Posts Tagged ‘corciano’

Caso Decathlon – L’assessore conferma “tutto”

27 novembre 2011

di Ciuenlai

Ringrazio l’assessore del Comune di Perugia Valeria Cardinali per aver confermato tutte le anticipazioni che avevamo dato sull’insediamento di “Decathlon” nella zona di Olmo. Lo ha fatto con qualche piccola imperfezione che ci permetteremo di correggere, ma l’ha fatto e gliene siamo grati. Ma andiamo per ordine. Ha detto che non c’è stata, ancora, nessuna conferenza dei servizi. Davvero? Cito un comunicato dell’agenzia ufficiale del Comune AMI emesso il 20/10/ 2011. La nota informa dell’approvazione, da parte della Giunta Comunale, del progetto Decathlon, avvenuta (udite udite) dopo “una conferenza di servizio istruttoria”. Notizia che è stata riportata da tutti i giornali, senza che il comune abbia poi precisato o smentito. Quindi una prima conferenza c’è stata. Per la cronaca la “riunione carbonara” è iniziata, come dichiarano sempre le fonti ufficiali del municipio del capoluogo, il 4 di luglio scorso e si è conclusa, come afferma proprio la Cardinali, il 21 di novembre. L’Assessore ha provato poi a smentire l’esistenza di un secondo progetto legato a modifiche viarie. E ha ragione perché (forse) i progetti sono tre. Chi lo dice? Lei stessa. Ecco le sue parole : “rispetto all’inizio abbiamo chiesto un’ulteriore miglioria a Decathlon”. Tradotto : “c’era un progetto iniziale che è stato modificato”. Quindi siamo già a due. Ma non è finita la Cardinali aggiunge che sulla base delle risultanze della prima conferenza dei servizi (quella che non c’e mai stata) “gli uffici prepareranno una nuova proposta da portare in Consiglio”. E visto che quelle riunioni di “fantasmi” hanno chiesto (cito sempre parole sue) “di porre molta attenzione alla viabilità”, sono probabili e possibili altri cambiamenti. E siamo a tre. Anche perché il Comune di Corciano continua ad avere serie perplessità sulla “stradina” di Santa Sabina e sul fatto che non si preveda niente per il traffico che viene dal lago. Tanto è vero che l’assessore comunale all’urbanistica di Perugia, in vena di confidenze, ha anche confermato (come da noi preannunciato) l’incontro (il quarto, mica storie) tra i due comuni, convocato proprio per redimere le vere o presunte divergenze. E, essendo un po’ maligni, il fatto che la riunione sia tra i due Sindaci, non depone proprio a favore dell’operato di qualcuno dei loro collaboratori. Infine la chicca delle chicche. Attaccando il comune di Corciano la signora afferma che Perugia non può “risolvere i problemi di scelte urbanistiche azzardate create precedentemente”. Quell’”Azzardate” detto da chi è alle prese con piani commerciali faraonici come Ikea, Monteluce, mercato coperto e decine di centri pieni di negozi e supermarket vari sparsi qua e là per il perugino, suona come quel coniglio che guardò il somaro e gli dette dell’orecchione.

Annunci

PERUGIA – DECATHLON SI PARTE. ANZI NO! BREVE STORIA DELLE GUERRE COMMERCIALI E DI CONFINE TRA PERUGIA E CORCIANO

21 novembre 2011

di Ciuenlai

Gli annunci di “Attila” Cardinali, erano precisi e rassicuranti. La conferenza dei servizi ha detto si e, vicino al Quattrotorri di Ellera, spunterà, a breve, il nuovo mega centro commerciale della Decathlon. Evviva! Ma, il giorno dopo l’annuncio, si scopre che le cose non starebbero proprio così, per questioni legate alla viabilità. Proviamo a fare un po’ di storia per capire. La vicenda è stata controversa fin dall’inizio. Quando Perugia annunciò l’insediamento, insorse il Sindaco di Corciano . La Decathlon nasce infatti ad un passo del nuovo “ipermercato” dell ‘ex Quasar. Nadia Ginetti attaccò frontalmente la Cardinali perchè, a suo giudizio, il progetto del municipio del capoluogo sottovalutava i problemi di viabilità. Temeva che una zona che ha già problemi di traffico, sarebbe diventata una bolgia. Partono le rassicurazioni. La circolazione proveniente da Perugia verrà deviata sulla strada (debitamente ristrutturata) che da Santa Sabina porta a Lacugnano. Parliamo di una specie di mulattiera che, probabilmente, si pensava di trasformare in una autostrada a 8 corsie. Corciano mugugna, sbuffa,ma alla fine si accontenta e la polemica si placa. Tutto dorme, finchè, qualche giorno fa sul tavolo della Cardinali, a sorpresa, spunta un nuovo progetto di insediamento della Decathlon con una soluzione totalmente diversa, per contenere e gestire il cospicuo aumento del traffico. Sembra che i tecnici perugini ci abbiano ripensato e abbiamo convenuto che la “mulattiera” non è in grado di reggere quei volumi di traffico. Nuovo progetto, nuovo iter, nuova conferenza dei servizi. Altro giro, altra corsa. E la polemica è ricominciata. Il Comune di Corciano è tornato ad insospettirsi e ad innervosirsi. Per questa ragione Vladimiro Boccali avrebbe deciso di scendere in campo in prima persona, convocando una riunione urgente tra i due comuni il prossimo 15 di dicembre, per stroncare sul nascere eventuali opposizioni dei corcianesi ed andare tranquilli alla prossima Conferenza dei servizi. Non è la prima volta che i due comuni si affrontano su temi commerciali. E’ successo al tempo del Gherlinda e del Quattrotorri, due aree piene di negozi che distano qualche decina di metri tra loro. La verità è che, nonostante i buoni propositi, le amministrazioni continuano a non parlarsi e a combinare guai urbanistici come questi. Il risultato finale sarà quello di concentrare ulteriormente, in maniera disomogenea, offerte e servizi simili, in quel fazzoletto di terra. Nella zona Olmo – Ellera alla fine avremo cinque supermercati alimentari, due colossi dell’abbigliamento, due supermercati di detersivi e saponi, due di ferramenta (il fai da te), due di elettronica, diversi altri che operano in altre gamme commerciali e, infine, una marea di negozi di vario tipo. In periodo di crisi aumentare l’offerta quando la domanda scende vertiginosamente, non mi pare la migliore delle idee. E non mi si parli di occasioni per lo sviluppo economico e per l’occupazione. Perché per un’Ikea che nasce, come ci ha ricordato la Confersercenti, ci sono 1300 esercizi che chiudono. Altro che sviluppo questa è recessione!

Musica sapori e arte a “Corciano Castello di Vino”

29 settembre 2011

Venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 ottobre 2011 l’antico e bellissimo borgo di Corciano ospita la prima edizione di Corciano castello di vino, un evento creato con l’obiettivo di sostenere e qualificare il paese di Corciano attraverso la riscoperta e il recupero di tradizioni vinicole del territorio umbro. La manifestazione, promossa da tre importanti associazioni locali: APD Corciano, Filarmonica Corciano, Pro loco di Corciano, si svolgerà all’interno delle antiche vie medievali del paese di Corciano, adeguato scenario storico-artistico per ospitare un evento che valorizza un prodotto che ha forti radici nella storia del paese.  Corciano castello di vino è un percorso sensoriale itinerante rivolto a tutti gli amanti del buon vino e delle tradizioni. I visitatori potranno degustare gratuitamente i diversi vini delle sei cantine umbre che per l’occasione allestiranno spazi personali, distribuiti per le vie del paese. Inoltre sarà possibile assaporare le numerose delizie locali grazie a piccoli corner, punti di ristoro all’aperto distribuiti per le vie del borgo: La Bruschetta, La Forneria, La Castagna, Il Tagliere, L’Mostacciòlo e La Pasqualina (le tappe ai corner sono a pagamento).

Per info: www.corcianocastellodivino.it

E-mail: info@corcianocastellodivino.it/ufficiostampa@corcianocastellodivino.it

 

A CORCIANO, LA SETTIMANA DELLA CULTURA

8 aprile 2011

Anche quest’anno ritorna  la Settimana della Cultura, che ogni anno apre gratuitamente le porte di musei, aree archeologiche, archivi e biblioteche statali, per una grande festa diffusa su tutto il territorio nazionale.

Corciano aderisce all’iniziativa.

Nei giorni 9,10,16,17 aprile e nei seguenti orari 10,00-13,00/15,00-18,00, potrete visitare i quattro musei di Corciano GRATUITAMENTE!!!

Museo archeologico Antiquarium – Museo della Casa Contadina – Museo della Pievania – Centro valorizzazione prodotti tipici

Per informazioni:
tel 075-5188255/260
email: info@promozionecorciano.it

CORCIANO: IL PRESEPE, I SAPORI, L’ARTE

4 dicembre 2009


5 dicembre 2009 – 10 gennaio 2010

IL PRESEPE
Centro storico 24 dicembre – 10 gennaio
Per le antiche vie del borgo, un suggestivo e caratteristico Presepe. I personaggi sono statue a misura d’uomo, vestiti con abiti di foggia medievale con teste e mani di terracotta, realizzate da artisti e scultori locali.
Gli oggetti sono in gran parte autentici e provenienti dal locale Museo della Casa Contadina.
Il visitatore si trova a far parte della rappresentazione presepiale, camminando fra scene di vita rurale ed artigiana di un tempo.
Le melodie natalizie delle zampogne e delle ciaramelle avvolgono le vie del centro storico in un’atmosfera mistica e magica.
I SAPORI

Centro storico 05 dicembre – 10 gennaio
Lungo le “Vie dei Sapori di Qualità” esposizione e piacevoli degustazioni di particolari prodotti locali come legumi, cereali, vino, olio d’oliva, salumi, formaggi, miele, zafferano, fagiolina del Trasimeno.
La strada del Vino esposizione e degustazione di vini locali di qualità
La Via dell’Olio esposizione e degustazione di oli del territorio
La piazza del gusto, esposizione e degustazione di confetture, miele, zafferano, salumi, formaggi, dolci natalizi.
I Presidi Slow Food
esposizione e degustazione dei prodotti riconosciuti presidio Slow Food in Umbria e nelle regioni da cui provengono i presepi in Mostra.
05 – 08 dicembre
Orario continuato 10.00 – 19.00
Festivi e prefestivi 09 dicembre – 06 gennaio
10.00 – 13.00 / 15.00 – 19.30
25 dicembre e 1 gennaio
16.30 – 19.30
31 dicembre
10.00 – 13.00 /15.00 – 18.00
12 dicembre, ore 20.00
Taverna del Duca
“Cena dei Presìdi Slow Food”
Per celebrare il Terra Madre Day
A cura di
Slow Food Condotta Trasimeno
Comunità delle Cuoche Popolari dell’Umbria.

————————————————————————————————-

VUOI ESSERE AMICO DI GOODMORNINGUMBRIA?

scrivi a redazione@goodmorningumbria.it

————————————————————————————————————————

HOTEL RISTORANTE LA ROSETTA****

Centro Storico di Perugia  p. Italia tel. 075 5720841

larosetta@perugiaonline.com

————————————————————————————————

“C’ERA UNA VOLTA” – GIOCATTOLI

di Lorena Tega

PROSSIMA APERTURA Via Vittorio Veneto – Gualdo Tadino

tel. 075 9140664

————————————————————————————————————————

OTTO Abbigliamento Donna

di Maurizio Giorgelli

via Bonazzi 8 Perugia tel. 075 5729084

————————————————————————————————————————

PARAFARMACIA EMALFARMA

di Emanuela Coreno e C.

via Settevalli 208/b  Perugia  tel. 075 5004777

————————————————————————————————­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­­————————

HOTEL RISTORANTE RESIDENZA FONTANELLE

Perugia – Via Montepulciano 24 tel. 075 5055526

www.residenzafontanelle.com

———————————————————————————————————————–