IL CARDINALE GUALTIERO BASSETTI IN VISITA ALLA CENTRALCAR DI PERUGIA

280406-001

Si è soffermato sul valore del lavoro come dono cristiano il cardinale arcivescovo di Perugia-Città della Pieve Gualtiero Bassetti nel discorso proferito durante la visita pastorale alla concessionaria Centralcar di Perugia.

“Ce la mettiamo tutta per guadagnarci il nostro pane quotidiano – ha dichiarato Ettore Pedini, titolare della concessionaria – e per far sì che questo avvenga anche per i nostri dipendenti. La visita di Bassetti, per noi, è estremamente importante e ci onora. Ci ricorda che, seppure la cosa richieda molto impegno, si può conciliare l’insegnamento cristiano con l’attività imprenditoriale”. “Se pensiamo – continua Pedini – al comandamento ‘Ricordati di santificare le feste’, ad esempio, ci rendiamo subito conto di come un’azienda che voglia rispettarlo trova qualche difficoltà perché l’attuale mercato prevede aperture domenicali e festive. Alla Centralcar, piuttosto, abbiamo fatto nostri altri due insegnamenti della morale cristiana: ‘Non fare agli altri ciò che non vorresti venisse fatto a te’ e ‘Ama il prossimo tuo come te stesso’. Su queste basi crediamo che si possa sviluppare un’impresa onesta”.

“Il lavoro, il pane, la famiglia – ha affermato Bassetti – non sono cose inventate dall’uomo ma da Dio che nel momento della creazione lo ha eletto custode del Creato. In quel momento il Signore ha benedetto l’attività umana in tutte le sue forme, ecco perché anche il lavoro, che viene da Dio, è benedetto”.

“Questo è un momento storico – ha concluso Bassetti – in cui c’è di meno, quindi bisogna condividere di più. Ricordo quando, durante la guerra, sull’Appennino tosco-romagnolo, siamo riusciti a sopravvivere in tanti con il poco che ciascuno metteva a disposizione. Chi dava il pane, chi il sale, chi il latte. C’è una regola, nella logica cristiana, che è contraria a quella matematica. In matematica, infatti, più si divide meno c’è. Nella logica cristiana più noi condividiamo più tutto si moltiplica e ci rende ricchi dentro”.

Tag: , , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: