Posts Tagged ‘mapelli’

Arte: Alessandra Mapelli in mostra a Perugia

10 marzo 2018

male

Annunci

Arte, estemporanea e mostra concorso a Bastia

25 Mag 2012

Grande successo per la manifestazione artistica organizzata dal Gruppo Amici dell’Arte e Ciao Umbria con il Patrocinio della Proloco di Bastia Umbra e con quello dell’Associazione Teatro dell’Insula Romana, in memoria di Edgardo Giacchetti e di Luigi Pascucci (grandi personaggi storici della città) che si è svolta nella Piazza di Bastiola a Bastia Umbra, sabato 19 maggio 2012. Tanti artisti affermati del Gruppo Amici dell’Arte e Ciao Umbria sono stati invitati a partecipare all’estemporanea e alla mostra concorso, dal Presidente del gruppo, Marco Giacchetti. Gli artisti intervenuti e premiati sono stati: Sergio Timi, Piero Bonciarelli, Lello Negozio, Clarita Lavagnini, Gianni Mori, Elena Esposito, Violetta Franchi, Giovanna Sisani, Fosca Agostini, Francesca Filomena, Maria Stoian, Giovanni Mapelli, Romina Bracchi, Silvana Iafolla, Roberta Bizzarri, Antonella Antonini, Flavio Rossi, Alessandra, Mapelli.

ALLA BNL DI PERUGIA “LE TRE STELLE DI NATALE” PER TELETHON

20 dicembre 2010

Antonio Pintus, Antonella Antonini, Giovanni Mapelli

Grande successo al Teatro Pavone di Perugia del concerto per Telethon a conclusione delle giornate ” Le Tre Stelle di Natale” che hanno visto protagonisti il Coro Femminile delle consorti dei diplomatici del Ministero degli affari esteri coordinate dal direttore artistico Andrea Ceccomori con la regia Francesco Torchia, e per il convegno ” La ricerca scientifica sulle malattie genetiche: il ruolo del Volontariato”  di cui sono stati relatori Paolo Gresele, Università di Perugia,  Antonio Orlacchio, IRCCS S, Lucia Roma, Carlo Cagini, Università di Perugia, con moderatore Dott. Luciano Moretti.

la 4° stella può essere considerata la presenza dell’artista scultore Giovanni Mapelli, che, grazie alla cortese disponibilità e sensibilità per l’arte del Dr Antonio Pintus, direttore della filiale della banca BNL di Perugia p. Italia,  che con la collaborazione di Antonella Antonini, dipendente e artista molto conosciuta e apprezzata, ha consentito l’esposizione di una magnifica composizione lignea di sculture in bassorilievo nella sala principale della filiale, riscuotendo attenzione,  curiosità e la simpatia dei clienti della banca.