Posts Tagged ‘giovanna petrini’

Cannara, assemblea pubblica per un chiarimento politico dopo le dimissioni del sindaco

12 ottobre 2013

Riceviamo e pubblichiamo

Il lavoro dell’ amministrazione comunale,la verità sulle dimissioni, i rapporti con il PD: questi gli argomenti al centro dell’ assemblea pubblica indetta per venerdi 18 ottobre alle ore 21 presso l’auditorium S. Sebastiano a Cannara. Ad  indire (more…)

Cannara, festa della castagna a San Martino con il Centro Sociale

16 novembre 2010

Grande successo per la castagnata organizzata nella giornata di domenica dal Centro Sociale di Cannara in Piazza Umberto I. Come tradizione ormai da diversi anni, in prossimità della Festa di S. Martino il Consiglio Direttivo del Centro Sociale si impegna per organizzare questo pomeriggio di festa per grandi e piccini. Castagne a volontà arrostite nell’apposito macchinario realizzato grazie alla perizia di Ermenegildo Manini e vin brulè di qualità hanno accolto centinaia di cannaresi particolarmente affezionati a questo evento. Il Centro Sociale di Cannara presieduto da Angelo Turrioni è una delle principali realtà aggregative del territorio e conta infatti oltre seicento soci e svolge una serie di attività grazie all’opera infaticabile dei volontari: si va dal servizio di sorveglianza all’uscita e all’ingresso delle scuole alla gestione del teatro comunale E. Tesorieri, dal trasporto dei disabili e dei malati per terapie, esami e programmi di riabilitazione alla collaborazione nelle principali manifestazioni sportive e culturali; l’associazione si occupa anche, in accordo con l’Amministrazione Comunale, di organizzare i soggiorni estivi in località di mare. Il Centro fornisce inoltre una serie di presidi sanitari sedie a rotelle, stampelle, materassini antidecubito a quanti ne fanno richiesta, servizio questo assai importante e che vede un utilizzo significativo da parte di tutte le fasce di età. Il prossimo appuntamento a cui tutti sono invitati è quello della Colletta Alimentare, altra iniziativa di fondamentale valenza sociale oltre agli appuntamenti natalizi che vedono il Centro Sociale come uno dei soggetti più attivi nell’organizzazione di iniziative rivolte a tutti i cittadini. Alla Festa delle Castagne in piazza ha partecipato anche il Sindaco Giovanna Petrini che ha sottolineato l’importanza che associazioni come il Centro Sociale rivestono nel tessuto cannarese soprattutto per la capacità di interagire con il territorio per mantenere un ambiente ricco di rapporti sociali e coeso

Cannara, spiritualità e tradizioni popolari con l’infiorata del Corpus Domini

4 giugno 2010

L’Infiorata rappresenta per la comunità di Cannara uno dei momenti, culturali, artistici e religiosi di maggior rilievo.
L’Infiorata raggiunge l’apice nella giornata del Corpus Domini ma è preceduta da una lunga preparazione, da una meticolosa selezione di bacche semi e infiorescenze, da un’accurata raccolta di fiori a cui partecipano tutti: dai ragazzi delle scuole ai loro genitori, dai soci del centro sociale agli abitanti dei rioni.
L’Infiorata rappresenta quindi anche un importante momento di socializzazione, un evento in cui le diverse generazioni lavorano fianco a fianco, per un’intera notte dedicata alla realizzazione di quadri e tappeti utilizzando la tecnica del fiore fresco o del fiore essiccato, posando pazientemente petali e petali fino a completare il disegno che si origina dai bozzetti.
Accanto all’Infiorata, una serie di eventi collaterali organizzati dall’Amministrazione Comunale e dalla Pro Loco con spazio alla musica di vario genere che accompagnerà il lavoro degli infioratori e la visita dei turisti.
Eventi:
Sabato 5 alle ore 21.30 presso il Giardino Fiorito ospita “Fiori Profumi e canti” concerto del Coro Polifonico Concentus Vocalis diretto da Francesca Maria Saracchini;
Dalle 22.30 il Piazzale Salvo D’Acquisto sarà teatro del Festival Musicale Woodstock, gara per gruppi musicali giovanili organizzata dall’Associazione Free Time.
Nel pomeriggio della domenica l’Associazione Culturale Arte Note presenta “Flower Fest 3” degustazione in concerto con il gruppo Sinestesia e sorprese musicali per le vie della Città.

L’Infiorata– spiega il Sindaco Giovanna Petrini- rappresenta un appuntamento che è nel cuore di tutti ed infatti molti sono i cannaresi che vivono in altre città e tornano per questo evento che fa conoscere Cannara al di fuori dei confini nazionali e internazionali; con soddisfazione possiamo affermare che tutta la cittadinanza e tutte le associazioni collaborano per la riuscita dell’evento ed il ringraziamento più grande va ai Maestri Infioratori i veri protagonisti e la vera anima delle Infiorate.”

In occasione dell’Infiorata sarà possibile visitare il Museo della Città che ospita tra i vari esempi del patrimonio storico artistico e culturale di Cannara, il famoso Mosaico delle Terme rinvenuto nella zona archeologica di Urvinum Hortense.