DieciNove: la birra “etica” umbra in trasferta all’Expo

di Benedetta Tintillini

Grazie al progetto East Umbria Expo dell’unione di Comuni ATI 3, la birra artigianale prodotta dal microbirrificio etico DieciNove, nato da poco più di un anno nel centro storico di Spello, è presente ad Expo 2015.

EastUmbria Expo è un progetto grazie al quale, attraverso appuntamenti, tavole rotonde e degustazioni nelle location di Expo Milano 2015 è possibile far conoscere e gustare le tipicità dell’Umbria al Mondo intero.diecinove milano

Prima nella location Expo di Cascina Triulza, un’antica costruzione rurale già presente all’interno del Sito Espositivo, una delle cascine che segnano il paesaggio nei dintorni di Milano e riportano la città alla sua origine contadina e agricola, poi ad Expoincittà, al “Mercato Metropolitano”, uno spazio ideato e realizzato come un vero e proprio Farmer’s market su circa 15.000 mq, dove i piccoli produttori umbri possono presentare e far conoscere le proprie tipicità, è stato possibile far degustare al mondo intero le tre birre artigianali sulle quali si incentra attualmente la produzione del microbirrificio.

Il progetto della Cooperativa Impulso nasce a Bassiano, nel Lazio, e prende vita in Umbria, dove l’entusiasmo dei fondatori ha trovato terreno fertile e la sensibilità necessaria da parte di tutti coloro che hanno sostenuto e sostengono il progetto. La peculiarità della produzione del piccolo birrificio, che ammonta a circa 300 ettolitri all’anno, sta nell’utilizzo di frutti o fiori per l’aromatizazione della birra, è possibile infatti degustare la birra alla carruba, scura e decisa, quella al miele umbro e fichi, dolce e profumata, e l’ultima nata: la birra ai fiori di sambuco, birra ufficiale delle Infiorate di Spello, presentata lo scorso  Giugno ed ottima per l’estate.

La produzione del microbirrificio DieciNove si inquadra in un progetto etico, da qui la definizione di birra etica, ed il nome ufficiale della birra ai fiori di sambuco, teso alla crescita ed all’investimento degli utili conseguiti in ulteriori progetti a carattere etico, nell’intento di instaurare un circolo virtuoso a beneficio dell’intera comunità.

L’occasione di Milano non è quindi solo l’opportunità di far assaggiare le proprie birre, ma di ampliare la portata di un sogno che i fondatori della cooperativa Impulso, Emanuele, Luca, Cesare e Matteo hanno tenacemente perseguito, realizzato e che, come nelle loro intenzioni, cresce giorno per giorno generando entusiasmo e partecipazione.

Annunci

Tag: , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: