“ANC FOLIGNO E UMBRAGROUP INSIEME PER IL TERRITORIO” NASCE L’UNITÀ CINOFILA DI SOCCORSO E RICERCA

can1“Un sogno rincorso da tempo”: così è stata definita la nascita dell’Unità Cinofila di Soccorso e Ricerca per il Nucleo di Protezione Civile della Associazione Nazionale Carabinieri di Foligno. Sogno reso possibile dalla determinazione e dal sacrificio apportati dal Presidente Fabrizio Casini che ha così commentato “la disponibilità delle nostre Unità Cinofile va a coprire quello che fino ad oggi, in ambito locale, è stato un sicuro vuoto funzionale”.
Il Nucleo di Protezione Civile si è sempre contraddistinto per l’impegno profuso nel supporto all’attività operativa, intervenendo attivamente sia durante le calamità ed emergenze locali, sia in quelle nazionali, come nel caso del Sisma di Abruzzo nel 2009, l’Alluvione in Liguria nel 2011 o il Sisma che colpì l’Emilia nel 2012.
Non solo ruoli operativi per l’ANC Foligno, ma anche di formazione, altrettanto importanti, a favore sia dei propri Volontari che di soggetti esterni come i ragazzi delle scuole Elementari e Medie del comprensorio di Foligno e Gualdo Tadino.
Con la nascita dell’Unità Cinofila un nuovo tassello viene aggiunto al mosaico di possibili attività di supporto che l’ANC potrà svolgere. In particolare si potrà contare su quattro conduttori: il Luogotenente Roberto Belli (coordinatore U.C.), il Sig. Valerio Marco Mambelli, il Sig. Maurizio Ulivelli e la Sig.ra Serena De Maria. can2
Attualmente in forza al gruppo sono disponibili due cani di razza Pastore Tedesco, impiegabili nella ricerca di persone disperse nelle zone boschive, in quelle impervie e/o montuose; a cui si aggiungeranno un altro Pastore Tedesco ed un Golden Retriever, in fase di addestramento. La preparazione dei cani da soccorso richiede un iter formativo di due anni, al termine del quale le Unità Cinofile devono superare l’esame di abilitazione: una commissione tecnica valuterà le performance del binomio “Cane-Conduttore”.
L’unità cinofila è già operativa e garantisce il servizio 24 ore su 24 in qualsiasi condizione meteorologica.

can3Non solo “passione” ma anche “solidarietà” sono le parole chiave di questo traguardo: fondamentale è stato infatti il contributo offerto dalla UmbraGroup, che ancora una volta si è distinta per l’attenzione riposta nelle tematiche sociali legate al territorio e ai suoi cittadini.

Antonio Baldaccini, Amministratore Delegato del Gruppo, ha così commentato: “Quando il Presidente Casini mi ha prospettato questa richiesta di contributo per il Nucleo ANC di Foligno – sottolinea Antonio Baldaccini, AD della Umbra Cuscinetti – ho subito pensato all’importanza che questo gesto poteva rappresentare non solo per le unità cinofile, ma anche per la collettività. Realizzare questo sogno significava anche colmare un gap funzionale e dare maggiore sicurezza ai cittadini. La Umbra Cuscinetti e, con lei, tutto il Gruppo, non poteva che sposare con entusiasmo questa iniziativa. L’attenzione al prossimo e al territorio sono inoltre tra le nostre priorità e tra i nostri valori di Gruppo. Quando i progetti sono meritevoli non può che esserci collaborazione. Sono certo che il Nucleo ANC potrà in questo modo supportare al meglio tutti noi cittadini”.

Il prossimo 24 Ottobre, presso la sede della Umbra Cuscinetti, si è tenuto l’evento di presentazione delle Unità Cinofile da ricerca e soccorso di Foligno.

Annunci

Tag: , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: