Posts Tagged ‘amu’

Arte: Fuorisalone 2013 Milano

19 aprile 2013

puzzledi Amu.Art

In questi giorni sono stata molto occupata, ma sto preparando tanti post sul mio viaggio e su nuovi eventi artistici che hanno catturato la mia attenzione. Intanto condivido con voi qualche scatto che ho fatto tra zona Tortona e i Navigli in occasione del fuorisalone milanese 2013. Ammetto di non aver girato tantissimo a causa (more…)

Annunci

Curiosità: lo sapevate che Picasso aveva origini liguri?

3 aprile 2013
Pablo Picasso. two women on the beach

Pablo Picasso. two women on the beach

di Amu.Art

Pablo Picasso, il grande pittore moderno, nato e vissuto in Spagna, aveva origini liguri; ne è testimonianza il suo cognome ben diffuso a Genova e nei comuni della zona di levante tra il Capoluogo e Recco.

Già lo stesso Picasso nel 1954 fece personalmente una ricerca nei paesi di Sori, (more…)

Arte: “Le immagini sospese” di Edward Hopper

29 marzo 2013

hopper1

di Amu.Art

I quadri di Hopper trasmettono un sensazione di calma piatta, immagini sospese in un preciso momento. Guardandoli provo una sensazione simile a quella del sospiro di fine giornata, quando dopo lunghe ore di lavoro arrivi finalmente a casa tua e ti siedi sulla tua poltrona, non in un locale alla moda con gli amici, (more…)

Modelle, luci, flash… Helmut Newton (in mostra a Roma)

27 marzo 2013

n1

di Amu.Art

Immaginate un set fotografico: modelle, luci, flash. Trasferite tutto quanto in un’altra dimensione. Un luogo di mistero in cui le donne stesse, nelle loro pose ed espressioni, si trasformano in magneti da cui è difficile staccare lo sguardo. È l’erotismo urbano di Helmut Newton, fotografo rivoluzionario del XX secolo.         E’ così che il messaggero annuncia la mostra romana del fotografo Helmut Newton:  “White Women, Sleepless Nights, Big Nudes” Dal 6 marzo fino al 21 aprile al Palazzo delle Esposizioni in via Nazionale. (more…)

L’arte delle donne dal Rinascimento al Surrealismo

13 marzo 2013
Rosalba Carrera

Rosalba Carrera

di Amù

Tra il 2007 e il 2008, il Palazzo Reale di Milano ospitò una mostra di 200 quadri risalenti a diverse epoche artistiche, tutti dipinti da donne tra il XVI e il XX secolo. Alcune conosciute e famose, altre sconosciute e vissute nell’ombra di epoche fortemente maschiliste, costrette a non poter mai esprimere il loro talento pubblicamente, come Rosalba Carriera i cui ritratti colpiscono per (more…)

Milano: Gli artisti maledetti in mostra a Palazzo Reale

22 febbraio 2013

di Amu.Art

Ora che sappiamo che nella città di Milano, Palazzo Reale ospita una Mostra su Modigliani e gli artisti maledetti, sappiamo chi era Modigliani e che lui e gli altri artisti in mostra abitavano tutti a Montparnasse,ci manca solo scoprire chi (more…)

Recensione: Castelli di Rabbia di Alessandro Baricco

11 febbraio 2013

castelli-di-rabbia-photo-from-webRecensione di Amù

Castelli di Rabbia di Alessandro Baricco

Dopo aver scritto il post sul romanzo “Seta” di Baricco e aver letto tutti i vostri commenti a riguardo mi è venuta una curiosità, anzi, un dubbio. Io avevo letto un solo romanzo del discusso autore: Seta (non basta un romanzo per capire un autore); e i vostri commenti erano molto contrastanti, vi dividevate in due fazioni: chi lo ama e chi lo detesta, ma più o meno tutti avevate letto più libri di Baricco. (more…)

L’eco della Shoah nell’arte contemporanea

2 febbraio 2013
Loredana Manzi, "Bambini altrove"

Loredana Manzi, “Bambini altrove”

Gli artisti sono tali perchè percepiscono il mondo con una sensibilità più acuta della media delle persone, lo rielaborano in modi innovativi e

Armando Lulaj

Armando Lulaj

inaspettati e custodiscono l’ispirazione la quale a volte può provenire dagli eventi più tragici della storia umana. Oggi vi propongo alcune opere contemporanee ispirate dall’olocausto, trovo sia un altro modo per onorare la memoria.Qui sotto un artista forse poco conosciuto, Armando Lulaj, che con sorprendente semplicità ripropone all’Arte  Fiera a Bologna di quest’anno, la frase più spaventosa ereditata dalla seconda guerra mondiale: ARBEIT MACHT FREI

di Amu.art