Posts Tagged ‘club’

Regata a squadre al Club Velico Castiglionese per Avanti Tutta onlus

21 aprile 2018

Domenica 22 aprile per i Club Lions di Chiusi, Città della Pieve e Trasimeno un appuntamento a fini benefici. Nelle acque antistanti al Club Velico Castiglionese, è organizzata una regata Meteor a squadre, come iniziativa di sostegno alla onlus di promozione sociale Avanti Tutta, presieduta da Leonardo Cenci.

Lo slogan significativo è: Combattere il cancro si può e si deve”! Il ricavato della manifestazione va infatti alla onlus, per supportare l’attività di sostegno ai malati oncologici. I partecipanti sono oltre 100.

Le barche in acqua per i match-race a squadre sono 10  per 5 squadre. I partecipanti non velisti hanno la possibilità di provare l’esperienza di una gita in barca a vela accompagnanti da esperti skipper del CVC.

Annunci

VELA: Sesto titolo italiano consecutivo nella classe Meteor match race per Carloia,Coppetti,Garzi

15 settembre 2015

FB_20150915_16_30_21_Saved_PictureUn settembre impegnativo per il Club Velico Castiglionese. Tra il Trasimeno, Gaeta, Dervio sul lago di Como, Cecina, si moltiplicano le gare dei velisti del Gruppo Sportivo del CVC nei campi di regata italiani, a fronte di un forte impegno organizzativo ed economico del Club, per proseguire nella tradizione di formare equipaggi vincenti ed anche far conoscere il lago Trasimeno. Intanto partiamo dal Campionato Nazionale Meteor categoria Match Race (contributo di Comune, Regione e Camera di Commercio di Perugia) svoltosi dall’11 al 13 scorso nel Trasimeno. L’equipaggio composto da Lorenzo Carloia, Luca Coppetti, Stefano Garzi, chiamato a difendere il titolo conquistato lo scorso anno, ha ancora una volta vinto i confronti contro gli agguerriti sfidanti, tutti vincitori di altrettanti selezioni nelle loro zone, provenienti da ben sette flotte Meteor di tutta Italia (La Spezia, Napoli, Chioggia, Lago di Garda, Verbano, Roma e Trasimeno). I tre velisti, su Amarcord Ita 600, sembrano non avere rivali, visto che questo è il sesto titolo italiano (more…)

Mariano Gattafoni eletto presidente del Club per la Ricerca e l’Innovazione di Confindustria Umbria

22 luglio 2015
Mariano Gattafoni

Mariano Gattafoni

È Mariano Gattafoni, titolare dell’azienda informatica Btree di Foligno, il nuovo presidente del Club per la Ricerca e l’Innovazione di Confindustria Umbria, fondato nel 2008 con l’obiettivo di sensibilizzare le aziende a sviluppare le attività di ricerca e innovazione, favorire collegamenti, scambio di esperienze e sviluppare progetti innovativi.

Gattafoni succede a Gianluigi Angelantoni del gruppo Angelantoni Industrie di Massa Martana che aveva accompagnato la crescita del Club fin dalla sua fondazione.

“Ho di recente preso il posto di un grande presidente, che è stato fondatore e primo animatore del Club – ha detto Gattafoni – Non sarà facile sostituirlo né per carisma né per energie, di fronte ad un cammino che per il prossimo triennio si presenta molto impegnativo e ricco di sfide. Il lavoro svolto fin qui è stato avvincente, ma dobbiamo continuare a rafforzare e intensificare ulteriormente la diffusione della cultura della ricerca e dell’innovazione tra di noi e tra tutte le aziende associate. Infatti – ha aggiunto – le componenti dell’innovazione sono molteplici: dalla tecnologia ai processi e ai prodotti, dall’analisi di nuovi mercati al riposizionamento strategico e a nuovi percorsi di business”. (more…)

FERVONO I PREPARATIVI PER “I GIORNI DELLE ROSE” A VILLA FIDELIA DI SPELLO

19 Mag 2015

Clicca l'immagine per ingrandire

La presentazione, venerdì 22 maggio, alle 11.30, nella sede della Provincia a Perugia

Dopo il successo della scorsa edizione, che ha fatto registrare circa 20mila visitatori, torna “I giorni delle rose”, l’evento dedicato alla regina dei fiori. (more…)

Concluso domenica scorsa il Campionato primaverile di vela 2015 sul Trasimeno

14 aprile 2015

velaConcluso il Campionato Primaverile 2015 del Trasimeno. Domenica 12 aprile, nella splendida giornata di sole, il poco vento non ha consentito di concludere le regate della Classe Meteor che ha così confermato la classifica precedente. Il primo posto è andato quindi all’equipaggio formato da Carloia/Coppetti/Garzi (CVC) su Amarcord, con tre vittorie e due secondi posti su sei regate; secondo posto per Garzi/Sepiacci/Socciarello (CVC) su Kokaburra; terza posizione per Ferrandi/Lucioli/Pellegrino (CVC) su Druscione. Quindici i Meteor in gara con 45 velisti. (more…)

“A cena con l’Arte” alla Galleria Nazionale dell’Umbria: quasi il tutto esaurito

19 febbraio 2015

Cena artistica (2)Pochi giorni ancora per prenotare gli ultimi posti rimasti. Nel programma una mostra spiegata da un grande artista, un concerto alla Sala dei Notari e una cena fra opere preziose nelle stanze del Palazzo dei Priori, il tutto contribuendo insieme al Rotaract Club Perugia Est a tutelare e valorizzare il nostro patrimonio culturale

Dopo il successo dell’ultima edizione, torna a Perugia sabato 21 febbraio a “A cena con l’arte”, la giornata aperta a tutti, dedicata alla tutela ed alla riscoperta del nostro patrimonio artistico, organizzata dal Rotaract Club Perugia Est in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici dell’Umbria. L’evento ha registrato quasi il tutto esaurito e restano ormai pochi posti da prenotare.  (more…)

Musica: Il 20 Settembre riapre la stagione all’Urban Club

15 settembre 2014

...

Settembre è arrivato e tornano anche i concerti e la musica del live club che in questi ultimi anni ha saputo entrare nel cuore del pubblico perugino e che ha visto sul proprio palco tutto il meglio della produzione alternativa italiana.

Per la festa di apertura della nuova, scintillante stagione che ci aspetta abbiamo chiamato due amici che ormai sono di casa all’Urban: il 20 settembre sarà di nuovo TROPICAL PIZZA insieme a Nikki e Aladyn di Radio Dee-jay. (more…)

Il Rotary Club Todi affronta il tema della giustizia “Oltre ogni ragionevole dubbio”

30 giugno 2014

5 LUGLIO 2014 ore 17:00 – Sala del Consiglio Comunale di Todi

IL CASO MEREDITH

Le nuove scoperte scientifiche a disposizione degli inquirenti, nei casi di processi accusatori, sono davvero in grado di identificare il responsabile di un delitto “Oltre ogni ragionevole dubbio”?
Gli ultimi fatti di cronaca ed i casi giudiziari, divenuti eventi mediatici, evidenziano come la certezza scientifica delle pratiche investigative cozzi con l’alta probabilità di inquinamento degli ambienti e dei reperti. (more…)

JAZZ CLUB PERUGIA, 8 concerti per veri amanti del jazz!

15 novembre 2013
di Floriana Lenti
 
Jim Black Trio

Jim Black Trio

Prende  il via lunedì 18 una nuova stagione musicale afroamericana firmata “Jazz Club Perugia”. L’appuntamento di start sarà con il “Jim Black Trio” nella splendida cornice dell’Oratorio Santa Cecilia alle 21 e 30. Tra un brano e l’altro si potrà ripercorrere l’intera storia del Jazz Club che affonda le radici nel lontano 1955, ma che avrà senz’altro un sapore del tutto originale ed un profumo di rinnovata creatività che si (more…)

Pattinaggio artistico: Los Angel’s Skating Club di Trevi 2° classificata tra 16 società

22 Mag 2013

admin-ajax1di Giovanna Grieco

Hanno fatto un pieno di premi gli atleti della Los Angel’s Skating Club di Trevi che sono tornati a casa con un bagaglio pieno di coppe e medaglie. Lo scorso fine settimana i giovani sportivi hanno partecipato al III° Trofeo Interregionale ACSI “Borgonovo”, a Perugia, (more…)

A PERUGIA 11ESIMA EDIZIONE NAZIONALE PER IL TROFEO ITALIANA GOLF CUP”

19 aprile 2013

La gara è in programma domenica 21 aprile, dalle 9, al Gof club di Santa Sabina.

Si rinnova, a Perugia, l’appuntamento con “Trofeo Italiano golf cup”, quest’anno alla sua undicesima edizione a livello nazionale. Promosso (more…)

JAZZ CLUB PERUGIA – Venerdì 19 aprile l’ultimo appuntamento al Teatro Pavone

4 aprile 2013
Al Foster

Al Foster

Sarà il batterista statunitense Al Foster il protagonista dell’ultimo concerto stagionale del Jazz Club Perugia. L’artista nato a Richmond nel 1944, noto soprattutto per la sua lunga collaborazione con Miles Davis tra la metà degli anni settanta e quella degli anni ottanta, salirà sul palco perugino del (more…)

JAZZ CLUB PERUGIA, COMINCIATA LA PREVENDITA DEI BIGLIETTI DEL CONCERTO DI DADO MORONI & MAX IONATA

16 gennaio 2013
Dado Moroni & Max Ionata

Dado Moroni & Max Ionata

Dopo il sold out del concerto “The Harlem Gospel Choir”, tenutosi lo scorso 21 dicembre presso l’Auditorium Hotel Giò Jazz Area, la stagione del Jazz Club Perugia ripartirà il prossimo 22 febbraio. Protagonisti del quarto appuntamento sono Dado Moroni & Max Ionata, due artisti italiani di fama internazionale, che saliranno sul palco del Teatro Pavone per dare vita allo (more…)

AL TRASIMENO SFIDA SABATO 16 GIUGNO TRA 60 “VELE” PER IL 39° CAMPIONATO ITALIANO METEOR

12 giugno 2012

Sono già in acqua le circa 60 imbarcazioni a vela classe Meteor che si affrontano, sul lago Trasimeno, per contendersi il titolo di campione italiano 2012. Organizzato dal Club Velico Castiglionese di Castiglione del Lago, il 39esimo campionato nazionale Meteor ha preso, infatti, il via, lunedì 11 giugno, con il varo delle barche appartenenti alle 11 diverse flotte in gara: Trieste, Chioggia, Bibione, Verbano, Lario, La Spezia, Rimini, Roma, Napoli, Garda e Trasimeno. Nove le prove in programma, con la prima competizione ufficiale, che sarà disputata mercoledì 13 giugno, dopo lo skipper briefing (more…)

MUSICA E BAGNO NOTTURNO AL PATTOL CLUB DI PERUGIA

12 giugno 2012

PATTOL CLUB, via Amendola 147

SABATO 16 GIUGNO ORE 21,30

Ancora un bagno di musica al Pattol Club in compagnia de ICORONA una delle band emergenti più interessanti del panorama perugino. INGRESSO GRATUITO

Terni, altro che “rimodulare le tariffe”, qui si tratta di salasso di un “Comune Vampiro”

1 giugno 2012

Matteo Bressan

A Palazzo Spada c’è gente irresponsabile che in questa situazione economica in cui versa l’Italia e Terni non trova altro da fare che assestare la più dura stangata degli ultimi venti anni ai cittadini ternani che si vedranno massacrare i loro stipendi per mantenere il carrozzone pubblico che il Sindaco non vuole smantellare. Hanno anche il coraggio di chiamarla “rimodulazione”; noi preferiamo chiamarla “salasso di un Comune Vampiro” e nelle prossime ore ci attiveremo con tutti i mezzi per far sapere alla gente cosa fanno questi pazzi. I dati parlano chiaro e ci sono cifre spaventose che la gente deve conoscere:  (more…)

Festa di Inizio Estate in Piscina New Pattol Club

29 Mag 2012

 

Festa di Inizio Estate in Piscina

New Pattol Club

Moving Brains in concerto

e bagno notturno in piscina

VENERDI !° GIUGNO ORE 21

INGRESSO GRATUITO

PERUGIA LOC: PONTE PATTOLI

Vela: primo posto per i perugini Mario Bucaneve e Giacomo Migliori del Club Velico Trasimeno negli Equipe Under 12 nazionali a Salò

6 aprile 2012

Il lago di Garda è stato protagonista di due belle giornate di Vela. Sabato 30 marzo e Domenica 1 aprile infatti sono state portate a termine quattro regate, grazie al perfetto operato del Comitato di regata presieduto da Paolo Romano Barbera, ed ai trenta equipaggi classe L’Equipe che si sono dati battaglia in un teatro naturale del golfo di Salò. Negli Equipe Under 12 netto è stato il dominio di Mario Bucaneve con Giacomo Migliori del Club Velico Trasimeno che con tre primi hanno sbaragliato la concorrenza conquistando il gradino più alto del podio. Una brezza termica sui 4 metri al secondo con molti salti di direzione e zone di pressione diversa ha reso la regata difficile e altamente tecnica ma i migliori hanno saputo sfruttare al meglio le situazioni.

La prossima regata Nazionale Equipe si disputerà a Loano dal 29 aprile al 1 maggio ove sono attesi non meno di 40 Equipaggi.

DALLA PAUSINI A FERRO FINO A CROZZA E BRIGNANO GRANDI NOMI PER LA STAGIONE D’AUTORE 2012

14 gennaio 2012

Dodici grandi nomi anche per la prossima Stagione d’Autore promossa dalla Musical Box Eventi di Sergio Piazzoli. Dopo il grande successo di pubblico riscosso dalle anteprime con i concerti di Zucchero, Negramaro e I soliti idioti, il ricco cartellone parte lunedì 16 gennaio con la musica d’autore di Ivano Fossati, al teatro Morlacchi di Perugia, per proseguire con i Negrita (data zero al Pala Paternesi di Foligno il 28 gennaio), Caparezza (al PalaEvangelisti di Perugia il 2 marzo), seguito da Mario Biondi (all’Auditorium San Domenico di Foligno il 3 marzo), Laura Pausini (al PalaEvangelisti il 21 marzo) e Antonello Venditti (al PalaEvangelisti il 12 aprile). A maggio, infine, chiuderanno la Stagione Fiorella Mannoia (al teatro Lyrick di Assisi il 7), Tiziano Ferro (al PalaEvangelisti il 16) e Biagio Antonacci (al PalaEvangelisti il 30). Spazio anche al teatro e alla comicità con gli spettacoli di e in “Tutto suo padre” (al PalaEvangelisti il 26 gennaio), Rocco Papaleo in “Una piccola impresa meridionale” (al teatro Pavone di Perugia il 16 marzo) e Maurizio Crozza con una tappa del suo nuovo tour (al PalaEvangelisti il 30 marzo). Fiore all’occhiello di questa nuova edizione, poi, è la versione italiana dell’opera moderna “Notre dame de Paris”, prodotta da David Zard (al PalaEvangelisti dal 18 al 21 aprile), che torna a Perugia a dieci anni dalla prima. Infine con gli statunitensi Dream Theater (al PalaEvangelisti il 22 febbraio) la rassegna musicale si apre alla musica internazionale.

Quest’anno, inoltre, torna anche la rassegna “Gli Incantevoli” dedicata ai giovani cantautori, artisti emersi a livello radiofonico, da manifestazioni quali il Premio Tenco, Musicultura, Il Premio Ciampi e altre vetrine importanti dedicate alla musica italiana emergente. La rassegna si apre con Dente, che si esibirà stasera, sabato 14 gennaio, all’Urban club di Perugia. Nuova location che ospiterà anche Cristina Donà (giovedì 8 marzo), Nobraino (sabato 17 marzo), e che, insieme al Contrappunto di Perugia, si annovera tra i nuovi spazi che accoglieranno gli artisti emergenti dell’edizione 2012 de Gli Incantevoli. Il Contrappunto, in particolare, ospiterà cinque cantanti, tra cui Cesare Basile (giovedì 1 marzo), Tony Campo (sabato 10 marzo), Colapesce (giovedì 15 marzo) Amycanbe (giovedì 22 marzo) e Dino Fumaretto (giovedì 29 marzo). Brunoris Sas e Be Forest invece si esibiranno ad aprile rispettivamente al teatro Pavone e al Serendipity di Foligno.

Assisi, l’orgoglio bianconero rialza la testa e va in testa al campionato

3 gennaio 2012

I Promotori del neo Juventus Club Assisi – PG – convocano una riunione presso il Ristorante “75” in Fraz. Rivotorto, domenica 8 GENNAIO 2012 dalle ore 9.00.

L’invito è rivolto a tutti i tifosi, sostenitori e simpatizzanti bianconeri, non solo del Comune di Assisi ma anche dei Comuni limitrofi; nella riunione sarà illustrato il progetto del Club ed avverrà il tesseramento per il periodo Gennaio 2012 – Giugno 2013. I promotori hanno voluto dotare il nostro territorio di un nuovo Club come gesto di grande manifestazione della nostra Juventinità. Non è dato neanche pensare che in questi ultimi anni il nostro sostegno sia diminuito, anzi, dopo la vicenda “Farsopoli” la nostra Fede bianconera si è ancora di più rafforzata. Il Club, oltre al valido apporto di tutti i promotori, si avvarrà della presenza di due punti storici del tifo bianconero, conosciuti ed apprezzati anche nel nostro comprensorio: Renato Brunelli, già presidente dello “Juventus Club Due Stelle” di Santa Maria degli Angeli e Fioroni Emidio, da sempre bandiera Juventina. Ora che il campionato ha ripreso i suoi valori naturali, essendo finiti gli effetti di “Farsopoli”, la classifica vede in testa le squadre che hanno conquistato i successi sul campo e non a tavolino. Dopo questa piacevole constatazione, che ci riempie di orgoglio e soddisfazione, è doveroso un sentito saluto tutto bianconero ed un arrivederci alla riunione. La mattinata sarà allietata da un buffet offerto ai partecipanti .

il Direttivo

 

Altra soddisfazione per il Club della Libertà di Gubbio

22 settembre 2011

Nicola Aloia

Dopo la nomina di Vice Presidente del Consiglio Comunale riconosciuta al Vice Presidente del nostro Club cittadino, l’Avv. Nicola Maria Aloia, in data 16 settembre 2011 il Consigliere Comunale di Gubbio Angelo Riccardini , a seguito di votazione interna al Gruppo Consiliare è stato eletto  e nominato Capogruppo Consiliare PDL. La nomina seguente ad accordi trova consensi all’interno del partito. Il Club della libertà di Gubbio con gioia prende atto che i suoi rappresentanti continuano a  trovare spazi nelle Istituzioni e nel Partito, tutto ciò in seguito ed a riconoscimento del lavoro svolto ed in linea con le volontà di rinnovamento espresse a livello nazionale dai massimi vertici del Partito.

Angelo Riccardini

In qualità di Presidente del Club delle Libertà di Gubbio prendo atto  dell’importanza del percorso e del lavoro dei Consiglieri Aloia e Riccardini ai quali riconosco i più ampi meriti per il lavoro svolto, rivolgendo loro i migliori auguri e ricordando che il Club della Libertà di Gubbio ora come in passato, sarà al fianco di chi senza timore alcuno si espone lavorando per il bene comune.

 Giuseppe Zangarelli – Presidente del Club della Libertà di Gubbio

GUBBIO. RADUNO REGIONALE CAI – CLUB ALPINO ITALIANO

14 settembre 2011

Si terrà domenica 18 settembre a Gubbio il raduno delle sezioni umbre del CAI – CLUB ALPINO ITALIANO, ad opera della Sezione eugubina, con il patrocinio di Comune, Regione Umbria, Provincia di Perugia e il contributo di sponsor privati.  Questo il programma: alle ore 9 ritrovo dei partecipanti presso il parcheggio del Teatro Romano; ore 9,30 inizio delle escursioni che prevedono 3 tipi di percorso: il percorso naturalistico di circa 8 km con la salita fino in cima al monte Ansciano e ridiscesa in città; il secondo percorso di alpinismo giovanile di 6 km lungo il sentiero Cai del monte di S. Ubaldo fino alla Basilica e ridiscesa lungo gli ‘stradoni’; il terzo, di 2 ore comprende la visita guidata di Gubbio e in particolare del Centro Storico. Alle 13,30 si terrà un momento conviviale sotto gli ‘arconi’ del Palazzo dei consoli e alle 15 è previsto il saluto delle autorità e l’esibizione della banda musicale di Madonna del Ponte e del Gruppo Sbandieratori di Gubbio.

LA GRANDE VELA A PASSIGNANO, Al via Al Trasimeno il Campionato Italiano della Classe “FUN”

12 Mag 2011


È cominciato oggi a Passignano sul Trasimeno il Campionato Italiano di vela Classe FUN organizzato dal Club Velico Trasimeno. Si tratta di evento sportivo – che proseguirà fino a domenica 15 maggio – di particolare importanza che vedrà confrontarsi in quattro giornate di regate oltre 30 imbarcazioni provenienti da tutta Italia che cercheranno di contendersi fino all’ultimo refolo di vento il prestigioso titolo di Campione d’Italia. Si tratta di  imbarcazioni “monotipo”, aventi cioè tutte le stesse caratteristiche tecniche e costruttive, della lunghezza di 7 metri e 50 centimetri, su cui si cimenteranno equipaggi esperti composti da quattro persone. L’assegnazione del campionato nazionale al Trasimeno premia il locale Club Velico che dispone di una delle flotte più numerose di questo tipo di imbarcazioni. Il Campionato Italiano sarà un’occasione unica non solo per i contenuti sportivi, ma – tenuto conto che sono attesi non meno di 200 tra atleti ed accompagnatori – anche per promuovere la conoscenza del Lago Trasimeno e dei luoghi più belli e suggestivi della regione.

Sci-Escursionismo & Ciaspole al Mt. Pozzoni (NORCIA) o Mt.Pizzuto (1903 mt)

10 marzo 2011

CLUB ALPINO ITALIANO – DOMENICA 13 MARZO 2011

Bellissima escursione con sci-escursionismo & ciaspole, lungo il crinale che porta alla cima del Mt.Pozzoni (Norcia), tra pianori e bosco con splendida veduta a 360° sui monti della Laga . Si lasciano le macchine nei pressi di Madonna della neve sopra al paesino di Savelli direzione Cittàreale, si sale lentamente per raggiungere il primo tratto di bosco dopo aver passato un piccolo stazzo, da qui iniziano dei bellissimi sali e scendi prima della lunga e faticosa salita che porta alla cima.  Rientro per lo stesso itinerario.

Attrezzatura obbligatoria:-sci-escursionismo+pellifoca,  ciaspole +bastoncini, e buon abbigliamento invernale. Tutti  gli  interessati  devono  possedere  una adeguata  preparazione  fisica.

Difficoltà: EEA                                                                                                                                                 Dislivello: 950 mt+/-                                                                                                                                     Tempo: 6 ore circa

Partenza dal parcheggio Winner di Foligno h.7.00 am Mezzi propri pranzo al sacco

Per ulteriori informazioni contattare:  Enrico  cell. 348-9491621

Gian Luca cell. 393-9452394

L’ uragano “ LIBERTA’ ” ha iniziato il suo cammino

5 marzo 2011

Ricevimo da CLUB della LIBERTA’  “ Il Regno delle Due Sicilie “ Perugia e volentieri pubblichiamo

I tempi sono maturi; i popoli sono maturi; è tempo di cambiare aria, è giunto il momento della libertà individuale in ogni angolo del mondo senza nessuna riserva! Non è possibile, nel 2011, che esistano ancora paesi privi della libertà individuale, privi di quella democrazia totale che sta alla base di qualsiasi progresso sociale. Adesso che questo contagioso “vento” sta crescendo di intensità è bene alimentarlo e dirigerlo verso tutti quei paesi ancora sotto dittatura, ancora lontani da quel sole che illumina, riscalda e regala sorrisi liberi e sinceri. E’ giusto far scegliere al popolo i propri “ leader “, è giusto che sia la gente a scandire il tempo della politica, della cultura, dello sport e di tutto ciò che li riguarda in prima persona, in fondo è proprio questo insieme di persone che forma uno stato e quindi deve essere libero di scegliere e deve essere partecipe delle proprie ricchezze. Tutto il mondo, tutti i popoli che lo abitano devono far sentire la propria voce innalzando la bandiera della democrazia e della fratellanza, tutti noi abbiamo l’obbligo morale di aiutare questo cammino verso la libertà perché ci riguarda direttamente e non di riflesso come molti ancora credono. Dobbiamo iniziare a ragionare come “cittadini del mondo” anche se nati in uno piccolo stato, perché solo in un mondo completamente libero, dove ogni individuo è importante e fondamentale, può nascere e crescere il bene più prezioso che possa mai esistere, “ l’amicizia “ tra popoli culturalmente diversi ma legati da un forte spirito di fratellanza e di ospitalità. Per centrare tale obiettivo per niente facile, è necessario entrare nelle menti di coloro che ancora oggi si ostinano a frenare, con la propria dittatura, la libertà soggettiva e la crescita del paese stesso e fargli capire che forse è giunto il momento del loro tramonto e il momento di ascoltare la volontà “sovrana” dei cittadini, solo loro possono e devono scegliere chi e come deve governare. Non si può più immaginare un popolo sottomesso a una sola persona, non si può più vedere in tv scene di guerre e di povertà, di bambini senza speranza e senza cibo, di lotte interne per una libertà che dovrebbe invece essere nostra fin dalla nascita. Anche noi occidentali, abitanti di stati “ ricchi “ dobbiamo fare la nostra parte ribellandoci e alzando la voce contro le dittature che ancora opprimono molte persone che hanno tutti i diritti di vivere liberamente. Dobbiamo combattere questo freno socio-culturale ed auspicare, in un futuro prossimo che il vento di libertà che sta toccando molti paesi possa portare questo mondo, ricco di speranze e di buone intenzioni, ad abbattere qualsiasi tipo di barriere materiali e psicologiche. Immaginiamoci un mondo, dove non serve passaporto o altro, dove siamo tutti liberi di viaggiare in qualsiasi direzione si voglia, dove ognuno di noi rispetta il nostro simile per quello che è e non per le sue origini. Sarà solo utopia? Pensandoci bene non mi sembra un problema insormontabile, se tutti fossimo d’accordo non vedo chi o cosa potrebbe ostacolare tale aspettativa, e per quale motivo. Siamo sicuri che un limitato numero di soggetti possa manipolare miliardi di persone? E non mi pare giusto impoverire il popolo privandolo delle proprie ricchezze per un accumulo personale di tesori sparsi in tutto il mondo. Chissà perché i dittatori di paesi poveri hanno tesori a non finire e intanto la propria gente muore di fame quando invece i proventi dovrebbero essere usati per il bene del popolo stesso? I tempi sono maturi per dare una svolta netta a questo mondo che dovrebbe appartenere sempre di più alle persone comuni e per evitare lo sfruttamento a favore di pochi ma perfidi personaggi. Che sia il cittadino a scegliersi il proprio destino!

Gemellaggio fra il Rotaract Club Perugia Est e il Rotaract Club di Assisi

24 febbraio 2011

Domenica 27 febbraio alle ore 20,30 presso l’Hotel Colle della Trinità (Via delle Rose, 38 – Loc. Fontana – Corciano) si terrà la serata in occasione della quale verrà sancito il gemellaggio fra il Rotaract Club Perugia Est e il Rotaract Club di Assisi. Ospite d’eccezione della serata il Dott. Renato Berardinelli, Segretario Nazionale della Onlus Ce.R.S. (Centro Ricerche e Studi, il cui testimonial a livello nazionale è Paolo Bonolis) che, con il progetto “Adotta un angelo” sostiene la ricerca e l’assistenza domiciliare gratuita ai bambini diversamente abili. Le forze dei due Club si uniranno per la raccolta di fondi destinati alla Onlus già dal pomeriggio, quando, a partire dalle 15.00, si terrà la XIV edizione del RotaRisiKo!, una reinterpretazione ‘in chiave rotaractiana’ del tradizionale gioco di strategia avente come tabellone invece dei cinque continenti il Distretto Rotaract 2090 (composto da Umbria, Marche, Abruzzo, Molise ed Albania) ed al posto degli stati da conquistare i Club Rotaract del territorio.  L’appuntamento per questo particolare evento è domenica 27 febbraio alle ore 15:00 presso l’Hotel Colle della Trinità.

SE QUESTA NON E’ INVIDIA …

13 febbraio 2011

Riceviamo da CLUB della LIBERTA’  “ IL REGNO delle DUE SICILIE “

Ogni giorno assistiamo, puntualmente ad una esplosione mediatica di bassissimo livello sociale e culturale, sembra che l’Italia non abbia altro a cui pensare. Eppure i problemi non sono miracolosamente scomparsi anzi … Innanzi tutto bisogna sottolineare con fermezza una cosa certa ed importantissima che molti politici,  e non, fanno finta di aver già dimenticato; “ il PDL compresa la figura di BERLUSCONI, è stato votato dalla maggioranza del popolo italiano “ e quindi ha il diritto ed il dovere di governare il nostro paese vista la scelta democratica fatta nelle ultime elezioni. Tutto questo attacco mediatico si sta involgarendo ed  ha preso una brutta piega,  facendo perdere tempo, troppo tempo per poter affrontare problemi ben più seri.

Perché in una società moderna, dove giustamente si tollera l’omosessualità, le diverse religioni, dove esiste la libertà di essere ciò che si vuole, una persona come tutti noi  anche se di grande spessore politico non può essere libera di fare ciò che vuole nell’ambito della sua sfera privata?

Siamo  del parere che i personaggi pubblici debbano essere giudicati prevalentemente per i risultati ottenuti e per le capacità dimostrate nel proprio ruolo di responsabilità. Nessuno è perfetto, nessuno è esente da errori, voluti o non voluti, ma reputiamo vergognoso e futile tutta questa situazione dove ogni giorno migliaia e migliaia di pagine di giornali, ore e ore di televisione (pagate da noi), web, manifestazioni ecc.  dedicano tanto, troppo spazio ad un problema non proprio politico, sicuramente non grave di cui proprio possiamo e vogliamo farne a meno. Delle scelte sessuali o qualsiasi altre fatte da qualsiasi terrestre a me proprio non interessa e spero anche a molti altri, ogni uomo su questa terra ha desiderato avere accanto una bella ragazza, è bello anche sognare, fantasticare, (sempre nel rispetto dei diritti, ovvio).

E’ arrivato il momento di dire basta, è ora che tutte le opposizioni si mettano l’anima in pace, lasciando da parte l’invidia che gli sta facendo perdere il senno, accettando in qualche modo l’esito democratico delle elezioni, e provando a ricostruire una opposizione che ormai suona sempre lo stesso disco ormai troppo logoro per sortire cambiamenti vari. Il governo attuale è stato scelto liberamente e quindi deve finire il proprio mandato in modo naturale, ha il dovere di affrontare i “ veri “ problemi della nostra società in modo concreto e serio, deve essere libero di governare serenamente, deve rispondere del proprio operato a chi lo ha votato. Smettiamo di perdere tempo e rimbocchiamoci le maniche per affrontare al meglio questo periodo negativo.

 

 

 

E’ GIUSTO PAGARE IL PEDAGGIO SULLA E45?

21 novembre 2010

Ci chiediamo il perché di tanto interesse ed accanimento nei confronti di una superstrada che oltre ad essere vitale per una regione altrimenti isolata dal resto dell’ITALIA, non è ancora pronta per diventare autostrada. In alcuni tratti ci sono lavori secolari che ne limitano fortemente la circolazione, i limiti sono bassi, l’asfalto non è sempre perfetto, e che dire dell’impatto economico che ne deriverebbe? La nostra regione è ricca di piccole aziende, artigiani, piccoli trasportatori, immaginate di quanto aumenterebbero per loro e tanti altri i costi di trasporto? Pensiamo anche a tutti i pendolari che usano la E45 quotidianamente, che già spesso devono subire i rallentamenti e le code nel tratto di PERUGIA/P.te S. GIOVANNI. Non sarebbe meglio sfruttare le già poche risorse economiche disponibili per completare la TERNI/FOLIGNO (direttiva per FANO-CIVITANOVA MARCHE) oppure intensificare i lavori del tratto per ANCONA? Miglioriamo la E45, rendiamola più sicura, è un’arteria già esistente, utile, funzionale, va solo fatta bene la manutenzione ordinaria ed investiamo tempo e denaro per recuperare il ritardo viario accumulato nel passato “grazie” alla politica del “NO” dei precedenti  governi di sinistra. E non scordiamoci del tratto CORCIANO-SAN MARTINO-S. EGIDIO dove le gallerie spesso diventano un incubo per gli automobilisti perché  sanno quando entrano ma non quando usciranno.

CLUB DELLA LIBERTA’ “Il Regno delle due Sicilie”

URBAN LIVE MUSIC CLUB

14 ottobre 2010

Giovedì 14 ottobre parte all’Urban il nuovo appuntamento che ogni due settimane si alternerà alle sonorità hard rock di Headbangers Hall: siamo orgogliosi di presentare


 

Arawak

Stop that train è il nome della serata, organizzata in collaborazione con i ragazzi di Mtj promotion (già dal 2003 attivi nella promozione e diffusione della black music), che proporrà all’ Urban due giovedì al mese musica live con artisti nazionali ed internazionali della nuova e vecchia scena reggae mondiale.

Si parte con il concerto degli ARAWAK, gruppo sardo che propone roots reggae dal 2003. Gli Arawak, attualmente composti da Empress Elèna (voce, cori), Forelock (voce+tastiere+dub master),Bush Master (chitarra ritmica), Iron (tastiere, organo), Magno (Batteria,cori), Mampy (basso), Di Big Masta (chitarra solista,Cori, trombone), hanno l’occasione di aprire i concerti a gruppi come Radici nel cemento, Villa ada, e ad un notissimo gruppo ska catalano: gli Obrint Pas.

Venerdì 15 ottobre Friday I’m in rock si trasformerà ancora una volta con un dj set che ormai è diventato un classico degli appuntamenti dei venerdì dell’Urban.

Due decenni musicali l’un contro l’altro armati che si daranno battaglia all’ultima canzone, all’ultimo ricordo…

In consolle la battaglia 80s VS 90s…insieme ai nostri dj e con le proiezioni video di Ink  ripercorreremo i brani che hanno reso famosi ed indimenticabili questi due decenni…chi vincerà tra Cure e Nirvana, tra Smiths e What is love? Non mancate e lo scoprirete…

In consolle:

ANNI ‘ 90: HOBIE BUCHANNON & JIM WALSH

ANNI ’80: PEO COLOMBO & ANDREA BERGONZONI

Sabato 16 ottobre on stage un concerto assolutamente da non perdere:

ONE DIMENSIONAL MAN is back!

 

One Dimensional Man

 

Giulio Ragno Favero (produttore de Il Teatro degli Orrori, Zu e One Dimensional Man) e Pier Paolo Capovilla (front man della rock band italiana più apprezzata del 2010) tornano insieme per suonare dal vivo uno dei dischi più accattivanti di One Dimensional Man: YOU KILL ME, ridando vita al gruppo che ha segnato gli anni novanta della musica rock indipendente italiana. Non era un mistero, la ricomparsa della band, che tanti, forse tutti, avevano pensato come definitivamente trascorsa. Pierpaolo più volte ne aveva accennato nelle interviste: “aspettatevi sorprese”. E la sorpresa è arrivata. Un breve tour in Ottobre: per ritrovarsi, fans della prima e dell’ultima ora, riascoltare YOU KILL ME e una manciata di canzoni nuove di zecca, per guardare oltre il giardino, verso il futuro. 8 date, da metà ottobre, riproporranno la miscela esplosiva di noise, rock, indie de “L’uomo a una dimensione”, che viene resuscitato da Giulio e Pier Paolo con la complicità di Luca Bottigliero, già batterista dei Mesmerico.

Perugia, in via Birago inaugurazione Club delle Libertà

13 ottobre 2010

Venerdì 15 Ottobre, alle ore 18.00 

Presso la sede di Piazzale Birago si terrà l’inaugurazione di due Club della libertà:

“Regno delle due Sicilie”, presidente Angelo  Barreca,

“Giovani Nuova Umbria”, Presidente Francesca Vittoria Renda.
All’evento interverranno:
On. Mario Valducci, Presidente Nazionale dei Club della libertà, Presidente della IX
Commissione “Trasporti Poste e Comunicazioni” della Camera dei deputati, Andrea Di Sorte, Coordinatore Nazionale Club della Libertà, Maria Rosi Consigliere Regianale Pdl