Posts Tagged ‘accordi’

GESENU ANNULLA ACCORDI DI SECONDO LIVELLO DEI LAVORATORI

6 giugno 2013

L’annullamento degli accordi di secondo livello dei lavoratori di GESENU è l’indegno epilogo di una vicenda che, nelle varie sedute di Commissione in cui è stato affrontato il tema della situazione economica finanziaria della società, si è rilevata di notevole preoccupazione. E’ ormai giunto il momento di prendere (more…)

Annunci

Sanità, disappunto della Fials sugli accordi

4 novembre 2010

di Carmine Camicia, segretario Fials

Accordi  che di  fatto  hanno penalizzato discutibilmente innumerevoli dipendenti della ASL 2, e Carmine Camicianel  prendere atto che l’Azienda non abbia nominato nessuna commissione di  verifica dei criteri e dei titoli stabiliti dall’accordo stesso, generalizzando dubbi  e  perplessità da parte di tutto il Personale del Comparto e del Sindacato che  ad  oggi non conosce ancora ufficialmente l’esito delle verifiche dell’AVVISO  INTERNO, esito che comunque oltre a premiare, avrebbe comunque di fatto  escluso  alcuni colleghi che saprebbero della loro esclusione solo leggendo la prossima  busta paga. Pertanto  si chiede, per nome e per conto dei propri associati, una
copia della determina dirigenziale o della delibera della D.G. che  consentirà  sia l’applicazione dell’accordo sottoscritto, sia la liquidazione di un  importo  che dovrebbe superare di gran lunga il Milione di Euro ( € 1.000.000,00 ) Tale delibera o determina viene richiesta, proprio al fine di garantire  agli  eventuali esclusi, il diritto di poter chiedere, all’Azienda, di rivedere l’
esclusione, o di poter utilizzare gli strumenti di tutela e di garanzia  previsti dalla legge, a salvaguardia dei propri interessi. Si ricorda che la Fials, come tutte le altre organizzazioni sindacali, ha il compito di tutelare gli iscritti ed i lavoratori, ed ai dirigenti sindacali,
non deve essere messa in discussione questa prerogativa, prevista per legge.