Posts Tagged ‘bello’

Ci risiamo: DI NUOVO IL FLOWER SHOW PROTAGONISTA DISCUTIBILE

21 maggio 2014

Riceviamo e pubblichiamo

Dobbiamo tornare ancora a ridiscutere del Flower Show, che si terrà questo fine settimana nei Giardini del Frontone, con le inevitabili polemiche, non tanto per l’iniziativa che si rivolge agli amanti del giardinaggio, ma quanto alle modalità legate a questa manifestazione, riguardanti le autorizzazioni concesse per l’occupazione di suolo pubblico, in un Giardino che dovrebbe restare sempre di libero accesso a tutti i (more…)

Annunci

Perugia, il “Borgo D’Oro” ritorna ad essere il luogo del buon vivere?

4 ottobre 2013

Lettera a Goodmorningumbria

Corso Garibaldi e Porta Sant’Angelo formano  un Borgo molto caratteristico di Perugia. Ma per la maggior parte dei Perugini è definito “un Luogo Infame” Appena viene nominato si pensa subito a Droga, Spaccio, Degrado.  Abito in questo Borgo da 3 anni. E come tutti i residenti vedo “tipi sospetti” e un (more…)

DOPO I GIOIOSI EVENTI NEI GIARDINI DEL FRONTONE, COMPLIMENTI A “FESTAMBIENTE”

17 settembre 2013

Conclusa la gioiosa “FestAmbiente  2013”, organizzata dalla Legambiente nei Giardini del Frontone, dobbiamo complimentarci e ringraziare gli organizzatori della manifestazione, per il coerente esempio di rispetto per la natura che ci (more…)

PERUGIA: AI GIARDINI DEL FRONTONE DOPO UN “CITY VINTAGE” SEGUIRA’ ANCHE IL “FLOWER SHOW”….

10 settembre 2013

frontonericeviamo e pubblichiamo

Un fine settimana di festa per il Borgo Bello, che ha celebrato la sua Notte Bianca, collaudata iniziativa che richiama tantissimi giovani e residenti del centro a ritrovarsi lungo il percorso che va dal S. Ercolano ai Giardini del Frontone.

Dopo la Notte Bianca, la festa è proseguita negli stessi Giardini del Frontone con il City Vintage, che da cinque anni offre ai partecipanti e visitatori ricordi e (more…)

PERUGIA: NEI GIARDINI DEL FRONTONE UNA NUOVA FONTANELLA PER GLI AMICI A 4 ZAMPE

29 agosto 2013

fontanaChe bella sorpresa, questa mattina hanno potuto trovare nei Giardini del Frontone i proprietari degli Amici a 4 Zampe.

Per loro il Comune di Perugia, dopo una petizione sottoscritta che era stata presentata dai residenti del Borgo Bello, proprietari di cani, ha installato una nuova fontanella per farli dissetare.

Finalmente potrà così quietarsi la ricorrente lamentela delle mamme che non (more…)

A PERUGIA, NEL WEEK END BORGO BELLO IN FIERA E L’ALTRA DOMENICA

16 giugno 2012

Enogastronomia, fiori, piccolo artigianato, hobbistica e collezionismo. Sarà dedicato a queste categorie merceologiche il tradizionale appuntamento con “Borgo bello in fiera”, la mostra mercato, in scena ogni terzo sabato del mese, nel centro storico di Perugia, organizzata (more…)

LA CADUTA DEI TEMPLARI

4 giugno 2012

di Diego Antolini (www.thexplan.net) – Los Angeles

L’enorme benessere e l’influenza che l’Ordine dei Cavalieri del Tempio aveva acquisito nel corso degli anni fu uno dei motivi che portarono all’opposizione feroce della Chiesa e dei Monarchi Europei. Filippo il Bello, Re di Francia, era uno dei molti nobili che si era profondamente indebitato con i Templari e, in gioventù, aveva tentato di entrare nell’Ordine ma era stato respinto. Di conseguenza egli aveva piu’ di un motivo di risentimento e attendeva solo l’occasione buona per distruggere i Templari e appropriarsi delle loro ricchezze.

Per la Chiesa Romana, i Templari rappresentavano la minaccia peggiore, in quanto essi si permettevano di pregare direttamente con Dio senza usare la Chiesa come intermediario. I Templari furono accusati da Re Filippo e dal Papa di crimini atroci come negare Cristo, omicidi rituali, e l’adorazione di Baphomet, demone (more…)

“BORGO BELLO IN FIERA”, IL MERCATINO DEL SABATO NELL’ACROPOLI DI PERUGIA

16 marzo 2012

Anche il mese di marzo si prepara a ospitare “Borgo bello in fiera”, la mostra mercato organizzata dall’associazione, presieduta da Pasquale Tirelli, “L’arte e la terra”, e in scena ogni terzo sabato del mese per tutto l’anno, nel centro storico di Perugia. Venti gli stand che sabato 17 marzo, dalle 8.30 alle 20, infatti, occuperanno la zona pedonale di corso Cavour, adiacente alle scalette di Sant’Ercolano, per promuovere cultura, artigianato, floricoltura ed enogastronomia, attraverso la presenza di aziende agricole e attività affini, che incontreranno i consumatori e metteranno in esposizione i loro prodotti a “chilometro zero”. “L’esperienza maturata in questi anni – ha raccontato Tirelli – ha ancora valore per questa iniziativa, che coniuga la promozione del territorio, dei suoi prodotti e dei suoi manufatti, alla riqualificazione di una parte importante del centro storico perugino”.