Piandarca di Cannara: Domenica 1° Maggio Processione Storica lungo il Sentiero della ‘Predica agli uccelli di san Francesco’

piandarca

Piandarca

La Processione di Piandarca è un’antica tradizione che da secoli ripercorre il sentiero che fu teatro della Predica agli uccelli di san Francesco, l’episodio più poetico e conosciuto della vita del santo, fonte di ispirazione per pittori, poeti e musicisti dal genio universale (Giotto, Gozzoli, Liszt).

La Processione è documentata a partire dal 1645 e, secondo l’antico documento, si ripete ogni anno cinque domeniche dopo la Pasqua: sarebbe stato questo il giorno in cui san Francesco nella primavera del 1221, dopo aver predicato al popolo di Cannara e pensato alla primitiva idea del Terz’Ordine dei Continenti (oggi Ordine Francescano Secolare), si allontanò in direzione di Bevagna (Actus beati Francisci et sociorum eius, cap. XIV; Fioretti, cap. XVI). E qui, percorrendo il viottolo, vide in un campo, sugli alberi e in terra, una straordinaria moltitudine di uccelli d’ogni specie, lasciò i compagni sulla via e andò verso di essi: è l’inizio della famosa Predica agli uccelli.

Il Sentiero Storico percorso dal santo si snoda all’interno di Piandarca, un’area naturale di straordinaria bellezza paesaggistica, non contaminata dalla mano dell’uomo e luogo di assoluto silenzio; la sua particolarissima collocazione permette di godere di un singolare effetto visivo che a 360°consente di ammirare i profili delle cittadine collinari che la circondano, senza che nulla ostacoli la visuale. Lungo il sentiero un masso scolpito indica pressappoco il sito del celebre idillio, secondo quanto ha tramandato la memoria orale attraverso i secoli e la letteratura.

Tradizionalmente, la processione parte dalla chiesa dedicata a S. Francesco (nel centro storico di Cannara), percorre il Sentiero Storico giungendo al masso evocativo e termina all’Edicola eretta circa un secolo fa da una famiglia privata per grazia ricevuta e luogo di celebrazione della Santa Messa.

La Processione è organizzata dall’OFS dell’Umbria, dall’OFS di Cannara, dalla Parrocchia in collaborazione con il Comune e la Pro Loco. Vi partecipano centinaia di persone appartenenti alle Fraternità OFS della Regione e la popolazione locale.

Ogni anno, è presieduta da una personalità del mondo religioso: Vescovi, Custodi del Sacro Convento di Assisi, Padri Provinciali dell’Ordine dei Frati Minori Conventuali, Ministri Nazionali dell’OFS.

Da ultimo, sul luogo della Predica agli uccelli, attori professionisti interpretano l’episodio in costume medievale con accompagnamento musicale al salterio, mentre vengono liberate in aria decine di colombi bianchi, simbolo della pace e il Coro “Concentus Vocalis” esegue canti francescani.

Quest’anno, la Processione avrà luogo Domenica 1° Maggio con partenza da Piazza San Francesco alle ore 15:30.

In programma, la rappresentazione della Predica agli uccelli a cura dell’Associazione Culturale Laurus e canti francescani eseguiti dal Coro ‘Concentus Vocalis’ di Cannara.

La Santa Messa all’Edicola sarà celebrata da p. Franco Buonamano, Padre Provinciale dei Frati Conventuali della Provincia dell’Umbria.

Interverranno:

Donatella Porzi, Presidente Assemblea Legislativa Umbra;

Fabrizio Gareggia, Sindaco di Cannara;

Ivana Stella, Ministro Regionale OFS

Membri del Consiglio Regionale OFS;

Nives Maria Tei, Presidente Regionale FAI Umbria;

Ministri delle Fraternità OFS Umbria:

Confraternite di Cannara.

Tag: , , , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: