“L’essere, il fenomeno, la cornice” mostra di Enrico Antonielli

immFondazione Marini Clarelli Santi, Via dei Priori 84, Perugia
Dal 31 maggio all’11 giugno
Orari di apertura: dal lunedì al sabato dalle 10.30 alle 12.30 e lunedì e
domenica dalle 16.00 alle 17.30. Ingresso libero
LA TRAMA DELL’ESISTENTE
“Il destino umano, ineludibile Anankè, consuma fino al disfacimento nella notte dell’oltre la tela della vita…a noi non resta che ritessere, nei giorni che si susseguono dell’esistenza quotidiana, la trama del reale, per quello che riusciamo a ritramare… ricucire lo strappo, ritramare il reale credibile, reinventarlo con quello che c’è ed è accessibile, è forse un compito importante, anche se non unico, dell’artista, se ci sono compiti per l’arte… sguardi paralleli verso l’essere animati da desideri metafisici, forse illusori, ma di ricerca appassionata sono certo legittimi, ma vivono rosi dal dubbio nebbioso di non trovare appigli giustificativi nei limiti umani della nostra conoscenza, al di là del desiderio straboccante di infinito… Perché non provare a costruire al di qua, ritramando e rattoppando il reale, col reinventare il modesto realistico reintreccio
della trama dell’esistente?”

E’ questo il senso della produzione artistica di Enrico Antonielli, pittore e scultore
perugino, allievo di Orfei e Mancini prima e di Abbozzo poi. La sua opera più nota da
lui realizzata è il monumento in bronzo al filosofo umbro Aldo Capitini del 2008,
posto nel centro storico di Perugia, ai Giardini Carducci. Ha partecipato alla V
Biennale Internazionale dell’Arte Contemporanea di Firenze nel 2005 e una sua
opera in cera La compresenza è permanente dentro la gotica Sala dell’orologio della
Galleria Nazionale dell’Umbria a Palazzo dei Priori di Perugia. Dal 31 maggio all’11
giugno la sua personale dal titolo “L’essere, il fenomeno, la cornice” sarà ospitata
dalla Fondazione Marini Clarelli Santi dal 31 maggio (inaugurazione alle ore 17.00).
La mostra, curata da Pino Bonanno, pittore e poeta – noto per aver condotto
numerosi programmi radiofonici di critica, per aver fatto parte di giurie di importanti
premi internazionali di pittura e curato numerose mostre d’arte – presenterà 16
opere di Enrico Antonielli.
Durante gli orari di apertura della mostra sarà possibile visitare (con visita guidata
gratuita) la Casa Museo degli Oddi Marini Clarelli.
Annunci

Tag: , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: