Posts Tagged ‘assisi’

Assisi: presentazione del progetto BNI

14 novembre 2019

cinPer la prima volta in Umbria un evento dedicato all’imprenditoria che non si spaventa di fronte ai repentini cambiamenti del mercato, ma che decide di “abbracciarli” e di accoglierli, traendo vantaggi per il proprio business. Un’occasione per discutere di innovazione, di cambiamento e delle numerose opportunità che il mercato ha da offrire. Tutto questo si sposa con la filosofia e con la mission di BNI (Business Network (more…)

Mettiamo in relazione imprenditori in diversi settori merceologici.

9 novembre 2019

cin

SEGRE: FRATI ASSISI, SAREMO SUA SCORTA FRATERNA

9 novembre 2019
SENATRICE LILIANA SEGRE (00032435) (© 2018 Carmine Flamminio / Senato della Repubblica)

Liliana Segre

«Dalla comunità dei frati della Basilica di San Francesco, luogo da dove è partita l’iniziativa contro i muri mediatici e l’uso delle parole come pietre, “La Carta di Assisi”, arrivi alla Senatrice Liliana Segre la piena solidarietà e l’incoraggiamento ad andare avanti e non fermarsi davanti ai bulli del web. La testimonianza e la vita di Liliana Segre sono un punto di riferimento per tutti gli uomini di buona volontà sui temi della solidarietà, della pace e del bene comune. I frati del Sacro Convento di Assisi si impegnano sin da subito ad essere la sua scorta fraterna e vigile». Lo ha reso noto il direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi, padre Enzo Fortunato.

Manini Prefabbricati SpA presenta la tecnologia per prevenire il rischio di cadute dall’alto

17 ottobre 2019

maniniSarà presentato venerdì 18 ottobre alle ore 14 durante una conferenza stampa nella sede di Manini Prefabbricati a Santa Maria degli Angeli il sistema di sicurezza per prevenire il rischio di cadute dall’alto messo a punto dall’azienda umbra. Si tratta di un innovativo sistema di prevenzione degli infortuni durante le fasi di spostamento degli elementi prefabbricati nell’area stoccaggio. È stato messo a punto in collaborazione con la Usl Umbria 1, le rappresentanze dei Sindacati dei lavoratori e con Pegaso srl, società specializzata in sistemi anticaduta.
Il progetto è frutto dell’impegno dell’azienda che considera la sicurezza e il benessere dei collaboratori una priorità assoluta. Manini Prefabbricati metterà questo innovativo dispositivo gratuitamente a disposizione delle altre aziende del settore.

_____________________________________________________________________

Museo multimediale della cultura Etrusca – Perugia via Roma 15 – info 348 6015908

______________________________________________________________________

Economia circolare: l’azienda Corneli di San Venanzo vince l’ADI Ceramics & Bathroom Design Award 2019

8 ottobre 2019
Corneli team_ok (1)

Team Corneli

Dagli scarti del marmo al design: prestigioso riconoscimento per “Iride” al Cersaie di Bologna

Il premio, nato in collaborazione tra ADI – Associazione per il Disegno Industriale e Cersaie – Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno è un prestigioso riconoscimento destinato ai prodotti italiani più innovativi della ceramica e dell’arredobagno. (more…)

Ambiente: Sacro convento Assisi aderisce a campagna “Un albero in più”

4 ottobre 2019

Padre Fortunato, ognuno dei 70 frati pianterà un albero

La comunità francescana del Sacro convento di Assisi ha aderito alla campagna “Un albero in più” promossa dalla comunità “Laudato Si”. Lo ha annunciato il direttore della Sala stampa del Sacro convento di Assisi, padre Enzo Fortunato, intervenendo alle celebrazioni per la Festa di San Francesco.
Padre Fortunato ha reso noto che ognuno dei frati della Comunità, una settantina, pianterà un albero.
La campagna “Laudato si” ha l’obiettivo di piantare in Italia 60 milioni di alberi nel più breve tempo possibile: “un albero per ogni italiano: 60 milioni di alberi che dal loro primo istante di vita realizzano la loro opera di mitigazione dei livelli di CO2 nell’atmosfera“.

Sala Stampa – Basilica San Francesco Assisi – tel. 075 81 90 133

__________________________________________________________________________________________

Museo multimediale della cultura Etrusca – Perugia via Roma 15 – info 348 6015908

4 OTTOBRE FESTA SAN FRANCESCO

4 ottobre 2019

francesco-teologo-20191002144500“In Italia e in Europa abbiamo nostalgia della cultura politica, ma oggi non si può delegare il compito politico solo a qualcuno, per quanto possa essere illuminato, né lo si può consegnare a qualche arrogante faccendiere arrivista (troppi!)”. Lo ha detto il custode del Sacro convento di Assisi, padre Mauro Gambetti, intervenendo nella Basilica superiore di San Francesco all’inizio della messa per il 4 ottobre, Festa di San Francesco, celebrata dall’arcivescovo di Firenze, cardinale Giuseppe Betori. Quest’anno è la Toscana a donare l’olio che alimenta la lampada votiva per la tomba di San Francesco.
“Ogni uomo è politico – ha proseguito padre Gambetti – ed è chiamato all’impegno politico, ‘un impegno di umanità e santità’. Fare politica è compito di ciascuno di noi, per far risorgere l’Italia, l’Europa”.
Alla messa sono presenti, fra gli altri, il presidente del consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, il Legato Pontificio per le Basiliche Papali, Cardinale Agostino Vallini, il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, il sindaco di Firenze, Dario Nardella.

____________________________________________________________________________________________

Museo multimediale della cultura Etrusca – Perugia via Roma 15 – info 348 6015908

SAN FRANCESCO E IL SULTANO, AD 800 ANNI UNA MOSTRA FOTOGRAFICA NEL SACRO CONVENTO DI ASSISI

17 Mag 2019

Mostra Franceso e il Sultano - Invito (1)Si terrà venerdì 24 maggio alle 9.30 nella Sala Dono Doni del Sacro Convento di Assisi l’inaugurazione della mostra fotografica dedicata all’ottavo centenario dell’incontro a Damietta tra san Francesco e il Sultano Malik al-Kȃmil. Un percorso iconografico, con oltre cinquanta immagini, che parte dalle primissime rappresentazioni dell’incontro negli affreschi e nelle miniature medievali per arrivare alle proposte di artisti contemporanei come Marco Rupnik. (more…)

NOTRE DAME, FRATI ASSISI: RISORGERA’ COME BASILICA DI SAN FRANCESCO

17 aprile 2019
notredame_assisi (3)

Analogie: Notre Dame e Assisi

“Proviamo sgomento e dolore nel vedere la volta di Notre Dame distrutta dal fuoco. Un’immagine che ricorda quella del crollo delle vele della Basilica superiore di San Francesco dopo il terremoto del 1997. Sono certo – ha dichiarato il direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi, padre Enzo Fortunato – che risorgerà come la nostra Basilica. Notre Dame e Assisi sono tra i simboli dell’identità cristiana. Per questo vederla divorata dalle fiamme provoca sgomento e dolore che attraversano l’anima e la carne”.

NATALE, ASSISI: ACCENSIONE E BENEDIZIONE PRESEPE E ALBERO

29 novembre 2017

ALBERO ASSISI 2017Si terrà venerdì 8 dicembre l’accensione e la benedizione dell’albero di Natale e del Presepe nella piazza inferiore della Basilica di San Francesco d’Assisi dedicati ai missionari morti in odio alla fede e i sacerdoti che operano in condizioni precarie e di estrema povertà. Per l’occasione verrà installato un presepe speciale per ricordare uomini e donne uccisi per motivi religiosi. L’albero di 15 metri, offerto dalla Regione Liguria che quest’anno ha donato l’olio per l’accensione della lampada di San Francesco, è arrivato oggi ad Assisi e proviene dalla val d’Aveto. (more…)

ASSISI: SEMINARIO “PROGETTO DI PACIFICAZIONE DELL’AREA COREANA”

27 ottobre 2017

assisiSALA STAMPA DEL SACRO CONVENTO

 h 9.30 -13.00 SABATO 28 OTTOBRE 2017

La crisi coreana in queste settimane sembra di nuovo precipitare il mondo negli incubi della guerra atomica. Un’emergenza che finita la “guerra fredda” si credeva archiviata nei cinegiornali sulla “crisi dei missili” di Cuba del 1962 o di pellicole in bianco e nero come il Dottor Stranamore di Kubrick.

(more…)

Assisi: dipendente del Comune licenziata? Non è un comportamento che si richiami alla “pietas cristiana”

23 settembre 2017

tauL’amministrazione comunale di Assisi avrà avuto certamente tutte le ragioni per contestare l’illegittimo comportamento della dipendente comunale, le nuove disposizioni permettono interventi immediati e drastici nei confronti di dipendenti sleali e dei così detti “furbetti del cartellino”, (more…)

IL SAIO AD ASSISI. ITALO DURANTI PROTAGONISTA DI UNA PERSONALE ISTITUZIONALE ALLE LOGGE AD OTTOBRE

23 settembre 2017

Italo Duranti, Il Saio, particolare (4)Da Montichiari ad Assisi.

Sembrano lontani quegli anni Settanta, quando, Italo Duranti, imprenditore franco- monteclarense, ha iniziato, per pura passione e spirito di creatività, a lavorare in ferro le sue prime sculture.

Tutto questo, da tre anni, è diventata una vera e propria professione con un’officina d’arte, mostre importanti in Italia e all’estero, concorsi vinti e cataloghi di prestigio che parlano della sua ricerca.

La prima mostra di prestigio, recente, fu nel 2015,“Spiritualità oggi lungo le vie francescane”, un progetto di cui è autore e curatore Giammarco Puntelli. In quel caso tre erano le sculture nel Museo di Rocca Flea a Gualdo Tadino. (more…)

Leonelli, Pd Umbria: “Grillo rispetti la Perugia-Assisi.

20 Mag 2017

Perugia, marcia del movimento 5 stelle per il reddito di cittadinanzaRiceviamo e pubblichiamo

Non è uno spot pubblicitario e i suoi valori sono patrimonio di tutti, non un vestito da cucirsi addosso per fini elettorali” (more…)

Camminate, ambiente, incontri e cultura: il Festival dei Cammini di Francesco a Sansepolcro

18 Mag 2017
toscana-valtiberina-sansepolcro-eremo-francescano-montecasale-(5)

Eremo di Montecasale

Dal 2 al 4 giugno a Sansepolcro si terrà la manifestazione dedicata a tutti coloro che seguono le tracce di Francesco per motivi naturalistici, religiosi, culturali, spirituali e sportivi.

(more…)

Ad Assisi 60 anni fa la prima festa della mamma

13 Mag 2017

festa-della-mamma-madonna-con-bambinoDomani, 14 maggio, si celebra la festa della mamma: una delle prime in Italia fu 60 anni fa in una frazione di Assisi, Tordibetto grazie a don Otello Migliosi, che voleva “liberare” una donna relegata unicamente al lavoro nei campi, per una reale parità e dignità. Ciò avviene alla luce di San Francesco. Il santo porta nella fraternità il linguaggio e l’essenza dell’essere madre. Desidera che l’uomo ami, comprenda e difenda l’altro come fu la mamma per lui. (more…)

PADRE FORTUNATO: DISINQUINATE IL SISTEMA CON SCELTE. SIATE PROTAGONISTI NON ARRABBIATI

5 Mag 2017
enzo fortunato

Padre Enzo Fortunato

“Disinquiniamo il sistema con scelte consapevoli. I giovani non devono essere arrabbiati con i governanti, ma protagonisti con le loro idee di pace e fraternità” ha dichiarato il direttore della Sala Stampa del Sacro Convento di Assisi, padre Enzo Fortunato, durante l’incontro “le sfide educative e il servizio pubblico” in occasione del Meeting degli studenti per la pace che si terra in questi giorni a Roma.

I giovani sono chiamati ad essere protagonisti con la loro vita e le loro scelte abbandonando la logica della rabbia che distrugge cose e relazioni. Come nella scuola abbiamo bisogno di buoni maestri così nel servizio pubblico abbiamo bisogno della funzione pedagogica persa negli anni. Solo coì riusciremo a tirare fuori il meglio dai nostri giovani e dalla società. I ragazzi non sono delle scatole da riempire ma libri da leggere. Parafrasando Camus – continua padre Fortunato – mai il numero di giovani umiliati è stato così grande, per mancanza di significati, prospettive e lavoro”.

CONVEGNO ASSISI: L’ECONOMIA DI BENEDETTO E FRANCESCO. Spreco Alimentare e Farmaceutico e Custodia del Creato

16 gennaio 2017

convegnoVenerdì 3 Febbraio 2017 – Ore 16:30  

Hotel Domus Pacis – Sala Perfetta Letizia

Piazza Porziuncola – Assisi

Spreco alimentare: malattia o sintomo?

Se il pensiero dominante smetterà di pensare e volerci far pensare che la civiltà, e quindi anche l’economia moderna, è iniziata con l’epoca del Lumi e della Rivoluzione Francese, saremo tutti più liberi di approdare alla verità dei fatti e della storia. La verità è che siamo debitori a San Benedetto ed ai suoi successori della nobilitazione del lavoro, in precedenza maledetto e roba da schiavi, del sistema della democrazia iddpartecipativa a più livelli, della misurazione del tempo, dell’agricoltura industriale. A San Francesco ed ai suoi figli spirituali dobbiamo il riconoscimento del giusto interesse sul prestito, della istituzione della banca, la creazione dell’economia del profitto al servizio della crescita del sistema, dei titoli di credito e debito, e finanche della partita doppia, strumento principe della direzione della economia della intrapresa.

(more…)

ASSISI, LA BEFANA PORTA L’11° CORSO DI RICAMO

6 gennaio 2017
lucia-smurra

Lucia Smurra

di Gilberto Scalabrini

Anche quest’anno, nel sacco della Befana, c’è il prestigioso corso di ricamo della maestra Lucia Smurra. Giunge alla sua XI^ edizione e saranno più di venti le mani di donna che, su ordite trame di tele di lino, disegneranno con l’ago e fili colorati la raffinata eleganza della tecnica del punto pittura. A differenza degli altri anni, il corso si terrà presso la Parrocchia di santa Maria degli Angeli, dove l’ospitalità del parroco, padre Marco Vianelli, è stata squisita. Peccato che il Comune di Assisi, anzi la nuova Amministrazione guidata dal sindaco Stefania Proietti, se lo sia fatto sfuggire dopo due grandi lustri, perché nell’ambito del volontariato è un vero fiore all’occhiello. (more…)

Convegno: Precursori sismici, Si possono prevedere i terremoti? Diversi punti di vista

16 dicembre 2016
claudio5

Claudio Pace

L’evento si svolgerà Sabato 17 Dicembre presso la sala delle Fonti Medicee, Piazza Garibaldi 12 Santa Maria degli Angeli ad Assisi.

Sala che si trova proprio di fronte alle Fonti Medicee che costeggiano la Basilica di Santa Maria Degli Angeli.

Di fronte l’edicola di viale Patrono d’Italia vicino l’Hotel Porziuncola. (Clicca QUI per vedere la sala con street view).

Clicca QUI per visualizzare l’evento su Facebook e per invitare gli amici.

Clicca QUI oppure QUI per visualizzare le modalità per raggiungere la Sala Medicea che si trova proprio di fronte alle fontanelle che costeggiano la Basilica di Santa Maria degli Angeli in viale Patrono d’Italia subito dopo la fermata dell’autobus.

L’EREDITA’ FRANCO – CAROLINGIA NELLA PERSONALITA’ DI FRANCESCO

25 novembre 2016
diegodi Francesco La Rosa
Alberto Morresi, direttore del Centro Studi San Claudio introduce in anteprima su Goodmorning  Umbria la conferenza “L’Eredità Franco-Carolingia nella personalità di Francesco” organizzata dal Centro Studi San Claudio in collaborazione con la Società Culturale “Arnaldo Fortini” che ospita l’evento presso Palazzo Vallemani in Assisi.
1) Che cosa significa dirigere il Centro Studi San Claudio?
E’ piacevole perché ci si trova in mezzo a gente appassionata del proprio territorio e affascinata dalle teorie di Giovanni Carnevale che danno nuovo lustro all’area Picena.

(more…)

ORA COL TERREMOTO TUTTI SCOPRONO L’ITALIA DEI BORGHI. MA IN QUELLE TERRE COLPITE C’E’ ANCHE L’ANIMA DELL’ITALIA E DELL’EUROPA

31 ottobre 2016
norcia

Basilica San Benedetto a Norcia

di Antonio Socci

Ci sono voluti due terremoti per far scoprire all’Italia la sua “civiltà appenninica”, cioè l’Italia dei borghi arrampicati sulle colline e sulla dorsale montuosa della penisola.

Ma questa “Italia appenninica” è molto più dei paeselli pittoreschi costruiti in pietra e della buona cucina casereccia poi importata nei ristoranti metropolitani. Molto più dell’amatriciana. (more…)

PICCOLO CARRO: IL TAR SOSPENDE LA REVOCA DEL COMUNE DI ASSISI “NON SONO STATI RILEVATI CONCRETI PREGIUDIZI PER LA SALUTE DELL’UTENZA”

27 ottobre 2016

Il TAR di Perugia ha sospeso la revoca dell’autorizzazione al funzionamento della Cooperativa sociale Piccolo Carro stabilita dal Comune di Assisi. Con l’ordinanza cautelare n. 158/2016, la  Sezione Prima del tribunale amministrativo regionale ha dunque accolto la domanda di sospensione del provvedimento comunale, presentata per conto della Cooperativa dall’avvocato Massimo Marcucci. (more…)

Successo per “Assisi, in Famiglia alle Domus”

18 ottobre 2016
domus-assisi-2-678x381Oltre 250 persone, tra adulti e bambini, per la giornata interamente dedicata alle famiglie sul tema dell’Assisi romana. Visite guidate e giochi didattici hanno incantato e divertito tutti con la bellezza unica del Tempio di Minerva e delle Domus romane.
È stato un successo oltre ogni aspettativa quello di domenica scorsa ad Assisi, per la giornata dedicata alle Famiglie al Museo. Oltre 250 persone tra adulti e bambini hanno partecipato a questa speciale occasione di conoscere in modo ludico le bellezze archeologiche dell’antica Assisi romana.

(more…)

BONUS 500 euro ai 18enni, un miraggio …

13 ottobre 2016

Varato con la legge di stabilità di fine 2015, il bonus di 500 euro destinato ai diciottenni, dopo dieci mesi è ancora una chimera, o un miraggio …

renzi-bonus-di-500-euro-ai-prossimi-diciottenni_508691Ad oggi, infatti, è ancora tecnicamente impossibile per i 574 mila ragazzi e i 242 giovani di Assisi, che compiono 18 anni accedere al www.18app.it, il marketplace virtuale su cui si possono acquistare libri, cd, biglietti per cinema e teatro, ingressi a musei eccetera. (more…)

Claudio Ricci (consigliere regionale dell’Umbria e già Sindaco di Assisi) ricorda il premio Nobel Dario Fo

13 ottobre 2016
foUn pilastro autentico della cultura italiana, sempre libero “oltre l’ovvio”.
Si potevano avere idee molto diverse ma la sua “intelligenza creativa” brillava sempre “autentica e sferzante” spesso contro la corrente che “omologa tutto e tutti”.
Ricordo, con piacere, il periodo in cui ebbi a conoscerlo più da vicino in occasione della scrittura del suo “ultimo” lavoro teatrale che ha dedicato alla figura di San Francesco d’Assisi. Mi sovviene la “grande cura” con cui teneva la “cartella preziosa” con i disegni “sognati” che aveva realizzato per utilizzare come “sfondi teatrali” delle storie sul poverello. La “sua originale visione” francescana sempre “oltre” mi apparse comunque “molto rispettosa” e umanistica.
Mi piace ricordare i suoi occhi sempre “brillanti” di chi ama la vita e la vuole ricolmare di vita ogni giorno. Questo è ciò che mi rimarrà di lui: un inno alla vita, sempre, sino alla fine.

Cannara: grande successo per la presentazione del progetto dedicato alla tutela e alla valorizzazione di Piandarca

7 ottobre 2016
dav

Donatella Porzi e Fabrizio Gareggia

L’avvio del progetto dedicato alla valorizzazione di  Piandarca, è stato comunicato attraverso una presentazione pubblica che si è tenuta in Cannara nel giorno simbolico della Festa di San Francesco, in un Auditorium stracolmo ed entusiasmato dalla bellezza del progetto e dalla modalità multimediale della sua illustrazione. (more…)

FRONTE NAZIONALE ASSISI, SULLA GRADUATORIA LAVORO OCCASIONALE DEL COMUNE DI ASSISI.

26 settembre 2016

fronte nazionaleRICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Cogliamo l’occasione dell’interpellanza presentata alcuni giorni fa dal consigliere di opposizione Moreno Fortini in consiglio Comunale ad Assisi, per tornare sull’argomento della “graduatoria per lo svolgimento di prestazioni di lavoro occasionale retribuiti mediante Voucher per lavori accessori del Comune”. (more…)

ASSISI, CITTA’ DELLA PACE SENZA PACE

19 settembre 2016
benedetto-xvi

Benedetto XVI

Si sono riuniti nei giorni scorsi ad Assisi alcune eminenti personalità religiose mondiali, le quali, in rappresentanza di alcuni miliardi di credenti nelle varie fedi professate, hanno pregato per una costante ricerca di una comunanza di pace che scongiuri nuove guerre e faccia cessare quelle in atto.

Questa la notizia.

Nel 1986 ebbe luogo il primo incontro, nato da un’idea del papa Giovanni Paolo II: altro contesto, altri tempi diremmo oggi, ma identica sostanza. (more…)

Claudio Ricci : l’Umbria deve entrare nell’accordo nazionale con Ryanair per lo sviluppo dell’aeroporto internazionale

19 settembre 2016
ryanClaudio Ricci (consigliere regionale): l’Umbria deve entrare nell’accordo nazionale con Ryanair per lo sviluppo dell’aeroporto internazionale.
Ryaner (o altra compagnia aerea a “basso costo”) deve riattivare “stabilmente” alcune linee all’aeroporto internazionale dell’Umbria per una adeguata crescita socio economica e turistico culturale della Regione.
Questo l’obiettivo “propositivo” di una “interrogazione” che Claudio Ricci farà inserire nell’ordine del giorno del Consiglio Regionale del 27 settembre prossimo.

(more…)

ASSISI, mostra d’arte contemporanea “L’essere fra il terreno e il divino”.

8 settembre 2016
alContinua il camino della manifestazione culturale itinerante “Sentieri di pace e percorsi di consapevolezza”, ideata dalla curatrice d’arte Alessandra Anca Palel e l’artista Michele Martinelli e proposta dall’Associazione culturale Oxygene.
Dopo la mostra” Germogli di luce”, patrocinata dalla Regione Umbria, il comune di Perugia e l’Enciclopedia d’Arte Italiana, svoltasi in due edizioni a marzo e a luglio alla Rocca Paolina, la città d’Assisi ospiterà la mostra d’arte contemporanea “L’essere fra il terreno e il divino”.
Alla mostra che si svolgerà dal 9 al 18 settembre, presso la Galleria Le Logge, si potranno ammirare le opere degli artisti premiati nella edizione precedente a Perugia e inseriti nell’Enciclopedia d’Arte Italiana:
Paola Giordano, Lello Negozio e Michele Martinelli per la pittura figurativa, Patrizia Di Poce per la scultura in marmo, Fabiana Taddei per la fotografia e Ezio Tambini per la pittura iperrealista.
Pittura astratta sarà presente con gli artisti Emiliano Biancalana, Vincenzo Di Biase, Giovanna Greco e la pittura figurativa con le opere di Alessandra Anca Palel, Barbara Scaccini e Ornella Zuccherini. Troviamo le sculture in legno di olivo di Massimo Capezzalli e le particolari istallazioni di Marco Montagnani.

(more…)

Assisi: “Quando i ricordi fanno il giro del mondo”

3 settembre 2016
stefania-proietti-4-678x381

Stefania Proietti, sindaco di Assisi

In questi giorni, alla presenza di Suor Alma Letizia, Suor Pia Alessandra e Suor Gigliola; di Suor Maricel e Suor Leila, provenienti da Manila (Filippine) – Suore Francescane Missionarie di Gesù Bambino – e del Geometra Antonio Sdringola dell’Ufficio Patrimonio dell’Usl Umbria 1, il Sindaco Stefania Proietti e l’Assessore Claudia Maria Travicelli hanno potuto visitare e conoscere la Scuola voluta in Santa Maria degli Angeli dalla Fondatrice Barbara Micarelli.

Correva l’anno 1888,quando, il primo Giugno, la fondatrice chiese con mille problemi e decine di lettere di poter aprire entro il mese di Novembre 1888 una scuola per ospitare 46 bambini, in quella Via che allora era denominata Via Case Basse.

Barbara Micarelli nell’Agosto di quell’anno, precisamente il 29 Agosto, entrò nella scuola e il 13 Novembre la seguirono i bambini. Lì, vi restarono fino al 12 Aprile 1889, ne uscirono poiché l’edificio si fece insufficiente per poter ospitare i tanti bambini che ne facevano richiesta.

“Abbiamo così – afferma il Sindaco Stefania Proietti  – potuto ripercorrere i passi di colei, Barbara Micarelli, che ha vissuto la sua esperienza cristiana con grande semplicità, ogni giorno umilmente sostenuta dal bene, dall’affetto e dalla fede della sua Famiglia. Siamo vicine alle Suore Francescane Missionarie di Gesù Bambino e le ringraziamo per averci rese partecipi di questi gesti, senza dimenticare la loro missione portata avanti con la stessa Carità che ha contraddistinto la vita della loro Fondatrice”.

 

TEATRO: ARMENZANO SOTTO LE STELLE …PER UNA SERATA CON SHAKESPEARE

27 luglio 2016

borgoIn una serate sotto un cielo stellato, nel bellissimo borgo di Armenzano di Assisi,  la compagnia Teatrale “Compagnia In”, rappresenterà Venerdì 29 alle ore 21:00
la commedia “Sogno di una notte di mezza estate” di William Shakespeare, sotto l’attenta Regia di Walter Betti.

Il debutto è stato molto apprezzato e partecipato (sabato 23 u.s.), ma causa maltempo la data prevista per  la replica è stata annullata.

(more…)

Amministrative, Leonelli: “Soddisfazione per la vittoria al primo turno a Castello e per il ballottaggio ad Assisi, dove torniamo protagonisti”.

7 giugno 2016
leonelli

Giacomo Leonelli

Nei comuni più grandi il voto premia il Pd e i candidati sostenuti dal Pd, nei comuni piccoli risultato secondo le previsioni e a macchia di leopardo, fortemente caratterizzato da dinamiche civiche e comunque sostanzialmente secondo le previsioni. A spoglio finito e in vista del ballottaggio di metà mese, Giacomo Leonelli, segretario regionale Pd, commenta il verdetto della tornata elettorale che ha coinvolto, in Umbria, 11 comuni e circa 88mila elettori. “Con una partecipazione al voto al di sopra delle aspettative, è molto buono il dato dei due comuni con popolazione superiore ai 15mila abitanti, dove il Pd correva con il suo simbolo, – spiega Leonelli – e il voto è per sua natura più ‘politico’. (more…)

Elezioni Assisi: Lunghi esce con stile

7 giugno 2016
lunghi3

Tonino Lunghi

Antonio Lunghi esprime profonda gratitudine a tutti coloro che lo hanno sostenuto e accordato fiducia alla sua squadra. Un risultato che senza partiti ha consentito di raggiungere un importante 20% con più di 3000 elettrici ed elettori che hanno voluto dare il loro supporto. “In tanti hanno apprezzato e condiviso il nostro progetto politico e le nostre battaglie – sostiene Lunghi -. Questo risultato ha un valore tanto più grande se si considera che l’abbiamo raggiunto da soli, senza nessuno alle spalle, e ci incoraggia a continuare a batterci per il bene di Assisi. Un grazie a tutti i candidati che si sono spesi in modo encomiabile sul territorio, mettendosi al servizio del cittadino. (more…)

ASSISI: LA LEGALITÀ NON PUÒ ESSERE STRUMENTALIZZATA

4 giugno 2016

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

lunghi

Antonio Lunghi

In questi giorni, sui quotidiani locali e sui media online, molto si è parlato di legalità. Spesso chi è intervenuto lo ha fatto con leggerezza o, ancor peggio, con ipocrisia e malafede, strumentalizzando un argomento sul quale non prendiamo lezioni da nessuno.

Abbiamo visto alcuni servirsi di una vicenda delicata, come quella che riguarda un simbolo della comunità assisana come l’Hotel Subasio, per il proprio tornaconto personale, ritenendo che la questione possa essere liquidata con qualche spot o annuncio sull’argomento paventando la presenza di chissà quali spettri aggirarsi nelle stanze del palazzo comunale. (more…)

Assisi, PER GOVERNARE BISOGNA SAPERLO FARE

2 giugno 2016

lunghiRiceviamo e pubblichiamo

Tonino Lunghi sa amministrare la città, con competenza e senza i condizionamenti dei partiti

“Nessuno può improvvisarsi sindaco, così come non ci si improvvisa ingegnere, medico o avvocato”.

Di questo sono convinti gli esponenti della coalizione civica a sostegno di Antonio Lunghi, sindaco facente funzioni uscente e candidato sindaco di Assisi alle ormai prossime elezioni di domenica 5 giugno. (more…)

Magdi Cristiano Allam ad Assisi a sostegno dell’Avv. Federico Calzolari FDI

2 giugno 2016
magdi

Magdi Cristiano Allam e Federico Calzolari

a cura della Redazione

Il noto giornalista Magdi Cristiano Allam è intervenuto a sostegno dell’amico e candidato al Consiglio Comunale  di Assisi Federico Calzolari (Fratelli d’Italia) oltre che del candidato Sindaco del centro-destra Giorgio Bartolini.

La problematica principale per Assisi, spiega l’Avv. Federico Calzolari, è la sicurezza nel comune dove i controlli dei flussi  sono sicuramente poco regolamentati. I furti sono frequenti. Promuove quindi Ausiliari o Vigili di Quartiere. La garanzia della sicurezza da pari dignità ai cittadini. Prosegue con l’educazione tradizionale dei bambini partendo dalla famiglia naturale, l’educazione civica mancante nelle scuole elementari, e questo e’ il futuro sociale ed ambientale (cartacce ed altro si trovano ovunque). (more…)

Amministrative di Assisi, Lunghi:Un’occasione importante per sentire la voce dei cittadini

26 Mag 2016

palcoAntonio Lunghi e la sua squadra hanno incontrato i Cittadini di Santa Maria degli Angeli. Grande la partecipazione. I temi trattati, come di consuetudine, sono stati molti

Son#‎AntonioLunghi‬o intervenuti con idee e proposte ‪#‎BarbaraPaggi‬, ‪#‎RobertoFalcinelli‬, ‪#‎MauriziaBerardi‬, ‪#‎LoredanaAcciarino‬, ‪#‎LuigiMarini‬, ‪#‎MorenoMassucci‬.
Un’occasione importante per sentire la voce dei cittadini, secondo il motto di Lunghi ‪#‎ascoltareperproporre‬. (more…)

Il Centro Democratico appoggerà ad Assisi la candidatura a Sindaco di Stefania Proietti e la sua lista civica.

29 aprile 2016

centrodemocratico-300x205[1]Il Centro Democratico appoggerà ad Assisi la candidatura a Sindaco di Stefania Proietti e la sua lista civica.

Stefania rappresenta una lieta novità nella vicenda amministrativa e politica di Assisi, la sua storia personale, professionale, l’impegno nel sociale e nei movimenti cattolici, contribuiscono a proporla oggi come il candidato ideale e domani come il Sindaco di Assisi.

Il Centro Democratico sceglie un candidato che rappresenta una novità per la città di Assisi e anche per la politica regionale.

Il Centro Democratico si impegnerà a fondo affinché con Stefania Proietti si possa scrivere anche ad Assisi una pagina nuova

 

PAPA A LESBO, NOI IN 5000 AD ASSISI SUI PASSI DI FRANCESCO PER ABBATTERE MURI

12 aprile 2016

Italy Pope Holy Thursday

Il prossimo 15 e 16 aprile il Santo Padre andrà nella piccola isola Greca insieme al Patriarca Bartolomeo in solidarietà ai profughi e per l’abbattimento dei muri. Negli stessi giorni ad Assisi oltre cinquemila giovani studenti e insegnanti di tutt’Italia s’incontreranno, sui passi del Santo, per dare vita ad un grande laboratorio di pace. E sabato una Marcia per la pace contro i muri e l’indifferenza. (more…)

Amministrative di Assisi, il Centro Democratico di Ronconi prende le distanze dal Pd

22 marzo 2016

centrodemocratico-300x205[1]Non è scontato , al di là di poco concludenti confronti a livello regionale, che Il Centro Democratico  sostenga una qualsiasi candidatura proposta dal Pd di Assisi.

Al di là delle formali dichiarazioni di convergenza verso le parole del vescovo di Assisi, e per altro non ci potrà essere indifferenza vero le scelte dei cattolici,   la questione della accoglienza sarà dirimente per la scelta del candidato da appoggiare e altrettanto lo sarà nel non convergere con  quei partiti e con i candidati da loro appoggiati  che delle pulsioni xenofobe fanno una bandiera.

Il candidato di Assisi dovrà essere oltre che segno di forte  discontinuità, altrettanto moderato e in grado di far convergere sulla sua persona e sul suo schieramento gran parte dei moderati che pure rappresentano la maggioranza degli elettori di Assisi.

Maurizio  Ronconi

ARTE: Franco Corradini alla Minigallery di Assisi

7 marzo 2016

art.jpgMINIGALLERY ASSISI – Via Portica 26, 06081 Assisi (PG)

Tel. 3332946260, stefano.frascarelli@gmail.com

www.minigallery.it

Titolo evento: FRANCO CORRADINI – BUSCANDO LUZ

 

Data vernissage: sabato 19 marzo (more…)

OSCAR: FRATI ASSISI, MUSICA E SEMPLICITA’ MORRICONE INCANTANO

1 marzo 2016
ennio-morricone-1372861801-view-0

Ennio Morricone

“Complimenti Maestro per l’Oscar la sua musica e la sua semplicità incantano” ha dichiarato il direttore della sala stampa del Sacro Convento di Assisi, padre Enzo Fortunato. “Ricordiamo ancora le emozioni che ci fece provare ad Assisi quando diresse l’orchestra nella Basilica di San Francesco e quando definì il poverello di Assisi ‘il più importante Santo Italiano che merita tutta la nostra ammirazione per la sua modestia e per il suo sacrificio’. Rivolto ai giovani il Maestro li invitò anche a leggere un libro sulla vita del Santo”. “Ennio Morricone – continua padre Fortunato – ci rivelò in una intervista per il nostro sito sanfrancesco.org che le musiche più appropriate per raccontare la vita, la testimonianza e la storia di San Francesco sono quelle del film Mission con doppio coro e 200 persone che suonano e cantano. Sono certo – conclude il francescano – che l’arte e la musica ci aiuteranno a passare dall’amore di sé all’amore per il bello, dalla filoautia alla filocalia”.

Amministrative di Assisi, pronti gli archibugi

28 febbraio 2016

“Furtata” da Face Book

Commenti al post di Ricci del 27/02/2016
Per la presentazione del coordinamento locale del Movimento Civico per le amministrative di Assisi.

Botta e risposta fra Ricci, Bartolini, Pastorelli, Cenci.

Bartolini:
Fare attenzione alle promesse! Piscina Assisi, promessa e basta!!!!!!

Pastorelli:
Esatto Giorgio Bartolini….. Adesso se mi riesce, dovrò metterci una pezza…. Già presentato Emendamento al bilancio, che ripristina la somma sulla piscina di Assisi….. Giovedì in Consiglio vedremo chi lo voterà…… Poi faremo i Conti…… L’umiltà di mettersi al Servizio di ASSISI evidentemente, a certe persone non appartiene….

Ricci:
Per informazione di chi legge,  i lavori “di primo stralcio” sono iniziati per “precisa indicazione e indirizzo dell’allora Sindaco Ricci” (non certo di uno degli scriventi, sopra riportati, che non ha mai voluto l’intervento, come noto). Ora occorrono risorse per “completare le opere” (quindi chi è in Consiglio può votare, o non votare, gli atti adeguati). Vedremo e Buon Lavoro.

Ricci:
Se non sbaglio la Lega appoggia (o vorrebbe) Giorgio Bartolini (proprio colui che non ha mai voluto riqualificare le piscina). Mi sembra un cortocircuito … attenzione … sono pericolosi … i cortocircuiti … fanno esplodere gli incendi …

Elisa Cenci
No signor Ricci io parlo di Maggio quando noi della lega Nord lo abbiamo sostenuto per  le Regionali….. Non si ricorda ???? Mannaggia be” già le persone si leccano solo al momento del bisogno…..

Ricci
Gli accordi di maggio tutti rispettati avendo eletto Valerio Mancini (Lega) Vice Presidente del Consiglio Regionale ed Emanuele Fiorini Vice Presidente di Ben due Commissioni. Per Assisi dovevamo “fare un Cammino analogo Insieme” (come da accordi) ma se poi si propone Giorgio Bartolini che nel 2011 e nel 2015 è stato contro me e la Lega tutto è difficile … Non le pare?

Ricci
Ora però mi risponda io ho rinunciato a tutto in regione per votare incarichi alla Lega …

Ricci
Ora mi deve rispondere …

Ricci
Mi risponda io sono uno d’onore mica un politico …

Commento: Per la cronaca questo post è stato rimosso, ma spero che qualche risposta arrivi, i cittadini di Assisi meritano chiarezza. F.L.R.

Assisi, Teatro degli Instabili, “GIACOMINAZZA” di Luana Rondinelli

15 febbraio 2016

giacominazzaDopo il grande successo ottenuto lo scorso anno con lo il pluripremiato spettacolo “Taddrarite”, torna sul palco degli Instabili Luana Rondinelli insieme a Giovanna Mangiù in “Giacominazza”. (more…)

Vivaio giardino “Il Lavandeto”: un angolo di Provenza a due passi da Assisi

25 gennaio 2016

di Benedetta Tintillini www.umbriaecultura.it

Ai piedi della città natale del Santo Poverello, su due ettari di terreno, si estende il Lavandeto di Assisi, un vivaio specializzato nella coltivazione della lavanda (ne propone addirittura 50 varietà diverse, anche con fiori bianchi e rosa) ma che offre anche una vasta scelta di piante aromatiche ed officinali. E’ possibile ammirare il giardino delle salvie con una collezione di oltre 50 varietà tra salvie ornamentali e officinali, inoltre presso i giardini de Il Lavandeto di Assisi si può visitare tutto l’anno il giardino dei semplici con piante aromatiche e officinali ed il campo di rosmarino con oltre 10 varietà diverse dai fiori bianchi, rosa e blu, oltre ad un piccolo laghetto popolato da ninfee e pesci rossi. (more…)

ASSISI OPEN CITY si farà, il Comune di Assisi è inserito nel Programma di Sviluppo della rete ultrabroadband di TIM

22 gennaio 2016

Il Sindaco di Assisi ff Antonio Lunghi ha incontrato nella giornata di mercoledì 20 gennaio 2016 i rappresentanti di TIM, Cinzia Sternini, Responsabile Progetti Speciali di Sviluppo Rete, Paolo Ajolfi, Responsabile Open Access Umbria e Cesare Cesarini di Agenda Digitale. L’incontro si è svolto in seguito alla partecipazione della Città di Assisi al Contest “Italia Connessa – Comuni Connessi 2015”, l’iniziativa di TIM nata per promuovere la cultura dell’innovazione tra le Amministrazioni Locali con l’obiettivo di accelerare i processi di digitalizzazione e lo sviluppo delle infrastrutture a banda ultralarga, favorire la diffusione di servizi innovativi ai cittadini e alle imprese. (more…)

Claudio Ricci “non consentirò a nessuno di attaccare la mia onorabilità”

14 gennaio 2016
claudio ricciClaudio Ricci considera “inaccoglibile moralmente” (altre che politicamente) la strumentalizzazione che, un noto Consigliere Comunale di Assisi, ha voluto fare (in questi giorni) per cercare di “screditare la mia onorabilità” (ma “non esporrò querela”, come dovrei, in quanto non scendo a questi livelli e perché credo, da sempre, nella politica fatta di sole proposte).
Visto che il Consigliere conclude il suo “solito monologo critico” promettendo aggiornamenti gli forniamo le “notizie in anteprima”: nei comuni i “rimborsi spesa” si possono attenere attraverso un apposito regolamento (che in Assisi non c’è). Claudio Ricci “non pretendendo nulla” ha fatto risparmiare (nel corso degli anni) almeno 30.000 € a cui si aggiungono almeno 15.000 € per aver optato (nei due mesi in cui era sia Sindaco e Consigliere Regionale per l’indennità minore, anche al fine di “evitare il commissariamento”). Un totale (visto che il “critico” Consigliere sa svolgere i conti) di oltre 45.000 € fatti risparmiare (direi doverosamente, visti i tempi complessi per tutti) ai cittadini del Comune di Assisi (e aggiungo che nel Comune io non ho proprietà o attività).

(more…)

ASSISI: Emidio Fioroni attacca Claudia Travicelli

8 gennaio 2016

EMIDIO-FIORONI-731x415“In un lungo comunicato apparso ieri la Travicelli si è giustificata con considerazioni che lasciano davvero esterrefatti. Dopo aver protestato la propria assoluta innocenza politica, accusando non si sa bene chi di concepire la politica come mezzo di arricchimento personale (ma qui sarebbe bene fare nomi e cognomi davanti ai carabinieri!), Travicelli afferma: “La mia presenza nel consiglio comunale del 7 gennaio non è un appoggio a qualche maggioranza, a qualche politico, a qualche partito o a qualche altra visione”.

Bisogna spiegare alla signora che la sua partecipazione al consiglio OGGETTIVAMENTE segna il suo ingresso nella maggioranza che sostiene Lunghi; la quale maggioranza, senza il suo appoggio, semplicemente non esisterebbe. La Travicelli dice poi che comunque “è meglio sognare che tradire i cittadini”. In realtà il suo è un tradimento politico bell’e buono dei cittadini che l’hanno eletta per sostenere un candidato diverso da Ricci e da Lunghi.

Commento: Volano gli stracci? F.L.R.