Posts Tagged ‘fine’

ULTIMO APPUNTAMENTO CON GLI EVENTI DI PERUGIA IS OPEN IN CENTRO STORICO

22 settembre 2015

pgDopo aver animato l’estate 2015 e il centro storico del capoluogo umbro, Perugia is open, contenitore di eventi culturali e commerciali messo a punto dal Consorzio Perugia in centro, si prepara all’appuntamento conclusivo venerdì 25 settembre. Non giovedì, come di consueto, ma questa volta il venerdì, perché la data coincide con la manifestazione ‘Sharper – La notte europea dei ricercatori’, a cura dell’associazione perugina Psiquadro che realizzerà una serie di (more…)

Annunci

Città della Pieve, festa e cena di fine estate con musica live

25 settembre 2013
Muriel Mamusi

Muriel Mamusi

 

Venerdi sera cena su prenotazione con la musica di Muriel  Mamusi

Ristorante “La Taverna del Perugino” Città della Pieve (PG) –  centro storico

info: prenotazione obbligatoria entro giovedi 26 settembre al 0578 29 88 48

LA FINE DEL PD PIÙ VELOCE DEL PREVISTO

9 marzo 2013

bindi e bersanidi Arnaldo Ferrari Nasi

Leggo con sconcerto sulla stampa della possibilità che sia Rosy Bindi a sostituire un dimissionario Bersani nel mandato esplorativo per la costituzione del nuovo governo. Lo sconcerto è dovuto al contenuto dell’iniziativa. Come può un partito politico capace di esprimere proposte del genere in un momento del genere pensare di ottenere qualcosa di positivo? E’ stato (more…)

Gubbio: La fine del registro delle coppie di fatto

26 gennaio 2012

A Gubbio finalmente una inversione di tendenza rispetto ai fantomatici, inutili ed illegittimi registri delle coppie di fatto. Bisogna dare atto alla maggioranza dei consiglieri comunali di Gubbio e particolarmente al consigliere comunale che ha avanzato la proposta, di aver esercitato un atto di coraggio e di coerenza nell’abolire il registro delle coppie di fatto che per altro a Gubbio in diversi anni di “esercizio” aveva accolto la firma di una sola coppia. La decisione del consiglio comunale di Gubbio è emblematica del fallimento di una forzatura che non è nel sentire comune dei cittadini dell’Umbria, che è finita miseramente anche per l’assoluta illegittimità e assenza di qualsiasi significato legale e giuridico. Ora da Gubbio analoghe decisioni vengano assunte dagli altri comuni dell’Umbria.

Maurizio Ronconi – Udc

nota di redazione: il consigliere comunale di Gubbio che ha avanzato la proposta è Luigi Girlanda Pdl

IL 29 DICEMBRE SI RIUNISCE IL CONSIGLIO COMUNALE DI GIANO DELL’UMBRIA

28 dicembre 2011

Ultima seduta dell’anno per il Consiglio Comunale di Giano dell’Umbria, che torna a riunirsi giovedì 29, alle 16 nella sala delle adunanze del palazzo comunale con nove punti all’ordine del giorno. Dopo le comunicazioni del Sindaco e l’approvazione dei verbali della seduta precedente, saranno portate in approvazione le due nuove convenzioni con la Società Sportiva Bastardo e il Tennis Club Giano dell’Umbria per la gestione degli impianti sportivi comunali nella frazione di Bastardo e a Giano capoluogo. Un punto molto importante riguarda la gestione della Farmacia Comunale di Giano capoluogo, che verrà affidata attraverso un apposito bando di gara, con l’obiettivo di implementare ulteriormente il servizio.

Il Consiglio è chiamato inoltre ad approvare una convenzione con la Curia di Spoleto per la gestione della Chiesa della Madonna delle Grazie e la concessione in diritto di superficie alla società Masterfil di una rata di terreno nella zona industriale di Colfumero, in cambio della manutenzione del verde di tutto il comparto.

Altro punto importante,  il rinnovo della convenzione per il servizio Sit (Sistema informativo territoriale) dell’Unione dei Comuni e l’approvazione dell’atto di indirizzo per la gestione del ciclo dei rifiuti all’interno dell’Ati 3 Umbria.