“Il Comune dia un riconoscimento pubblico a Salvatore Sciarrino e Isabella Dalla Ragione”

Isabella Dalla Ragione

“Ci sembra sia giunto il momento di onorare due illustri concittadini come il Maestro Salvatore Sciarrino e la dottoressa Isabella Dalla Ragione”- esordiscono i consiglieri Bucci e Arcaleni di Castello Cambia, annunciando la presentazione di una mozione che invita il Comune di Città di Castello ad organizzare una cerimonia pubblica di riconoscimento di due personalità di fama internazionale. “Siamo in netto ritardo, ma ancora in tempo per rimediare”- affermano i due consiglieri- ricordando come i due illustri tifernati abbiano ricevuto importanti premi a livello nazionale e internazionale, ma nessun particolare riconoscimento nel territorio dove sono nati o hanno scelto di vivere. “Il maestro Sciarrino è considerato a ragione una delle voci più autorevoli e originali del panorama musicale nazionale e internazionale e, per l’impulso dato al rinnovamento della musica contemporanea, ha ricevuto riconoscimenti prestigiosi, compreso il Leone d’Oro alla carriera conferito al Maestro dalla Biennale di Venezia;

la dottoressa Isabella Dalla Ragione, Presidente della Fondazione Archeologia Arborea, in continuità con l’impegno avviato dal Padre Livio 30 anni fa, sta portando avanti una esperienza “colturale e culturale” di straordinario valore che ha consentito di salvare e conservare un patrimonio genetico- vegetale e culturale di ricchezza inestimabile, che non è andato disperso e del quale oggi è possibile lo studio, la riproduzione e una nuova diffusione. Impegno e risultati che sono oggetto di attenzione e di studio da parte delle più importanti istituzioni scientifiche ed universitarie del settore a livello nazionale ed internazionale, raccontate dai principali giornali del mondo ( New York Times, Los Angeles Time, New Yorker, Corriere della Sera); per questa sua preziosa attività di “archeologa arborea”, Isabella Dalla Ragione ha ricevuto riconoscimenti prestigiosi in Italia e all’estero, come, nel gennaio us, il prestigioso Premio Nonino Risit d’Aur – Barbarella d’Oro 2017, considerato il più significativo premio del genere a livello nazionale. “Ci sembrano motivi più che validi per chiedere, come abbiamo fatto, che si conferisca loro un pubblico riconoscimento con una cerimonia istituzionale aperta alla città, attraverso la quale Sindaco, Giunta e Consiglio Comunale possano esprimere l’omaggio e il ringraziamento delle istituzioni e della città”. “Accanto a ciò- concludono i due consiglieri- al fine di valorizzare il loro lavoro, chiediamo di attivare in collaborazione con le scuole, con le associazioni più direttamente coinvolte e la società civile iniziative continuative e territorialmente diffuse finalizzate alla conoscenza di due figure così significativamente rappresentative, delle loro attività e delle loro conquiste”.

Bucci – Arcaleni “Castello Cambia”

Annunci

Tag: , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: