SPELLO: “PASSAparola. Leggi, gusta, pensa…”, una vetrina culturale per condividere emozioni, pensieri e buon cibo

Foto conferenza 1Dal 31 ottobre al 14 maggio 2016, 13 appuntamenti per tutte le età

Una vetrina culturale aperta quasi tutto l’anno per condividere emozioni, pensieri e buon cibo:  dopo il successo della prima edizione, torna con alcune novità la formula consolidata di “PASSAparola. Leggi, gusta, pensa…”, la seconda rassegna letteraria Città di Spello promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune con l’intento di aprire il dibattito cittadino a nuovi impulsi ed esperienze. In luoghi belli da vivere e in spazi per natura dedicati alla lettura, si alterneranno firme e proposte letterarie tra le più importanti del panorama editoriale italiano, opere di giovani scrittori e incontri tematici volti a coniugare il gusto della lettura con i sapori della nostra terra.

La presentazione del programma 2015-2016, che anche in questa edizione si avvale della collaborazione di Sara Ruffinelli, ispiratrice del progetto, è avvenuta questa mattina durante la conferenza stampa svoltasi nella Sala degli Zuccari del Palazzo Comunale; presenti il sindaco Moreno Landrini, l’assessora comunale alla cultura,Irene Falcinelli, la referente di Sistema Museo Michela Giuglietti, il dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo “G. Ferraris” di Spello, Maria Grazia Giampè e Sara Ruffinelli.

L’iniziativa, che prenderà il via il 31 ottobre e si concluderà il 14 maggio 2016, ripropone per gli amanti della lettura 8 appuntamenti all’insegna della formula del “passa parola” per condividere la passione della lettura che da esperienza intima e personale si trasforma in un momento comunitario quando diventa possibile incontrare altre persone appassionate, conoscere gli autori e gustare del buon cibo.

Diversi i generi letterari che verranno proposti al fine di coinvolgere un pubblico sempre più ampio e variegato che, dopo la presentazione dei libri potrà trascorre qualche ora con gli stessi scrittori grazie alla formula “A cena con l’autore” curata dall’Associazione “Spello in tavola”.

Protagonisti d’eccezione saranno anche i bambini da 1 a 5 anni che nello Spazio Nati per Leggere della Scuola d’Infanzia Viale Poeta, in cinque appuntamenti domenicali potranno giocare e stimolare la fantasia con suoni, rumori, colori…e parole.

E anche se l’emozione di leggere un libro è sempre unica, non si possono trascurare le nuove tecnologie: un appuntamento sarà dedicato alla scoperta del mondo degli audiolibri che stanno registrando sempre più consensi.

La novità di questa edizione è “SPELLOLIBRI”: dal 24 al 29 marzo 2016 la Biblioteca Comunale “G. Prampolini” si trasformerà in un vivace luogo d’incontro tra l’editoria umbra e le nuove proposte editoriali; non mancheranno iniziative con giovani autori o autori già “esperti” che si stanno conquistando un palcoscenico sempre più ampio.

“La rassegna di quest’anno – afferma l’assessora comunale alla cultura Irene Falcinelli ripropone la formula che ha ottenuto tanto consenso di pubblico e amplia il gruppo di lavoro al Sistema Museo e all’Istituto Comprensivo perché abbiamo messo a sistema quelle iniziative che erano già proprie dell’agire dell’Amministrazione, come Nati per Leggere e laboratori in Biblioteca, attraverso una proposta studiata per i più piccoli, per i futuri giovani lettori. In più sperimentiamo la formula dei cinque giorni dedicati agli autori emergenti del territorio e alle case editrici che li pubblicano. Adempiamo al secondo obiettivo che ci siamo proposti: favorire la scrittura e sostenere aspiranti autori. Saranno con noi i volontari dell’Accademia

degli InQuieti, perché una buona lettura ad alta voce rende tutto molto più gradevole”.

“Questa iniziativa, che si inserisce nell’ambito della ricca programmazione annuale de I Petali di Spello, è promossa dall’Amministrazione comunale con il duplice obiettivo di promuovere la città tutto l’anno e di  implementare le sinergie con i soggetti economici e quelli del mondo del volontariato locali – commenta il sindaco Moreno Landrini -. E la rassegna è l’embrione di come la cultura, nelle sue forme, può diventare motore di (micro)economia”.

La dirigente Giampè ha sottolineato che la rassegna rappresenta un esempio di integrazione tra scuola e territorio e un’ottima opportunità per ragazzi e famiglie di appassionarsi alla lettura, quale esperienza da vivere non solo in ambito scolastico ma anche durante il tempo libero. Questo aspetto è stato ripreso anche dalla Giuglietti la quale ha poi spiegato gli appuntamenti domenicali nello Spazio Nati per leggere dove i  più piccoli, insieme a genitori, nonni, zii e parenti, potranno ascoltare storie e partecipare a divertenti laboratori.

La rassegna,  è promossa in collaborazione con Sistema Museo, , l’Istituto Comprensivo “G. Ferraris” di Spello, Accademia degli InQuieti, Associazione “Spello in Tavola”, Scuola di cucina “Cucina con Cri Cri”, “ARTECERAMICASPELLO”, Frantoio di Spello, Circolo Cine foto Hispellum, Cantine Sportoletti, La Bastiglia, Banca di Credito Cooperativo di Spello e Bettona.

Il primo appuntamento è fissato per sabato 31 ottobre alle ore 18.00 nella Sala dell’Editto con Daria Colombo che presenterà “Alla nostra età con la nostra bellezza”, volume edito da Rizzoli; l’incontro, coordinato da Sergio Menghini di Radio Subasio, sarà seguito da un momento conviviale curato da “Cucina con Cri Cri”.

Annunci

Tag: , , , ,

2 Risposte to “SPELLO: “PASSAparola. Leggi, gusta, pensa…”, una vetrina culturale per condividere emozioni, pensieri e buon cibo”

  1. A Fossato di Vico inaugura il riallestimento dell’Antiquarium Comunale | www.pinosomma.it Says:

    […] 2015 Spoleto (PG) sedi varie SPOLETOCARD: visite guidate dal 31.10.15 Spello (PG) sedi varie “PASSAparola. Leggi, gusta, pensa…” 31.10.15 Marsciano (PG) Museo dinamico del laterizio e delle terrecotte Divertiamoci al Museo […]

    Mi piace

  2. Casa Rossini con Art Glass, finissage mostra La collezione Panza a Perugia, Spoleto Contemporanea | www.pinosomma.it Says:

    […] Spoleto (PG) Palazzo Collicola Arti Visive Famiglie ad Arte dal 31.10.15 Spello (PG) sedi varie “PASSAparola. Leggi, gusta, pensa…” 15.11.15 Marsciano (PG) Museo dinamico del laterizio e delle terrecotte Divertiamoci al Museo […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: