Posts Tagged ‘piccolotti’

A Gualdo Tadino appuntamento di rilievo nazionale per fare sinistra

1 ottobre 2015
Riceviamo e pubblichiamo
Facciamo sinistra. È questo l’incipit dell’iniziativa che abbiamo messo in programma per sabato 10 ottobre, dalle ore 16.30, a Gualdo Tadino, presso il CVA di Rigali.
La nostra Città ospiterà un appuntamento di rilievo nazionale che si pone lo scopo di ricostruire un nuovo soggetto della sinistra in Italia, unito, popolare ed alternativo alle politiche del neoliberismo e dell’austerità, oggi incarnate, nel nostro Paese, dal governo Renzi.
Il nostro incontro muove dal confronto che si è finalmente riaperto tra le forze ed i movimenti della sinistra politica e sociale alla ricerca di una casa comune, in cui si possa far germogliare l’alternativa italiana ed europea allo strapotere del capitalismo finanziario, alla crisi, alle disuguaglianze economiche e sociali e ad una politica ridotta ad essere ancella dell’economia.

(more…)

Foligno, presentato il nuovo portale web di “Nel cuore verde dell’Umbria

6 dicembre 2012
Giovanna Grieco

Giovanna Grieco

di Giovanna Grieco

E’ stato presentato alla stampa, presso il Palazzo Comunale di Foligno, il portale www.umbriabedandbreakfast.com dell’Associazione “Nel cuore verde dell’Umbria”, prima Associazione umbra di Bed & Breakfast del comprensorio folignate volta ad alleare le forze dei molti B&B presenti nel territorio attraverso la promozione del territorio e delle sue peculiarità. L’associazione, senza fini di lucro, è nata allo scopo di (more…)

A Foligno Torna Ri – Cicli Natalizi

19 dicembre 2011

Torna anche quest’anno, per la sua seconda edizione Ri-Cicli Natalizi, creatività che combina cose e forme, il mercatino natalizio dedicato al riciclo creativo dei materiali di scarto e di una seconda vita delle cose. L’evento, organizzato da Jessica Hardt dell’Associazione Culturale Moka e patrocinato dall’Assessorato alla Promozione Ambientale del Comune di Foligno, si terrà dal 21 al 24 dicembre 2011 nei locali del Rione Morlupo, per 4 giorni dalle ore 10 del mattino alle ore 20 della sera. Chi si recherà al mercatino avrà l’occasione di vedere come oggetti e materiali desueti, apparentemente privi di fascino, abbiano Ri-Trovato nuove forme e nuove identità grazie alla sensibilità di artisti, hobbisti, appassionati di riciclo creativo che hanno capito, meglio di altri, che non può esistere crescita infinita in un mondo dove le risorse sono limitate. “Dopo il successo dell’anno passato non potevamo non replicare con un appuntamento che piace per la sua originalità e intriga promuovendo la cultura del ’riuso’ di oggetti che altrimenti diventerebbero rifiuti. – ha dichiarato in una nota l’Assessore Elisabetta PiccolottiUn momento importante affinché i cittadini comprendano che riusare e riciclare sono due azioni irrinunciabili per salvare l’ambiente ed evitare un infinito spreco di risorse naturali”. Tanti i “ri-ciclartisti” che metteranno in mostra ed in vendita di tutto e di più: abiti, accessori, bijoux, gioielli in ferro battuto, anelli di bottoni, borse, lampade, vasi, portafogli fatti con le vecchie e nostalgiche musicassette, porta computer con immagini contemporanee di manifesti dei vari festival italiani, ma anche oggetti con pallet, tanto abbigliamento e oggettistica vintage e pezzi di sartoria creativa. Creazioni dal design estroso costruite rigorosamente con i più svariati materiali di riciclo. Una novità: quest’anno ci saranno anche i Tarocchi!

Oltre al mercatino le iniziative in programma saranno:

GIOVEDI 22 DICEMBRE ORE 17.OO Laboratorio del Riciclo creativo per bambini, i bambini realizzeranno oggetti da mettere sotto l’albero con i più svariati materiali di recupero.

Foligno, “Coloriamo la città”, grande festa per i bambini

16 dicembre 2010

Elisabetta Piccolotti

“Coloriamo la Città”, Innamorati del Centro e il Comune di Foligno accoglieranno tutti i bimbi domenica mattina 19 dicembre, dalle ore 11, in Piazza della Repubblica. Pinocchio e la sua favola prenderanno vita sulla parete in legno che “riveste” il Palazzo del Comune. I bambini avranno la possibilità, l’evento è gratuito, di liberare la propria fantasia colorando, sulla parete rivestita di carta, una insolita “pagina” del racconto Pinocchio. Disegni, colori e perché no anche scarabocchi. La regia della mattinata sarà seguita della pittrice e artista Valeria Molaioli e dai rappresentanti di Innamorati del Centro.“Accolgo con piacere le iniziative proposte sempre con grande entusiasmo da Innamorati del Centro – afferma Elisabetta Piccolotti, Assessore alla Cultura di Foligno – ogni volta l’impegno per la realizzazione degli eventi e delle manifestazioni si contraddistingue dalla voglia di fare bene per la città ed è sempre grande l’attenzione per la sfera dell’infanzia e dei bambini, come la manifestazione che si andrà a svolgere domenica mattina in Piazza della Repubblica – spiega l’assessore Piccolotti – evento dove tanti bambini potranno

Francesca Cascelli

dare sfogo alla fantasia colorando e dipingendo Pinocchio e i suoi compari su un’insolita pagina, quella del “muro” di legno del nostro Comune”. Domenica mattina, come anche tutti i giorni fino ai primi di gennaio, le famiglie potranno portare i bambini al work-shop che si tiene all’interno degli spazi di Palazzo Trinci, laboratori creativi dedicati proprio alla favola di Pinocchio: si potrà utilizzare il torchio al laboratorio “Io come Geppetto” per realizzare un burattino in legno su un personaggio della storia di Collodi, oppure altri laboratori che lasciano sbizzarrire la fantasia dei bimbi. “Si prevede una domenica mattina all’insegna dei colori, della fantasia e della creatività – dice Francesca Cascelli, presidente Innamorati del Centro – e aspettiamo numerose tante famiglie con i propri pargoli”.

“Festa a Palazzo” – Design & ARTE nelle dimore storiche dell’Umbria

4 dicembre 2010

Rita Rocconi ed Elisabetta Piccolotti, con a fianco i coniugi Fiata che hanno

Ancora una volta il progetto “Festa a Palazzo”, giunto alla sua sesta edizione, vuol essere una proposta dal carattere fortemente culturale, con l’intento dichiarato di promuovere un elemento distintivo ben preciso del nostro articolato sistema di beni culturali: le dimore storiche, siano esse ad uso privato che a destinazione pubblica. Con l’edizione 2010 di Festa a Palazzo, attraverso un ciclo di conferenze incentrate su diverse personalità di designer di fama internazionale, si avrà l’occasione di visitare alcuni palazzi mai visti prima a Foligno, Montefalco e Perugia. Perché parlare di design? Durante il XX secolo il design ha assunto sempre maggiore importanza nella cultura e nella vita quotidiana. Il suo raggio d’azione abbraccia oggetti, forme di comunicazione grafica e sistemi integrati che spaziano dalla tecnologia dell’informazione agli ambienti urbani.

Definito in generale come la concezione e la progettazione di ogni prodotto fabbricato dall’uomo, il design può essere fondamentalmente considerato uno strumento per migliorare la qualità della vita. Il design è una disciplina creativa globale di matrice artistica e poetica, una delle forme d’arte più tipiche dell’epoca che stiamo vivendo”.

Il design è comunicazione in molti sensi: comunicazione estetica dei manufatti, comunicazione di un modo di vivere in sintonia con il mondo contemporaneo, comunicazione tra creazione e realizzazione Il progetto, curato da Rita Rocconi dello Studio Artemis,  è sostenuto dalla Provincia di Perugia dal Comune di Foligno, Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno, Comune di Montefalco, Ordine degli Architetti della Provincia di Perugia, Camera di Commercio, con il patrocinio del Ministero dei Beni Culturali, Club UNESCO, Associazione Amici dell’Arte e dei Musei Umbri, in collaborazione con Abati, Banca Mediolanum, Cornacchini srl, Istituto Tecnico Commerciale F. Scarpellini di Foligno, Fulginart e Ekpharasis.

Sinistra Ecologia e Libertà per una Foligno Migliore

16 novembre 2010

Venerdì 19 novembre ore 17 

presso la Sala della Corte – Piazza della Repubblica Foligno Assemblea Pubblica Sinistra Ecologia Libertà SULLE 10 PROPOSTE A COSTO ZERO (O QUASI) PER UNA FOLIGNO MIGLIORE

1) Giovani nel centro storico: una politica per la casa (Elisabetta Piccolotti, Salvatore Savastano)
2) Via le auto dal centro storico (Luigi Rambotti)
3) Raccolta differenziata (Jessica Hardt, Claudia Angelini)
4) Sostegno ai giovani e alla new economy (gruppo giovani coord. Egle Galli)
6) Spendere bene il fondo anticrisi (Ivano Bruschi)
7) Risorse per la cultura (Elisabetta Piccolotti, Salvatore Savastano, gruppo giovani)

Elisabetta Piccolotti

SINISTRA ECOLOGIA LIBERTA’ FOLIGNO
Associazione “Per la Sinistra”
“Casa della Sinistra – P.P.Pasolini”
Via del Cassero 38 – 40/a – Foligno