Ronconi: Umbricellum va modificato

Le legge elettorale della regione dell’Umbria merita una rivisitatina anche alla luce di quanto è avvenuto nella interpretazione della stessa con  la conseguente sostituzione di un consigliere eletto.

Non è per altro da motivo di grande soddisfazione che con il 35% un partito, in questo caso il PD,  riesca a guadagnare la maggioranza assoluta  dei consiglieri regionali.

Per altro ben  poco  credibili le critiche di oggi provenienti da un centro destra che con alcuni suoi esponenti autorevoli  non si oppose con il voto a questa legge  elettorale che dunque è figlia di un chiaro inciucio tra sinistra e destra.

Ora dovrebbe essere un avveduto  PD a proporre una modifica della legge elettorale regionale che favorisca aggregazioni e coalizioni  anche perché il gioco dei tre bicchieri una volta può riuscire ma la successiva certamente no.

Tag: ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: