Indagini Terni, segreteria regionale Pd: “Serenità nell’attesa dell’esito delle indagini, che auspichiamo celeri. Di Girolamo saprà valutare al meglio scelte e percorsi. Inopportune e incoerenti le opposizioni”

pd-umbriaRiceviamo e pubblichiamo

Le indagini al Comune di Terni all’ordine del giorno, oggi pomeriggio, della riunione della segreteria regionale del Partito Democratico dell’Umbria. “Rispetto ai fatti di Terni – si legge in una nota – la segreteria regionale ribadisce, in primo luogo, rispetto e piena fiducia nel lavoro della magistratura e contestualmente, anche tenuto conto del carico di emotività nella cittadinanza seguìto alla notizia e della tipologia dell’operazione, auspica massima celerità delle indagini in corso e una rapida e puntuale verifica dei fatti”.

“Siamo certi – prosegue la nota – che il sindaco Di Girolamo, figura di cui la città riconosce la comprovata onestà e la trasparenza, saprà valutare al meglio, insieme al Partito di Terni, le scelte e le risposte che si renderanno necessarie, tenuto conto del dovere di assicurare alla città il rispetto del delicato percorso politico e amministrativo riguardo al bilancio dell’ente a cui ci si è impegnati; contestualmente si chiede il massimo sforzo per rendere note alla cittadinanza ternana il dettaglio delle procedure collegate agli appalti in oggetto”.

“Appaiono, poi, quantomeno inopportune – si legge ancora – le manifestazioni e le prese di posizione del Movimento Cinque Stelle, che reitera il teorema della doppia morale: quando gli indagati sono del Movimento vale la presunzione di innocenza, come è successo a Roma o a Livorno, quando a essere indagati sono gli altri si invocano le manette. Rispetto a Lega e Forza Italia appaiono, invece, quantomai incoerenti gli atteggiamenti forcaioli e le prese di posizione nel segno del giustizialismo, tenuto conto che parliamo di partiti che per anni hanno governato l’Italia con un Presidente plurindagato e condannato e che teorizzava l’esistenza di una magistratura politicizzata e complottista, guidata dalla volontà di rimuovere giudiziariamente i rappresentanti politici dell’allora maggioranza. Da parte nostra, invece, aspettiamo l’esito delle indagini con la massima serenità e fiducia verso gli inquirenti – conclude la nota – senza sottrarci dal porre una marcata attenzione sulla necessità di rispettare l’agenda politica e amministrativa per la città in una fase importante che il Pd di Terni, rafforzando coesione e solidarietà interna, dovrà portare a termine nelle prossime settimane e nei prossimi mesi”.

Tag: , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: