Archive for the ‘Teatro’ Category

Teatro: UNO NESSUNO CENTOMILA ad Amelia e Gualdo Tadino

19 febbraio 2013
fotografia di Stefano Ridolfi

fotografia di Stefano Ridolfi

Intensa prova di Fulvio Cauteruccio protagonista dell’ultimo romanzo scritto da Luigi Pirandello Uno, Nessuno e Centomila, in scena giovedì 21 febbraio al Teatro Sociale di Amelia, con replica venerdì 22 febbraio al Teatro Don Bosco di Gualdo Tadino.

Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere telefonicamente, fino al giorno precedente lo spettacolo, presso il Botteghino Telefonico Regionale del Teatro Stabile dell’Umbria, tutti i giorni feriali, dal lunedì al sabato, dalle 16 alle 19, al n°075/57542222. E’ possibile acquistare i biglietti on-line sul sito del Teatro Stabile dell’Umbria www.teatrostabile.umbria.it.

 

Annunci

Teatro: “Giulio Cesare” al Menotti di Spoleto

15 febbraio 2013
Giandomenico Cupaiuolo

Giandomenico Cupaiuolo

Con la regia di Andrea Baracco, interpreti Giandomenico Cupaiuolo, Roberto Manzi, Ersilia Lombardo, Lucas Waldem Zanforlini, Livia Castiglioni, Gabriele Portoghese, arriva al Teatro Nuovo Giancarlo Menotti di Spoleto, mercoledì 20 febbraio, alle 21.

Si può prenotare telefonicamente, al Botteghino Telefonico Regionale 075/57542222, tutti i giorni feriali, dalle 16 alle 19. I biglietti prenotati vanno ritirati mezz’ora prima dello spettacolo, altrimenti vengono rimessi in vendita.

E’ possibile acquistare i biglietti anche on-line sul sito del Teatro Stabile dell’Umbria www.teatrostabile.umbria.it

Teatro: In scena al Subasio lo spettacolo “L’angelo dell’inverno”

13 febbraio 2013

Venerdì 15 febbraio alle 21,15 al teatro Subasio andrà in scena lo spettacolo “L’angelo PONTEDERA Angelo Inverno
dell’inverno” di Pontedera teatro. Si tratta di un lavoro basato su un atto unico di Anton Cechov: Il canto del cigno. Questa piccola opera, nella sua apparente semplicità, contiene una sfida potente per l’attore: lo costringe a fare i conti con le questioni essenziali del suo mestiere e lo pone di fronte alla sua condizione. Un vecchio attore, si ritrova da solo, di notte, nel teatro deserto. Si è addormentato in camerino dopo lo spettacolo. La solitudine e lo smarrimento di fronte a questa situazione lo spaventano. “È semplice pensare che all’attore venga così, come servito su un vassoio, ma non è così facile, non è facile…” E che cosa non è facile? In che cosa consiste il lavoro di un attore? Con queste domande ho intrapreso il mio viaggio verso (more…)

“Titanic il musical” al teatro Lyrick di Assisi

11 febbraio 2013

In occasione della ricorrenza dei 100 anni della leggenda della nave da crociera più famosa del mondo, arriva per la prima volta in italia Titanic il musical, co prodotto da Barley arts, una delle più importanti produzioni internazionali di spettacoli musicali tra storia vera e personaggi ispirati a uomini e donne realmente vissuti, nasce una trama più teatrale rispetto a quella dell’omonimo film, che si avvale di cambi di scena, costumi d’impatto e effetti speciali.

Info e Biglietteria 075 8044359

www.zonafrancaspettacolo.it

 

PANARIELLO, ELIO E LE STORIE TESE E DE GREGORI AD ASSISI CON LA MUSICAL BOX

4 febbraio 2013
Giorgio Panariello

Giorgio Panariello

La Stagione d’Autore 2013 della Musical Box Eventi di Sergio Piazzoli passa anche dalla città serafica. Si inizia, sabato 9 marzo, con Giorgio Panariello, per continuare, domenica 7 aprile, con l’esibizione di Elio e le Storie Tese e, venerdì 3 maggio, con il cantautore italiano Francesco De Gregori. Tre date diverse, ma stesso palco, quello cioè del teatro Lyrick di Assisi. (more…)

Teatro: Nuovo spettacolo dei burattini del Bartoccio

21 gennaio 2013

bartoccio burattini 033Cresce l’attesa per le nuove avventure create dal laboratorio Tieffeu per le Giornate del Bartoccio

Anche quest’anno, all’interno delle Giornate del Bartoccio, è previsto uno spettacolo di burattini intorno al personaggio del Bartoccio, il contadino del Pian del Tevere che sale a Perugia a fare la satira dei potenti e della società e rimette le cose a posto usando il suo nodoso bastone.

Lo spettacolo, realizzato dal laboratorio Tieffeu su testi di Renzo Zuccherini e con la regia di Mario Mirabassi, si terrà sabato 9 febbraio alle 16,30 alla Sala dei Notari: (more…)

AL NASTRO DI PARTENZA LA PRIMA STAGIONE DI PROSA DEL COMUNE DI COSTACCIARO

15 gennaio 2013

È previsto per Sabato 19 Gennaio  alle ore 21.30 presso la Sala San Marco il primo spettacolo che aprirà la Prima Stagione di Prosa del Comune di Costacciaro, evento che animerà il bel centro storico del comune umbro.

Quattro sono gli appuntamenti previsti, il primo è Manola, produzione Nostos Teatro per la regia di Alessandro Campanella. (more…)

TEATRO: “IL LAGO DEI CIGNI” A SPOLETO E MORLACCHI DI PERUGIA

28 dicembre 2012

lagoVenerdì 4 gennaio, alle 21 sul palcoscenico del Teatro Nuovo G. C. Menotti di Spoleto, sabato 5 gennaio, alle 21 e domenica 6 gennaio, alle 17 al Teatro Morlacchi di Perugia uno dei più famosi e acclamati balletti del XIX secolo, musicato da Pëtr Il’ič Čajkovskij Il lago dei cigni.

Un evento da non mancare messo in scena dal Balletto di San Pietroburgo che racchiude tutto ciò che contraddistingue la Scuola russa del balletto classico, tradizione e contemporaneità, eccellente tecnica, straordinaria grazia e leggerezza insieme all’emozionante capacità espressiva. (more…)

Teatro: “Il gioco dell’amore e del caso” a Città di Castello

28 dicembre 2012

teatro1Al Teatro degli Illuminati di Città di Castello, sabato 5 gennaio, alle 21, va in scena il gioiello della drammaturgia settecentesca di Marivaux Il gioco dell’amore e del caso con un cast d’eccezione formato da Paolo Briguglia volto noto de I Cento Passi di Marco Tullio Giordana, Baarìa di Giuseppe Tornatore e del più recente Basilicata coast to coast di Rocco Papaleo, Antonia Liskova protagonista della famosa serie Tutti pazzi per amore al suo debutto assoluto in teatro, Francesco Montanari già con Albertazzi e Salveti in teatro e il Libanese della serie tv Romanzo (more…)

Andrea Paris sulla scia di Zelig

20 dicembre 2012

di Giovanna Grieco

Andrea Paris

Andrea Paris

E’ giovane, preparato e anche se già bravissimo non smette mai di studiare: Andrea Paris il promettente prestigiatore umbro, di Bevagna, sta vivendo un periodo di grande successo e soddisfazioni personali: ha, infatti, da poco collaborato con Tino Fimiani e Luca Regina di Zelig e le serate nella sua agenda da prestigiatore sono fitte e impegnative. Andrea ha iniziato a studiare prestidigitazione a 12 anni, da solo, perché, come dice lui, scuole non ne esistono: animato dalla grande passione per la manipolazione ordina alcuni libri dall’america e pur di stupire i suoi amici impara subito l’inglese. Come spesso (more…)

TEATRO: “URAGANI. CONCERTO D’ATTORE” AL COMUNALE DI FOSSATO DI VICO

6 novembre 2012

Sarà lo spettacolo Uragani. Concerto d’attore del Teatro Potlach a chiudere le tre giornate dedicate alle Cantine di San Martino, evento che animerà le stradine e le caratteristiche rughe del bel centro storico del comune di Fossato di Vico.

L’Assessore alla Cultura Daniela Baldelli promotrice dell’iniziativa in collaborazione con la neonata Compagnia Teatrale Nostos Teatro, sottolinea l’importanza di un’apertura al teatro e alla cultura in generale per la città di Fossato di Vico, nonostante il periodo difficile e gli inevitabili tagli « Esprimo la mia personale soddisfazione – dichiara l’Assessore alla Cultura – non solo per ribadire l’attenzione dell’Amministrazione Comunale verso la cultura, ma anche per tentare di far rivivere il Centro Storico come una parte integrante della nostra comunità».

Cecilia Pasquarelli e Carmela De Marte attrici e registe del Nostos Teatro -qui in veste duplice di promotrici teatrali e produttrici- si sono dette entusiaste di proporre all’interno delle Cantine di San Martino, uno spettacolo così prestigioso portato in scena da una realtà che ha fatto la storia del teatro italiano e contemporaneo qual’è, proprio, lo spettacolo che Domenica sera vede in scena il Teatro Potlach con l’attrice Daniela Regnoli, per anni allieva di Eugenio Barba direttore artistico dello storico Odin Teatret».

Cecilia Pasquarelli e Carmela De Marte sottolineano l’ottima e fattiva collaborazione con il Comune di Fossato di Vico e la speranza di una positiva risposta del pubblico fossatano e di una possibile continuità propositiva.

Appuntamento dunque Domenica sera, ore 21:30 presso il Teatro Comunale di Fossato di Vico, via Giuseppe Mazzini. Ingresso Gratuito.

 

Teatro a Gubbio: L’Insalata belga “cucinata” tra le quinte

31 ottobre 2012

La Crisalide in scena al Teatro comunale con  i ragazzi dei servizi territoriali Cad e Csm

Andrà in scena mercoledì 31 ottobre, alle ore 21, presso il Teatro comunale di Gubbio, la rappresentazione teatrale “L’insalata belga. Storie di emigranti, la valigia di cartone” (more…)

Teatro per solidarietà: “Il dono più prezioso” in scena a Trevi

18 ottobre 2012

Trevi. “Il dono più prezioso”: questo il titolo della favola che sarà portata in scena dall’associazione Oasi Onlus, a Trevi, sabato 20 ottobre alle ore 17.30, presso il Teatro Clitunno con ingresso ad offerta. Il ricavato raccolto sarà devoluto all’associazione Donne Insieme di Foligno che si occupa di aiutare e seguire le donne che sono state colpite da un tumore al seno.

Per informazioni www.associazioneoasi.it

“Cantate e Sonate” apre al Cucinelli la stagione musicale

15 ottobre 2012

Gemma Bertagnolli

Martedì 16 Ottobre alle ore 21.00

L’Apertura della Stagione musicale 2012/2013 sarà affidata quest’anno al Soprano Gemma Bertagnolli, accompagnata dall’Ensemble AurorA, con la direzione musicale del violinista Enrico Gatti. L’Ensemble rileggerà alcune fra le pagine più belle del compositore cosmopolita G. F. Händel, scritte in occasione del Suo soggiorno “italiano” negli anni 1707/1710.

FONDAZIONE BRUNELLO CUCINELLI

Resp. Teatro Cucinelli – Via Giovine Italia, 1 06073 SOLOMEO – Perugia

Tel. 075 6970893 – 345.7182215  info: www.brunellocucinelli.it

e-mail: cristina.moretti@fondazionebrunellocucinelli.it

Teatro: “Io non so odiare” al Brecht di San Sisto – Perugia

8 ottobre 2012

Mena Vasellino

L’Associazione “Molise Cultura” di Campobasso insieme all’Associazione Piergiorgio Frassati di Perugia il 27 OTTOBRE 2012 alle ore 09.30 e alle 11.00 porteranno in scena presso il Teatro Brecht per le suole e alle 20.30 per tutta la cittadinanza lo spettacolo teatrale “Io non so odiare”, interpretato da Mena Vasellino per la regia di Palma Spina. Il monologo è liberamente tratto dal diario e dalle lettere di Etty Hillesum, una giovane donna ebrea olandese che, pur potendolo evitare, decise di seguire il destino del suo popolo finendo la sua vita nel campo di concentramento di Auschwitz. Lo spettacolo rappresenta per gli studenti un valido strumento didattico e di conoscenza degli eventi dell’Olocausto e al termine della rappresentazione l’interprete sarà inoltre a disposizione di tutti coloro che vorranno porle domande inerenti al tema affrontato. Si invita pertanto a comunicare ai docenti interessati l’iniziativa in oggetto e ad informare gli studenti dello spettacolo. Il costo del biglietto è fissato per la mattina a euro 6,00 (sei/00) e per la sera euro 10,00 (dieci/00).

Il ricavato dello spettacolo (al netto delle spese sostenute) viene devoluto ad alcuni Medici Molisani che periodicamente si recano in Etiopia presso l’Ospedale di Quiha e alla realizzazione della nuova Chiesa di Padre Pio. Sul sito www.menavasellino.it è possibile vedere un brano dello spettacolo.
“Io non so odiare” segna l’inizio di un Laboratorio di Creatività che organizzerà L’Associazione Pier Giorgio Frassati insieme alla Pastorale giovanile aperto a tutti i ragazzi dai 15 ai 30 anni. Prima della messa in scena dello spettacolo saranno pertanto raccolte le iscrizioni per la partecipazione al Laboratorio e saranno date tutte le informazioni agli studenti.

Per ulteriori informazioni e comunicazioni:
Floriana Lenti 3384770151

 

Teatro: “Carne” Domenica 23 settembre, alle 21.30, al Teatro Secci di Terni

20 settembre 2012

Domenica 23 settembre, alle 21.30, al Teatro Secci, nell’ambito del Festival Internazionale della Creazione Contemporanea di Terni Up To You debutta in prima nazionale Carne, spettacolo prodotto dal Teatro Stabile dell’Umbria insieme al gruppo di ricerca teatrale La società dello spettacolo, interpretato da Marianna Masciolini, Michelangelo Bellani, Marco Rufinelli, Luciana Angeletti, Giulia Battisti, Caroline Baglioni.

Il testo di Michelangelo Bellani è ispirato alle opere di Maurice Merleau-Ponty, filosofo francese considerato il più originale erede della Fenomenologia di Husserl. La sfida è quella di mettere in scena le “parole” della filosofia attraverso una sequenza di quadri poetici, evocazioni fortemente “carnali” dei gesti dei performer curati dalla regia di c.l. Grugher, allievo del teatro laboratorio di J.Grotowsky, e suggestioni dell’arte (more…)

Assisi: LABORATORIO TEATRALE sulla Ricerca della Bellezza

13 settembre 2012

Al primo cadere delle foglie, strade si colorano a crema e cioccolato, e qualche brivido risveglia la mente e già vola verso autunno e la voglia di ricerca. Insieme all’amica Laura, dopo un primo e (more…)

Teatro: L’intermezzo buffo “Zamberlucco e Palandrana”di Scarlatti al Caporali di Panicale

10 settembre 2012

Sabato 22 e Domenica 23 ore 21,00

Al Teatro Caporali l’onore di ospitare la prima esecuzione scenica in tempi moderni dell’operina di Scarlatti per la quale gli esecutori hanno lavorato direttamente dal manoscritto proveniente dall’archivio bolognese.Un’occasione rara, offerta al pubblico panicalese, per gustare un’opera rara che, ci auguriamo, da oggi godrà di rinnovata fortuna.

PER PRENOTAZIONI pankalon@libero.it  oppure telefonare al 338 811 58 60

Dance Gallery: Rassegna di danza contemporanea, “Corpi Uscenti”

23 agosto 2012

Dance Gallery (Centro Civico Danza Perugia), grazie alla collaborazione di NudaContemporanea (network umbro danza contemporanea), dà il via ad una programmazione di spettacoli di danza (more…)

Teatro: Gli InQuieti di Spello alla (ri)scoperta di Costantino

17 agosto 2012

di Viviana Picchiarelli

Nella cornice di Villa Fidelia, il 29 Luglio, l’Accademia degli Inquieti, in sinergia con la Fontemaggiore e il Comune di Spello, ha portato in scena “Discovery Costantino” – Rescritto, amore e fantasia, per la regia di Claudio Carini e Nicol Martini. La pièce nasce dalla volontà del Comune di Spello di rendere omaggio, attraverso l’adattamento di Domenico Barone e Claudio (more…)

Teatro: Spettacolo e cultura presso la necropoli etrusca del Palazzone

25 luglio 2012

Evento di spettacolo e cultura presso la necropoli etrusca del Palazzone, sopra l’Ipogeo dei Volumni. Lo organizzano la Soprintendenza per i beni archeologici dell’Umbria, il Comune di Perugia e la Pro-Ponte Etrusca, con la collaborazione della perugina Accademia del Dónca e del suo fondatore Sandro Allegrini. Il 26 luglio alle 21, nello spiazzo antistante l’Antiquarium, il Trio perugino del Dónca (Fausta Bennati, Leandro Corbucci, Gian Franco (more…)

Teatro: Floriana La Rocca con “Amo. Amo? Amo!!!” al Fuseum di Montemalbe

24 luglio 2012

Floriana  Rocca

26 Luglio – Ore 21:30

FLORIANA LA ROCCA debutta con lo spettacolo “Amo. Amo? Amo!!!”

Divertissement teatrale tra Amore e Musica. Con Valter Corelli e Mirco Bonucci. Regia di Carla Gariazzo.

FUSEUM – Centro d’Arte di Brajo Fuso
Via dei Cappuccini, 425 – Monte Malbe – Perugia
Email: info@fuseum.eu
Tel: 349 5774738

Lo spettacolo tratta ” l’annoso ” problema dell’amore e dei sentimenti vissuti in coppia. Le incongruenze, le dolcezze, la rabbia, l’incomprensione e l’ineffabile attrazione…Fra i testi scelti per la performance, della durata di circa 80 minuti, un monologo scritto e recitato da FLORIANA LA ROCCA che interpreta anche  brani cantati, tra cui due classici francesi: e HYMNE A L’AMOUR. e LA CHANSON DES VIEUX AMANTS

A Piazzetta Santo Stefano Il Trio Perugino del Dónca celebra il XX Giugno

19 giugno 2012

Sandro Allegrini, Leandro Corbucci, Fausta Bennati, Gianfranco Zampetti

Piazzetta Santo Stefano (in fondo a via dei Priori, all’uscita delle scale mobili del Pellini), ore 21, accesso libero. Il Trio Perugino del Dónca celebra il XX Giugno con “Saliscendi poetico e narrativo nella lingua del Grifo”. Ricordare l’anniversario dei due XX Giugno identitari (1859 Stragi di Perugia e 1944 Arrivo degli Alleati), fonte di orgoglio e riflessione per la storia cittadina. Il Trio Perugino del Dónca (Fausta Bennati, Leandro Corbucci, Gian Franco Zampetti, introdotti da Sandro Allegrini) offre alla città uno spettacolo-affabulazione composto di testi di autori del passato e del presente.

Poesie di Claudio Spinelli, Federico Berardi, Maria Lorvich, Fausta Bennati, Artemio Giovagnoni, Mario Ceccucci, Lodovico Scaramucci, Umberto Alunni Breccolenti, Marcello Coli, Nuvoletta Giugliarelli, Sandro Marchetti, Gian Paolo Migliarini… ed altri.

Perugini e non sono invitati a intervenire per un’ora di sano divertimento.

 

SPETTACOLO TEATRALE PER BURATTINI E ATTORE – “ACQUA ACQUETTA TU SEI BENEDETTA”

14 maggio 2012

Sant’Anatolia di Narco, 17 maggio 2012 ore 11.00

Acqua Acquetta tu sei Benedetta è il titolo dello spettacolo teatrale per burattini e attore che andrà in scena a Sant’Anatolia di Narco presso il museo della Canapa, antenna dell’Ecomuseo della Dorsale Appenninica Umbra, giovedì 17 maggio alle ore 11.00 in occasione di Umbria Water Festival. (more…)

Teatro Cucinelli: Arie di Cleopatra dal Giulio Cesare di Händel

10 maggio 2012

Roberta Invernizzi

Martedì 15 maggio, alle 21.00, il Teatro Cucinelli accoglierà Roberta Invernizzi e la sua mirabile voce per l’ultima produzione musicale della stagione curata dalla Fondazione Brunello Cucinelli.  La stagione musicale del Teatro Cucinelli si chiude con un concerto dove travolgenti stati d’animo e sentimenti contrastanti coinvolgeranno il pubblico in un percorso “interiore” di grande respiro. Le più belle arie di Cleopatra (dal Giulio Cesare in Egitto di G.F. Händel) saranno interpretate dal soprano Roberta Invernizzi, ormai riconosciuta a livello mondiale, come punto di riferimento assoluto nel campo della musica vocale barocca. “Un concerto di sentimenti!”.

FONDAZIONE BRUNELLO CUCINELLI  Via Giovine Italia, 1

SOLOMEO – Perugia  Tel. 075 5294506 – Cell. 345 7182215

“LUCCELE PER LANTERNE”, IL TEATRO DIALETTALE AL LYRICK DI ASSISI

24 aprile 2012

Il teatro dialettale torna sul palco del Lyrick Theatre di Assisi, sabato 28 aprile, alle 21, con lo spettacolo “Luccele per lanterne”. Un’opera, scritta e diretta da Primula Belli, che sarà portata in scena dalla compagnia teatrale amatoriale, nata nel 1995 a Tordandrea, de “Gli intronati”. Dopo numerose tappe in tutta l’Umbria, fra cui anche lo stesso teatro assisano, con “Che fiotto la cicogna”, nella scorsa stagione, “Gli intronati” tornano con una commedia brillante che narra la vicenda, in un susseguirsi di equivoci esilaranti, di due anziani ingenui e ignoranti in cerca di una moglie tuttofare.

Teatro, “Pro Patria” con Ascanio Celestini ad Amelia

23 aprile 2012

Ascanio Celestini

Teatro Sociale di Amelia, giovedì 26 aprile, alle 21.

Un racconto che vuole provare a ricucire i fili della storia del nostro paese, ritrovando quella scintilla intellettuale e politica che ha dato vita a un’esperienza lunga e dolorosa, un percorso che ha coinvolto uomini e donne uniti da un grande ideale: fare l’Italia.

Chi ruba una mela finisce in galera anche se molti pensano che rubare una mela è un reato da poco. E chi ruba due mele? Chi ne ruba cento? Quando il furto della mela diventa un reato? C’è un limite? C’entra con la qualità della mela? La legge è uguale per tutti e i giudici non si mettono a contare le mele. La statua della giustizia davanti al tribunale ha una bilancia in mano, ma entrambi i piatti sono vuoti. Non è una bilancia per pesare la frutta.

Sono le parole di un detenuto che sta scrivendo il discorso. un discorso importante nel quale cerca di rimettere insieme i pezzi della propria storia, ma anche di una formazione politica avvenuta in cella attraverso i tre libri che l’istituzione carceraria gli permette di consultare.

Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere telefonicamente, fino al giorno precedente lo spettacolo, presso il Botteghino Telefonico Regionale del Teatro Stabile dell’Umbria, tutti i giorni feriali, dal lunedì al sabato, dalle 16 alle 19, al n°075/57542222. E’ possibile acquistare i biglietti on-line sul sito del Teatro Stabile dell’Umbria http://www.teatrostabile.umbria.it.

 

 

Teatro, il Balletto di Roma con The Arena Love al Secci di Terni

21 aprile 2012

martedì 24 aprile, alle 21

La serata è composta da quattro coreografie “d’autore”, firmate da artisti italiani che veicolano il patrimonio della danza del nostro paese nel mondo, Fabrizio Monteverde, Giorgio Mancini, Milena Zullo, Michele Pogliani.

Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere telefonicamente, fino al giorno precedente lo spettacolo, presso il Botteghino Telefonico Regionale del Teatro Stabile dell’Umbria, tutti i giorni feriali, dal lunedì al sabato, dalle 16 alle 19, al n°075/57542222. E’ possibile acquistare i biglietti on-line sul sito del Teatro Stabile dell’Umbria www.teatrostabile.umbria.it

teatro: LE BABBUCCE DEL BUON RE al Mengoni di Magione

16 aprile 2012

MERCOLEDI 18 APRILE 2012 – ore 21 Teatro MENGONI di MAGIONE (PG)

Stagione di Prosa&Danza del Teatro Stabile dell’Umbria

liberamente ispirato a “Caligola” di Albert Camus

con: MASSIMILIANO BURINI, MATTEOSVOLACCHIA, DANIELE AURELI, GIULIA FRATTINI

Elaborazioni Musicali: MAISAUND – Drammaturgia: MASSIMILIANO BURINI –  Coreografie: ARIANNA CIANCHI – Regia: MASSIMILIANO BURINI

“L’assenza, l’attesa, la follia di una società, il potere del denaro, l’inganno quotidiano, Caligola e la filosofia di un uomo solo.”

INFO : PER PRENOTAZIONI TELEFONICHE Tutti i giorni feriali dalle 16 alle 19 075 57542222

 

Teatro: “Scacco Matto storia di un folle gesto”

12 aprile 2012

Spettacolo di beneficenza “SCATTO MATTO – Storia di un folle gesto”, che si terrà Sabato 14 Aprile 2012 alle ore 21,00 presso il Teatro Excelsior di Passaggio di Bettona e Domenica 15 Aprile 2012 alle ore 17,00 presso il presso la Sala Beato Giovanni Paolo II a Perugia (Oasi si Sant’Antonio Fontivegge – Via Canali, 14). Spettacolo di Teatro Sociale e di Ricerca, che vuole raccontare ciò che normalmente è scomodo dire. Sarà un’occasione rara, in cui si vivono  storie incredibili di mondi lontani ed altre così vicine ai nostri occhi da non saperle vedere.

Teatro:“Tre cuori in affitto”, al Lyrick di Assisi

10 aprile 2012

Oggi martedì 10 aprile 2012, alle ore 21.15, sul palcoscenico del Teatro Lyrick di Assisi va in scena “Tre cuori in affitto”, la più classica delle sit-com in un nuovo e inedito adattamento teatrale. La commedia musicale è prodotta da NewStar e RockOpera, presentata da Paolo Ruffini che l’ha curata insieme a Claudio Insegno e Giovanni Maria Lori su licenza di “DLT Entertainment Ltd”. Sul palcoscenico Ruffini è accompagnato da Justine Mattera e Arianna, oltre a Claudia Campolongo, Emiliano Geppetti, Mara Mazzei, Andrea Spina.

La trama della commedia musicale parla di tre ragazzi condividono un appartamento nello stabile di proprietà di una coppia di coniugi.

I biglietti  sono in vendita, ed è possibile usufruire della possibilità di cenare a teatro prima dell’inizio dello spettacolo; per ricevere maggiori informazioni, è possibile contattare telefonicamente il Botteghino del Teatro Lyrick al numero 075.8044359.

 

PaGAGnini, Musica classica e humour farsesco al Lyrick di Assisi

22 marzo 2012

Sabato 24 marzo 2012, alle ore 21.15, sul palcoscenico del Teatro Lyrick di Assisi, ospita “PaGAGnini”, spettacolo che unisce in un unico show musica classica, il virtuosismo artistico del violinista Ara Malikian e humour farsesco. Il risultato è un divertente e sorprendente “Dis-Concerto” che passa in rassegna alcuni dei momenti più alti nella storia della musica classica combinati in maniera ingegnosa a motivi popolari. Il genio personale di Paganini è stato un riferimento di particolare importanza durante la creazione di tutto lo spettacolo, non solo nel titolo. Le complesse composizioni del violinista, il suo carattere e le sue interpretazioni talentuose, riflettono lo spirito di “PaGAGnini”.

Teatro per bambini: Spettacolo di attori e figure sabato a Sant’Arcangelo di Magione

22 marzo 2012

Sabato 24 marzo, alle ore 21, presso la sala polivalente della frazione di Sant’Arcangelo a Magione, lo spettacolo di attori e figure “Le storie dello zecchino” con ingresso gratuito. In scena Giancarlo Vulpes attore noto al pubblico umbro per aver portato sulle scene alcune delle più belle fiabe per bambini Rivolto a grandi e bambini lo spettacolo ha come protagonista un adulto che ritorna bambino ed una soffitta, che si trasforma per Magia, diventando lo scenario in cui vengono rappresentate le diverse storie, ancora attuali perché presenti nel patrimonio delle conoscenze dei bambini di ieri e di oggi…. ed allora, attraverso bellissimi pupazzi ritroveremo Pinocchio, Il fagiolo magico, ma anche Capitan Uncino di Peter Pan ed altre storie buffe e più recenti che parlano di zanzare, di moscerini, di pulcini ballerini o di gatti, che vengono raccontate contando gli Zecchini trovati nel forziere. Sono gli Zecchini il tramite magico che trascinerà il protagonista in questo “Ricco territorio dell’Immaginazione”. Una bella occasione per passare una piacevole serata tutti insieme.

Le associazioni di Sansepolcro al Teatro Morlacchi di Perugia per il concerto “The Armed Man”

20 marzo 2012

Dopo i successi di Sansepolcro (debutto e 2 repliche), Anghiari, Arezzo, Perugia nelle rispettive cattedrali e il successo di Roma nella chiesa di Santo Stefano Rotondo al Celio lo spettacolo “The Armed Man”, ideato da Paolo Fiorucci  verrà riproposto Domenica 25 Marzo alle ore 17 a Perugia nel suggestivo Teatro Morlacchi in seguito all’annullamento di Domenica 05 Febbraio per le abbondanti nevicate che hanno colpito il centro Italia. L’organizzazione che promuove il concerto è la Fontenuovo Fondazione Onlus (residenze di Ospitalità per anziani) di Perugia. L’intero incasso sarà devoluto in beneficenza alla fondazione per continuare e migliorare il servizio per la collettività perugina.

Domenica prossima, dunque, la “Corale Domenico Stella”, il “Coro Città di Piero” di Sansepolcro, la corale “Don Vittorio Bartolomei” di Anghiari, la “Società Filarmonica dei Perseveranti” di Sansepolcro, i solisti Stella Peruzzi (soprano), Andrea Sari (baritono), Emil Alekperov (tenore), il Gruppo Musici della Società Balestrieri Sansepolcro e i capitani dell’Arme Antica di Città di Castello, con la partecipazione straordinaria di Chiara Chialli (mezzosoprano), eseguiranno il concerto nel principale teatro del capoluogo della regione umbra.

 

Teatro in Vernacolo Nursino, “CUCCHINA IN PARADISO” al civico di Norcia

19 marzo 2012

14 aprile ore 21,30

BEBBETTO e CUCCHINA, coppia solida e matura, convivono con una suocera, che crede di essere ancora nel passato, creando problemi ed equivoci anche a causa del vizietto del vino. Intorno alla casa si muovono una girandola di personaggi scrocconi e impiccioni, che animano le giornate già vivaci della famiglia. I figli, anche se adulti, non smettono di creare preoccupazioni. Droga, alcol e sesso proibito, si mescolano ad una vita quotidiana che è alla ricerca di una pace di una tranquillità che si trovano solo in paradiso. In una baraonda di equivoci e macchiette un finale inatteso provocherà stupore e tante risate.

Testo di  Elvira Terenzi

la regia è di Graziano  Sirci

Aiuto Regia:  Pina  Colacecchi

personaggi ed interpreti

Cucchina:  Elvira  Terenzi

Bebbetto:  Giuseppe Tuccini

Padre di Cucchina:  Luigi  Morini

Madre di  Cucchina:  Anna  Marucci

I biglietti sono in vendita presso IL CHIOSCO di Norcia

Il Teatro Morlacchi tra architettura, storia, aneddoti e spettacolo

4 marzo 2012

a destra Beppe Fioroni

lunedì 5 marzo, ore 17, teatro Morlacchi Sandro Allegrini presenta Il Teatro Morlacchi tra architettura, storia, aneddoti e spettacolo con Giovanna Chiuini (architetto), Franco Bozzi (storico), Fausto Luzi (scrittore).

Il Morlacchi al Morlacchi: questa la ridondanza sulla quale è impostato l’incontro che Sandro Allegrini presenta per l’Accademia del Dónca. La vicenda secolare del teatro (originariamente denominato “civico teatro del Verzaro”) partirà dalla sua storia (il teatro dei borghesi da mettere in concorrenza con quello dei nobili, il Pavone) e dalla complessa articolazione della sua realizzazione architettonica. A far luce su questi e altri aspetti (le decorazioni, i simboli) sarà l’architetto Giovanna Chiuini che ne ha diffusamente trattato nel volume “Teatri storici in Umbria” (2002) e poi (con Franco Bozzi e Stefania Petrillo) in “Il teatro Morlacchi di Perugia. Lo scenario di un cambiamento”, 2006). Il professor Franco Bozzi, storico e studioso del costume, parlerà della costruzione dello spazio scenico, di autori, artisti e pubblico sulle scene perugine. Fausto Luzi (autore del bel volume “Il teatro Morlacchi di Perugia”, 2006) e il coordinatore del Dónca, Sandro Allegrini, tracceranno un ricordo dell’amico Sandro Caiani, storico custode che ha votato la propria esistenza alla manutenzione e alla vigile tutela del teatro, dei suoi arredi, delle antiche attrezzature. In omaggio all’architetto Chiuini (sotto il cui assessorato venne effettuato il restauro della fontana di piazza), Gian Franco Zampetti legge Benarnuta Fontana e Al teatro di Claudio Spinelli, e Leandro Corbucci interpreta Bastiano al Morlacchi, un inedito di Federico Berardi, pubblicato nelle antologie dell’Accademia.

 

TEATRO: ROCCO PAPALEO AL MORLACCHI PERUGIA CON “UNA PICCOLA IMPRESA MERIDIONALE”

27 febbraio 2012

Dopo il debutto dietro la macchina da presa, nel film “Basilicata coast to coast”, l’attore, regista e cantante Rocco Papaleo torna sulle scene con lo spettacolo teatrale “Una piccola impresa meridionale”. Ospite della “Stagione d’autore” della Musical Box Eventi di Sergio Piazzoli, l’artista lucano, venerdì 16 marzo, alle 21, salirà sul palco del teatro Morlacchi di Perugia, per presentare la propria dedica al meridione. Scritto a quattro mani con Valter Lupo, che ne firma anche la regia, lo spettacolo è un esperimento di teatro-canzone, che già nel titolo evoca i contenuti e le atmosfere che hanno ispirato e dato linfa vitale alla poliedrica carriera dell’artista. “‘Una piccola impresa meridionale’  è un viaggio attraverso i racconti dagli accenti esistenziali, storie alla ricerca di suggestioni che vogliono far divertire e sognare. La poesia nello spettacolo di Rocco Papaleo è un linguaggio che si esplica magistralmente nell’incontro tra musica e parole, un binomio senza soluzione di continuità, come se fosse una lunga e unica partitura musicale”. Lo spettacolo, presentato da Less is More Produzioni, procede fra canzoni, racconti poetici, monologhi, storie buffe e romantiche e gag surreali. Ad accompagnare Rocco Papaleo sul palco sarà una band composta da Arturo Valiante, al pianoforte, Francesco Accardo, alla chitarra, Gerry Accardo, alle percussioni, e Guerino Rondolone, al contrabbasso.

I biglietti dello spettacolo perugino sono disponibili sul circuito Ticketone.

Per informazioni: http://www.musicalboxeventi.com.

Teatro: La commedia Harmonica di Adriano Banchieri al Cucinelli di Solomeo

15 febbraio 2012

Con un concerto dedicato alla più nota delle commedie madrigalesche, l’accademia del Ricercare presenta un programma leggero, realistico e comico al tempo stesso: Il festino del giovedì grasso di Adriano Banchieri. La commedia Harmonica, è questo il nome del curioso genere frutto dell’intellettualismo tardo-cinquecentesco, vide nelle opere di Vecchi principalmente, e poi di Banchieri i momenti di più felice Manifestazione. Orazio Vecchi (1550-1605) e Adriano Banchieri (1568-1634), entrambi emiliani (modenese il primo e bolognese il secondo) e monaci benedettini, rappresentano al meglio lo spirito e la natura della “comedia harmonica” che, muovendo da episodi minimi di vita quotidiana – fortemente contaminati da elementi desunti dalla commedia dell’arte o esplicitamente caricaturali e più o meno pretestualmente confezionati in senso narrativo – recupera la tradizione della villanella, del balletto, della canzonetta negli anni stessi in cui la monodia inizia la sua marcia trionfale.La commedia armonica, così come la definì Vecchi, rientra nel genere del madrigale rappresentativo e del madrigale dialogico. Queste le parole usate da Vecchi nell’avvertenza “ai lettori” che apre L’Amphiparnaso (1597) che ci forniscono la migliore definizione del genere: “accoppiamento di Comedia et di musica”, che “si mira con la mente, dov’entra per l’orecchi e non per l’occhi” e in cui la musica non è “tramezzata dalla vaghezza della vista”.

Interpreti:Teresa Nesci, soprano Laura Lanfranchi, soprano Gianluigi Ghiringhelli, alto Alberto Allegrezza; tenore Dario Previato; basso Manuel Staropoli, Germana Busca; flauti Gianmarco Gaviglio; cornamusa Roberto Terzolo; dolzaina Massimo Sartori; viole da gamba Claudia Ferrero; clavicembalo – Direttore Pietro Busca

Teatro per bambini, Mignolina di Handersen al Secci di Terni

1 febbraio 2012

Domenica 5 febbraio alle ore 17, presso il Teatro Secci di Terni, andrà in scena Mignolina della compagnia Fontemaggiore.

Ultimo appuntamento per la rassegna Teatro di domenica organizzata da Fontemaggiore Teatro Stabile di Innovazione, che quest’anno ha riscosso grandissimo successo registrando quasi sempre il tutto esaurito.

Prevendita: presso Caos, dal martedì al sabato precedenti lo spettacolo e la domenica ore 10-14.30

Informazioni:
Ufficio cultura Comune di Terni tel. 0744 549725 – 0744 549706
Fontemaggiore tel. 075 5286651 075 5289555

Al laboratorio Tieffeu spettacolo di burattini durante “Le giornate del Bartoccio”

31 gennaio 2012

Mario Mirabassi e Marco Vergoni al lavoro con il burattino del Bartoccio.

Cresce l’attesa per “Le giornate del Bartoccio”, la settimana di iniziative dedicate alla riscoperta della antica maschera perugina del Bartoccio, organizzata dal Comune di Perugia con l’Accademia del Donca: conferenze, incontri, sketch, canzoni, video, fumetti, e uno spettacolo di burattini: “Bartoccio è artornato!”. Quest’ultimo, in particolare, è in piena preparazione – in gran segreto – al Laboratorio Tieffeu di Mario Mirabassi, in via del Castellano: siamo comunque in grado di mostrare alcuni momenti del lavoro, con i burattini già pienamente abbozzati e in fase di rifinitura. Cominciano così a prendere risalto i caratteri forti e le fisionomie marcate di personaggi come Bartoccio, la moglie Rosa, la figlia Santina, il compare Mencarone, e poi via via l’amico Rubbagaline, l’avvocato Bucajone, il brigadiere, e tanti altri, che saranno protagonisti delle storie dello spettacolo, destinato a divertire adulti e bambini. Il Bartoccio si muove nel mondo di oggi, con i suoi problemi e le sue diffcoltà, e cerca di cavarsela a modo suo, con l’arguzia, la satira, lo sdegno, e, quando ci vuole, con il bastone… Ma non possiamo anticipare di più! I testi sono stati scritti da Renzo Zuccherini, le scene sono di Marco Vergoni e la regia è di Mario Mirabassi. Tutto è nato dalla pubblicazione del volume a fumetti “Le molte vite del Bartoccio”, maschera perugina, della Ali&no editrice, scritto da Renzo Zuccherini e disegnato da Marco Vergoni, che sarà presentato all’Accademia del Donca il 13 febbraio, con la partecipazione di Sandro Allegrini e Claudia Minciotti. In tale occasione, Giampiero Mirabassi e Mariella Chiarini daranno vita a una Bartocciata recitata e cantata, con l’accompagnamento musicale di Peppe Fioroni. Sempre in tale volume, tra l’altro, si ricorda il teatrino delle marionette di Anna Maria Guardabassi, che per una ventina d’anni concluse ogni rappresentazione con una Bartocciata: a lei e alle sue marionette sarà dedicato l’incontro del 15 febbraio, con Mario Mirabassi e Simonetta Innamorati, e con visita guidata alla mostra delle marionette.

Tutte le iniziative sono ad ingresso libero.

per informazioni: direzione@tieffeu.com    –      tel. 075 572 58 45

DALLA PAUSINI A FERRO FINO A CROZZA E BRIGNANO GRANDI NOMI PER LA STAGIONE D’AUTORE 2012

14 gennaio 2012

Dodici grandi nomi anche per la prossima Stagione d’Autore promossa dalla Musical Box Eventi di Sergio Piazzoli. Dopo il grande successo di pubblico riscosso dalle anteprime con i concerti di Zucchero, Negramaro e I soliti idioti, il ricco cartellone parte lunedì 16 gennaio con la musica d’autore di Ivano Fossati, al teatro Morlacchi di Perugia, per proseguire con i Negrita (data zero al Pala Paternesi di Foligno il 28 gennaio), Caparezza (al PalaEvangelisti di Perugia il 2 marzo), seguito da Mario Biondi (all’Auditorium San Domenico di Foligno il 3 marzo), Laura Pausini (al PalaEvangelisti il 21 marzo) e Antonello Venditti (al PalaEvangelisti il 12 aprile). A maggio, infine, chiuderanno la Stagione Fiorella Mannoia (al teatro Lyrick di Assisi il 7), Tiziano Ferro (al PalaEvangelisti il 16) e Biagio Antonacci (al PalaEvangelisti il 30). Spazio anche al teatro e alla comicità con gli spettacoli di e in “Tutto suo padre” (al PalaEvangelisti il 26 gennaio), Rocco Papaleo in “Una piccola impresa meridionale” (al teatro Pavone di Perugia il 16 marzo) e Maurizio Crozza con una tappa del suo nuovo tour (al PalaEvangelisti il 30 marzo). Fiore all’occhiello di questa nuova edizione, poi, è la versione italiana dell’opera moderna “Notre dame de Paris”, prodotta da David Zard (al PalaEvangelisti dal 18 al 21 aprile), che torna a Perugia a dieci anni dalla prima. Infine con gli statunitensi Dream Theater (al PalaEvangelisti il 22 febbraio) la rassegna musicale si apre alla musica internazionale.

Quest’anno, inoltre, torna anche la rassegna “Gli Incantevoli” dedicata ai giovani cantautori, artisti emersi a livello radiofonico, da manifestazioni quali il Premio Tenco, Musicultura, Il Premio Ciampi e altre vetrine importanti dedicate alla musica italiana emergente. La rassegna si apre con Dente, che si esibirà stasera, sabato 14 gennaio, all’Urban club di Perugia. Nuova location che ospiterà anche Cristina Donà (giovedì 8 marzo), Nobraino (sabato 17 marzo), e che, insieme al Contrappunto di Perugia, si annovera tra i nuovi spazi che accoglieranno gli artisti emergenti dell’edizione 2012 de Gli Incantevoli. Il Contrappunto, in particolare, ospiterà cinque cantanti, tra cui Cesare Basile (giovedì 1 marzo), Tony Campo (sabato 10 marzo), Colapesce (giovedì 15 marzo) Amycanbe (giovedì 22 marzo) e Dino Fumaretto (giovedì 29 marzo). Brunoris Sas e Be Forest invece si esibiranno ad aprile rispettivamente al teatro Pavone e al Serendipity di Foligno.

Teatro, Progetto Immaginario e Fontemaggiore portano a Perugia Antonio Rezza.

11 gennaio 2012

Arriva a Perugia Antonio Rezza. Sabato 14 gennaio lo spettacolo “Pitecus” sarà infatti in scena al Teatro Brecht di San Sisto, grazie alla collaborazione tra Progetto Immaginario e Fontemaggiore Teatro Stabile di Innovazione.

Lo spettacolo di Antonio Rezza e Flavia Mastrella è il primo degli eventi del 2012 che apre la nuova stagione di IMMaginario 2.0. Non più Festival concentrato in pochi giorni, ma progetto e laboratorio diffuso durante l’anno. Nuovo format di programmazione culturale IMMaginario 2.0 inaugura questo nuovo corso in collaborazione con Fontemaggiore, che ha inserito questo spettacolo irregolare e spietato nella stagione di teatro contemporaneo del Teatro Brecht (dal nome La Quinta Stagione), da poco inaugurata. “Pitecus” è il primo vero lavoro teatrale di Antonio Rezza e Flavia Mastrella e nonostante siano passati molti anni dal suo debutto conserva una potenza che non ha eguali e un’attualità disarmante. Segnato da una comicità nera e provocatoria, in scena presenta dei teli che servono all’attore come vestiti, finestre o fessure da cui si affacciano personaggi diversi, dando il senso di quartieri popolari affollati.

Per informazioni e prenotazioni: Fontemaggiore tel. 075 5286651 – 075 5289555

Teatro Brecht tel. 075 5272340   –    www.fontemaggiore.it

Teatro, “La Cage aux Folles” al Lyrick di Assisi

10 gennaio 2012

Teatro Lyrick Assisi, lunedì 9 gennaio  Venerdì 13 e sabato 14 gennaio, alle ore 21.15, sul palcoscenico del Teatro Lyrick saliranno due attori molto amati dal pubblico: Massimo Ghini e Cesare Bocci. I due interpreteranno un grandissimo successo “La Cage aux Folles”. Il Vizietto”, musical americano di Jerry Herman e Harvey Fierstein e tratto dalla commedia omonima del francese Jean Poiret.

I biglietti per “La Cage aux Folles” sono in vendita, come è possibile prenotare la possibilità di cenare a teatro prima dell’inizio dello spettacolo; per ricevere maggiori informazioni, è possibile contattare telefonicamente il Botteghino del Teatro Lyrick di Assisi al numero 075.8044359.

Teatro, GIULIA LAZZARINI in “Muri – Prima e dopo Basaglia”

7 gennaio 2012

domenica 15 gennaio 2012  ASSISI – Piccolo Teatro degli Instabili

Giulia Lazzarini

Giulia Lazzarini porta in palcoscenico l’esperienza, di lavoro e di vita, di un’infermiera presso l’ospedale psichiatrico di Trieste prima dell’arrivo di Franco Basaglia nel ’72.

Camicie di forza, psicofarmaci in quantità disumane, lobotomia, elettroshock e ogni tipo di violenza e tortura erano all’ordine del giorno. In tre decenni di esperienza, la protagonista vive il mutamento del manicomio: da luogo d’isolamento estremo, a luogo di comprensione e di cura.

E allora, inevitabilmente, si metteva in moto un meccanismo, in cui il confine che separa la ‘normalità’ dalla ‘follia’ rivelava tutta la sua precarietà.

Trieste è l’unica città al mondo dove la parola matto è sinonimo di uomo.

Teatro degli Illuminati di Città di Città di Castello, “SCATTO MATTO” storia di un folle gesto

5 gennaio 2012

Un ponte di solidarietà unisce Città di Castello e l’Amazzonia.

Domenica 8 Gennaio, alle ore 18, il Teatro degli Illuminati di Città di Castello (PG) ospiterà “Scatto Matto”, uno spettacolo di Teatro Sociale e di Ricerca, patrocinato dal Comune di Città di Castello, che vuole raccontare ciò che normalmente è scomodo dire. Sarà un’occasione rara, in cui vivremo storie incredibili di mondi lontani ed altre così vicine ai nostri occhi da non saperle vedere.

I ragazzi missionari dell’Associazione Onlus Ra.Mi. (www.ragazzimissionari.it), da oltre dieci anni sul campo del volontariato, più volte hanno affrontato storie, volti e luoghi dove a regnare è la povertà. Sin dal 2003 migliaia di “Ra.Mi.” si sono offerti per sostenere le missioni dei frati Cappuccini e di altre associazioni nella lontana Amazzonia del Brasile, in Croazia e in molti centri della nostra Umbria. Scatto Matto è il frutto dei tanti perché che i Ra.Mi. si son posti proprio durante la loro missione. I fondi raccolti durante la serata saranno devoluti al progetto umanitario della ONLUS. Ra.Mi. “NON-ISTRUZIONE=DISTRUZIONE” per la costruzione di scuole nell’area indigena dell’Evare del Rio Solimões – Amazzonia brasiliana.

Nel foyer del teatro sarà visibile la mostra “Scatto Matto” dell’Associazione Fotografica Contrasti di Bastia Umbra che ha collaborato alla realizzazione dello spettacolo stesso.

Riferimenti Comunicazione:
Raffaele Paolucci
Cell.: 338.58.46.176

 

 

TEATRO DELL’EQUILIBRIO, “NON TI CONOSCO PIU'” , Compagnia TeatroSi

5 gennaio 2012

sabato 14, domenica 15 gennaio 2012
Compagnia TeatroSI’

via Cortonese n. 115  Perugia
di A.deBenedetti, regia di Gianfranco Battistini.

“Tra moglie e marito non mettere il dito” dice un vecchio proverbio; mentre Luisa, giovane moglie di un “vispo” avvocato, dice che “… a volte l’intervento di un terzo, serve per ravvivare l’affetto fra due coniugi”; Paolo, il “vispo” avvocato non dice nulla … lui è impegnato al disbrigo di altre “pratiche”. Alberto, il nostro terzo incomodo di turno, è scapolo ed è veramente un gentiluomo che si comporta sempre come tale anche se …in alcune circostanze, è sul punto di dimenticarsene. L’arrivo della zia Clotilde dalla fredda Inghilterra ha l’effetto di un tornado anche perchè lei vorrebbe “sopprimere tutti gli scapoli e rendere il matrimonio obbligatorio come le vacccinazioni” a tutto vantaggio di sua figlia Evelina. Nella vicenda si inserisce una avvenente segretaria che sembra inizialmente complicare la situazione, ma che paradossalmente sarà invece la chiave di volta per la risoluzione dell’intreccio che si dipana gradevolmente con battute sagaci e mai volgari, con colpi di scena e con “trovate così originali che … poi però alla fine si spiega tutto”.

 

Teatro: Al Lyrick di Assisi lo spettacolo del Circo Acquatico Bellucci “L’Isola dei Pirati”

4 gennaio 2012

Il 2012 si apre con un evento particolare per “Scatole”, la stagione teatrale 2011/2012 del Teatro Lyrick di Assisi: lo spettacolo del Circo Acquatico Bellucci “L’Isola dei Pirati”, in replica da giovedì 5 a domenica 8 gennaio, interessante per tutta la famiglia, rivolto agli amanti di acrobati e animali nell’arena e che strizza l’occhio al genere piratesco tanto amato dal pubblico cinematografico. Innanzi tutto, si tratta del secondo step di un progetto che nasce con “La Magia del Circo”, produzione con cui il Teatro Lyrick di Assisi, in collaborazione con l’Associazione Culturale Zonafranca e la famiglia Orfei, ha portato il circo a teatro, facendo scoprire al pubblico un nuovo modo di vivere la magia dell’arena. A seguito del successo riscosso con “La Magia del Circo”, spettacolo che ha varcato le soglie del Teatro Lyrick per conquistare anche il pubblico di Bologna e Genova, questa volta l’Associazione Culturale ZonaFranca sposa il progetto della famiglia Bellucci-Medini, una tra le più antiche del panorama circense, sempre attenta alle aspettative del pubblico. Quattro anni fa la famiglia Bellucci-Medini partì alla volta di Italia, Romania, Bulgaria, Spagna e Portogallo con lo spettacolo “Voyager”, conquistando un pubblico trasversale. La ricetta del successo del Circo Aquatico Bellucci si basa sull’antica tradizione circense, una grande professionalità e la valorizzazione dei giovani talenti della famiglia. “L’Isola dei Pirati”, lo spettacolo che va in scena al Teatro Lyrick di Assisi riprende esattamente il progetto che vuole portare il circo a teatro; la proposta, infatti, arricchisce la formula classica del circo e dei suoi numeri di espedienti teatrali quail la scenografia, i costumi, e, soprattutto, il filo conduttore della storia che narra della temutissima nave Talitha che, nel diciottesimo secolo, seminava spavento in tutto il mare dei Caraibi. In secondo luogo, il Teatro Lyrick per la prima volta sperimenta la formula del blockbuster delle feste, replicando lo spettacolo ben cinque volte: giovedì 5 alle ore 21.00, venerdì 6 alle ore 16.30 e alle ore 21.00, sabato 7 alle ore 21.00 e domenica 8 alle ore 16.00. Il week-and in occasione dell’Epifania è stato pensato per tutti e, in modo particolare per i nuclei familiari. Proprio per agevolare la partecipazione delle famiglie, oltre che in linea con le abitudini circensi, lo spettacolo prevede dei biglietti d’ingresso dal costo agevolato, con una speciale “Formula Famiglia”.

Per ricevere informazione sui biglietti in vendita è possibile contattare il Botteghino del Teatro Lyrick (che per l’occasione rimarrà aperto con orario continuato nonostante le festività) allo 075.8044359.

 

Teatro: al Lyrick di Assisi arrivano I Pirati

2 gennaio 2012

Teatro Lyrick preparatevi a una grande sorpresa: dal 5 all’8 gennaio arrivano sul palcoscenico i Pirati del Circo Acquatico Bellucci!!! Ci sono trapezisti, giocolieri, acrobati, sirene e animali esotici per uno spettacolo che piace a tutta la famiglia; davvero non lasciatevi perdere questa emozione. Speciale offerta famiglia. Prenotate il vostro regalo per l’Epifania allo 075.8044359,

Teatro: Ascanio Celestini al Solomeo di Corciano

29 dicembre 2011

Dopo il successo ottenuto lo scorso anno al Teatro Morlacchi Ascanio Celestini ripropone sul palcoscenico del teatro Cucinelli di Solomeo, martedì 3 e mercoledì 4 gennaio, alle 21, la nuova versione del suo spettacolo sul razzismo, La fila indiana, il razzismo è una brutta storia.

Durante le due recite verranno effettuate delle riprese video finalizzate alla realizzazione di un DVD che verrà poi distribuito insieme al settimanale l’Espresso.

Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere telefonicamente, fino al giorno precedente lo spettacolo, presso il Botteghino Telefonico Regionale del Teatro Stabile dell’Umbria, tutti i giorni feriali, dal lunedì al sabato, dalle 16 alle 19, al n°075/57542222. E’ possibile acquistare i biglietti on-line sul sito del Teatro Stabile dell’Umbria www.teatrostabile.umbria.it.

 

Teatro: Giselle va in scena al Lyrick di Assisi

29 dicembre 2011

Giovedì 29 dicembre, alle ore 21.15, va in scena il secondo spettacolo di balletto proposto da “Scatole”, la stagione teatrale 2011/2012 del Teatro Lyrick di Assisi: “Giselle”.

L’amatissimo classico della danza viene questa volta proposto dal Russian Classical Theatre, sebbene realizzato sulle note musiche di Adolphe C.Adam e le ancor più note coreografie di M.Petipa.

Giselle, ovvero il balletto classico e romantico per eccellenza, fu ideato da un grande della letteratura francese: Théophile Gautier. Lo scrittore, sfogliando le pagine del libro “De l’Allemagne” di Heinrich Heine, rimase attratto dalla leggenda delle Villi, spiriti della tradizione popolare tedesca, simili agli elfi. Il balletto si compone in due atti: il primo riguarda la vicenda di Giselle che culmina nella sua morte; il secondo atto, invece, riguarda la leggenda delle Villi e l’amore di Giselle per Albrecht che culmina nella volontà di salvargli la vita, anche se questo è stato la principale causa della sua morte.

Il Russian Classical Theatre, una delle più prestigiose compagnie di balletto presenti oggi in Russia, è stata fondata alla fine degli anni 2000 con ballerini provenienti da diverse compagnie di ballo famose in Russia, come Teatri di Balletto dell’Ucraina, della Moldavia e altri paesi della CSI. Il suo attuale direttore artistico è Maria Tsonina. La società opera per lo più nella linea delle grandi tradizioni del balletto russo noto in tutto il mondo, repertorio che comprende i balletti classici per eccellenza. Il Russian Classical Theatre ha sede a Mosca, dove ha un proprio laboratorio presso il quale vengono creati abiti di scena mozzafiato e bellissimi fondali, oltre ai costumi per altre compagnie di balletto. La società ha entusiasmato gli amanti della danza di tutto il mondo, con tour di successo in Gran Bretagna, Irlanda, Australia, Nuova Zelanda e Cina.

Per ricevere informazione sui biglietti in vendita, come anche sulla possibilità di cenare a teatro prima dello spettacolo, è possibile contattare il Botteghino del Teatro Lyrick allo 075.8044359.