Claudio Ricci: l’Italia non può perdere le Olimpiadi 2024

bandieraSe Roma non firma si proponga la rete delle citta e delle regioni del centro Italia.

L’Italia non può perdere l’occasione delle Olimpiadi 2024 perché “siamo favoriti nella candidatura” e sarebbe, molto più dell’Expo 2015, una grande opportunità di riqualificazione urbana, ambientale e promozione, nel mondo, della cultura e del turismo (che deve diventare, sempre più, una nostra “industria” preminente).
Il Governo, su questo punto strategico, non può essere “solo spettatore”, di quello che deciderà il Sindaco di Roma, in quanto è evidente, a tutti, l’interesse nazionale che, cita Claudio Ricci (consigliere regionale dell’Umbria), può determinare specifici provvedimenti nazionali.

Peraltro, visto che i costi se li assumerebbe lo Stato, unitamente al CIO (Comitato Olimpico Internazionale) e agli Sponsor (mentre la città di Roma ne guadagnerebbe in riqualificazione urbana, immagine e turismo) qualora Roma non firmi va lanciata l’idea di una Olimpiade “diffusa” fra le principali città e regioni del centro Italia (peraltro anche in chiave di rilancio dopo il sisma 2016).
Questo nella logica del riutilizzo degli impianti sportivi (da riqualificare), riduzione degli impatti complessivi, utilizzo di sistemi energetici e trasporti innovativi compatibili con l’ambiente nonché puntando sul valore delle Olimpiadi come “passaporto di pace”. Olimpiadi del Centro Italia 2024: “si deve fare”.

Tag: , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: