Posts Tagged ‘monsignori’

ARTE: DUE INSTALLAZIONI DELL’ARTISTA PIERLUIGI MONSIGNORI A FIRENZE

16 marzo 2017

monsiPierluigi Monsignori in mostra con “il pesce di contro corrente” nel Cenacolo di OgniSsanti e con un elemento di “Plastic Food”, presso Monteripoli, grazie ad Artour-o, format dell’architetto Tiziana Leopizzi.

L’artista di Umbertide, Pierluigi Monsignori, continua a viaggiare offrendo, attraverso le sue opere, una serie di proposte di riflessione sulla vita e i valori umani. Valori, sempre attuali e rinnovati, che, anche oggi, possono essere trasmessi attraverso l’arte, un’arte che realmente non è mai morta, o quantomeno ancora detentrice di una forza mai spenta.

Il pesce di Controcorrente è posto ai piedi dell’Ultima Cena dipinta dal Ghirlandaio. I suoi elementi, 13 mattoni che compongono due mezze lune a formare un “pesce”, riprendono i valori simbolici propri della fede cattolica: pesce (IXTYS) simbolo cristologico; al suo interno la branchia, disegnata con 3 mattoni, rappresentante la Trinità. Ogni mattone vuole volutamente, quanto simbolicamente rappresentare un apostolo e Gesù. (more…)

MIRABILIA ITALIA! Riflessioni di Pierluigi Monsignori tra l’Umbria ed EXPO 2015

12 luglio 2015
Luogo dell'intervista

Luogo dell’intervista

Lo splendore senza tempo dei sentimenti per il mio bel paese: conversazione con  Pierluigi Monsignori

di Isabella Ceccarelli 

Guardo sempre con stupore le meraviglie che mi circondano. E mi chiedo spesso: ma le vedo solo io?

Domanda difficile veramente. Un po perché ognuno di noi percepisce la realtà a modo suo, con il suo carattere, i suoi sentimenti, le sue contaminazioni dell’educazione familiare e dalla società. Un po anche perché non ci fermiamo ad osservare. Soprattutto in questi ultimi anni, presi da cellulari telefonini… insomma, le immagini reali, si guardano rimpicciolite nello schermo palmare e sembrano anche vere! Ma sono un’illusione, mediata da riti societari, che le relegano a illusioni di sogni, come quadri nei quali si potrebbe anche vivere. E poi, se consideriamo che il senso dell’olfatto che si sta estinguendo, non c’è neppure bisogno di sentire i profumi che regolano certe circostanze, (more…)

Città di Castello ospita l’ultima tappa di “Contro Corrente”

24 ottobre 2013
bimbi e team contro corrente con Potsy

bimbi e team contro corrente con Potsy

Sabato 26 ottobre 2013 alle ore 10.30, l’opera “Contro Corrente” (un pesce di mattoni colorati) dell’artista umbertidese Pierluigi Monsignori Potsy arriva in Piazza della Gioberti a Città di Castello. Insieme a lui ci saranno anche i bambini della Scuola Primaria di Rignaldello protagonisti di giochi, favole e racconti. Attraverso un percorso tra le vie del Centro Storico, i bambini arriveranno nel giardino della Pinacoteca Comunale, dove installeranno un secondo pesce di mattoni da loro dipinti durante il laboratorio di giovedì 24 ottobre. In caso di pioggia la performance artistica sarà ospitata all’interno del Loggiato Bufalini in Piazza Gildoni. (more…)