcuni mesi fa alla quattordicesima edizione “Agri e Tour” e tra i più richieste dalle scuole materne, elementari e medie, cui viene proposta con una differenziata declinazione ludico-didattica-formativa. All’esposizione universale di Milano l’esperienza verrà messa a disposizione di bambini e ragazzi in visita e sarà condotta dal biologo Virgilio Ancellotti. Nel complesso l’azienda-fattoria didattica del Ciuffelli ha registrato nel corso dell’anno quasi 100 laboratori prenotati, con oltre 2.000 alunni partecipanti ai diversi laboratori; solo un quarto delle scuole sono di Todi: la maggior parte sono del territorio della media valle del Tevere e dell’Umbria tutta, con presenze anche da fuori regione, Roma inclusa. Una bella realtà, dunque, che ha proposto in questi anni anche progetti fuori dalla propria sede, come l’apprezzatissimo “Merenda a scuola” e il più recente “Orto Bimbo” presso la Materna del Broglino di Todi.

Tag: , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: