Posts Tagged ‘fondi’

Nevi (F.I): scandaloso utilizzo dei soldi pubblici per la campagna elettorale della Marini

19 gennaio 2015

forza_italia_ logoNon pensavo che si potesse arrivare a dire quello che oggi ha detto la Marini a seguito della pubblicazione su un quotidiano locale di tutte le spese che la Giunta Regionale fa per la comunicazione istituzionale (campagna elettorale). Sostenere come ha fatto la Presidente che è stata sostanzialmente costretta dalle leggi europee e nazionali (poverina!!!) supera pure la fantasia e la dice lunga su quanto questi siano convinti che possano fare e dire quello che vogliono prendendo in giro un’intera Regione.

Noi non ci caschiamo però e come abbiamo fatto nei giorni scorsi continueremo a denunciare questo scandaloso utilizzo dei soldi pubblici per la campagna elettorale della Marini.

L’unica cosa che ci fa piacere è che fanno tutto questo perché hanno una paura bestiale di perdere le elezioni perché sentono, come sentiamo noi, che perdono costantemente consensi.

Raffaele Nevi

 

Annunci

Regione Umbria: Nuovi fondi per indennizzare gli allevatori

18 novembre 2014

forza_italia_ logoGrazie alla presenza in aula e al senso di responsabilità delle forze del centrodestra è stato possibile approvare questa mattina un’importante legge che assegna più fondi per indennizzare gli allevatori dai danni (more…)

ANCORA SU PERUGIA E SUL FESTIVAL DEL GIORNALISMO

21 novembre 2013

Quello che il Consiglio d’amministrazione della Società di mutuo soccorso aveva deciso, oggi l’abbiamo fatto contribuendo con € 300,00 alla raccolta fondi del Festival internazionale del giornalismo di Perugia.

L’abbiamo fatto per la nostra città e per i nostri giovani ricordandoci le possibilità che il “Perugia dei miracoli” di Castagner dette a giovani (more…)

Il Movimento Cinque Stelle di Perugia si interroga sul passato e sul futuro dei fondi europei per l’Umbria

25 luglio 2013

Riceviamo e pubblichiamo

La nuova programmazione dei fondi comunitari (Fesr, Fse e Feasr) è stata declinata in un corposo documento “Verso un quadro strategico regionale 2014-2020” illustrato dalla Presidente della Giunta regionale dell’Umbria (more…)

REGALO UE: IL TURISMO ITALIANO NON MERITA PIÙ UN EURO

8 Mag 2013

di Angelo Giorgio

E’ una tegola pesantissima quella che da Bruxelles si è abbattuta sul “sistema turismo” del Paese.

La Commissione europea ha, infatti, imposto di non finanziare più eventi (more…)

AGRIUMBRIA… E IL SEME DELLA RETORICA

5 aprile 2013

di Elena Testi

Apre i battenti Agriumbria, la mostra nazionale dell’agricoltura, zootecnica e alimentazione a Bastia Umbra. Apre i battenti, ovviamente, con i saluti della (more…)

BARTOLINI – RICCI, ANCORA POLEMICA SUI FONDI PER I TERREMOTATI DELL’AQUILA

19 febbraio 2011

di Giorgio Bartolini

Giorgio Bartolini

“E no, non voglio né essere preso in giro ma soprattutto che i cittadini di Assisi non lo debbano essere. Il Sindaco Ricci non ha mai inviato ai cittadini terremotati dell’Abruzzo i soldi che il Comune aveva introitato offerti da Associazioni e persone animate da solidarietà per l’EMERGENZA TERREMOTO nel 2009. Nel tentativo di spiegare questa palese grave inadempienza, peggiora la sua situazione facendo pubblicare una bugia che, come si sa, ha le gambe di … Infatti replica: “La raccolta fondi è ancora in atto”. Questa è una bugia. Non è vero, in quanto è terminata fin dal 30 aprile 2010 quando i volontari del gruppo Protezione Civile Comunale che, tra l’altro, non hanno trovato la più piccola collaborazione richiesta ad un assessore comunale per aumentare la raccolta fondi, hanno riconsegnato al Comune i tagliandi numerati “1 euro per l’Abruzzo”. Del resto che la raccolta sia terminata è provato anche dl fatto che, da quella data, non se ne è mai più parlato. Ricci non si vanti delle numerose opere pubbliche in corso o che stanno iniziando. Non sono frutto del suo lavoro. Ma soprattutto non si nasconda dietro il solito ritornello “che lavora con UMILTÀ”, che agli occhi di molti appare più una “falsa” umiltà. Riferisca invece con lealtà, in quanto la gente ne ha diritto, il loro importo sottoscritto, chi degli amministratori ai quali aveva sollecitato il contributo lo ha fatto, e perché questi soldi destinati all’emergenza dei terremotati non sono stati versati e quindi non hanno raggiunto lo scopo. Era questo il compito che i cittadini gli avevano assegnato. Ma possono gli elettori affidare le loro tasse ad un amministratore come Ricci che “dimentica” quello che ci deve fare?”