Posts Tagged ‘pietrafitta’

UMBRIA: VIA LIBERA ALLA DISMISSIONE DELL’IMPIANTO ENEL DI BASTARDO

11 ottobre 2016

centrale-bastardo-enelSpett.le Regione Umbria

Spett.le Comune di Gualdo Cattaneo

Spett.le Comune di Piegaro
LETTERA APERTA

La scrivente Organizzazione Sindacale con riferimento: alla riunione del 9 febbraio u.s. con il  Vice Presidente della Regione dell’Umbria e Assessore Dott. Fabio Paparelli, alla presenza di Enel, delle Organizzazioni Confederali e di Categoria dell’Umbria e dei Sindaci dei territori interessati  dove la Regione prendeva  l’impegno di aprire con ENEL un confronto per discutere essenzialmente di piani e progetti di sviluppo per i siti umbri di generazione, prima di parlare di qualsiasi ipotesi di dismissione e/o ridimensionamento ; (more…)

Annunci

Italia Nostra: opportune le bonifiche a Pietrafitta

26 settembre 2016

Italia Nostra ha partecipato domenica 28 agosto scorso alla assemblea pubblica di Tavernelle indetta dal comitato “Solamente La Salute” in ordine all’annoso e grave problema degli inquinamenti di acqua, suolo e aria provocati da sversamenti irregolari da parte della locale centrale elettrica di Pietrafitta a partire dagli anni ’60. In questi mesi infatti si sono riaperte questioni e denunce già affrontate negli stessi termini fin dagli anni ’80 da parte di comitati, della stessa Italia Nostra, delle istituzioni (Regione, Arpa, Asl etc.), delle forze politiche e sindacali, e che avevano dato luogo già allora anche ad inchieste giudiziarie. (more…)

Visita Fai all’Abbazia dei Sette Frati di Pietrafitta

10 settembre 2015

abbazia_5L’Abbazia dei Sette Frati ha mantenuto nel corso dei secoli il suo fascino del passato. La chiesa, chiamata chiesa di San Benedetto, ha un tetto a capanna ed è a navata unica con volta a botte. Presenta una facciata in cortina di conci ed un rosone centrale ad abbellire la struttura.

Essa era disposta su tre livelli: la navata, il presbiterio e la cripta parzialmente interrata. Il presbiterio era più elevato rispetto alle classiche chiese Romaniche. Nel corso degli anni questo è stato separato dalla navata con una parete affrescata, sotto la quale si trova il nuovo altare maggiore. Nel presbiterio è conservato l’antico altare in pietra, che vede scolpita alla base una croce con le parole ‘Crux, Lux, Lex, Vita’. (more…)

Cultura: Una giornata all’interno di una delle più antiche abbazie Benedettine del perugino

2 settembre 2015

abbazia_6Il 12 settembre a Pietrafitta (PG) l’evento ‘L’Abbazia Sette Frati e i Della Corgna’ celebra il patrimonio storico artistico dell’Abbazia tramite una giornata di cultura, spettacolo e valorizzazione dei prodotti tipici locali.

Una giornata all’insegna della storia, dell’arte e dei prodotti tipici all’interno dell’Abbazia di Pietrafitta, per celebrare i 500 anni dalla nascita di Ascanio e Fulvio Della Corgna

Sabato 12 settembre 2015, presso l’Abbazia Sette Frati di Pietrafitta (PG), si svolgerà un evento culturale nell’ambito delle celebrazioni per il V centenario della nascita di Ascanio e Fulvio Della Corgna. L’evento prevederà un convegno con tema il valore storico-artistico dell’Abbazia, durante il quale verrà ripercorsa la storia del pregevole complesso e (more…)

LIBRI: “NEL NOME DEL FIGLIO” DI VITTORIO SGARBI SARÀ PRESENTATO A PIETRAFITTA

6 gennaio 2013

nel nomeAppuntamento con l’autore al museo paleontologico martedì 8 gennaio, alle 21

 Vittorio Sgarbi presenterà il suo nuovo libro “Nel nome del Figlio natività, fughe e passioni nell’arte” al museo paleontologico “Luigi Boldrini” di Pietrafitta di Piegaro. L’evento, patrocinato dalla Provincia di Perugia, si terrà martedì 8 (more…)

In Memoria di Ovidio…QUANDO ESSERE PIETRAFITTESI … E’ UN ORGOGLIO

13 ottobre 2012

Ovidio Stamulis

di Paolo Buzzetti

Oggi intorno a te Ovidio c’era davvero tutto il nostro paese. Quel paese che questi giorni ha dato il meglio di sé per salutarti … nostro piccolo-grande uomo. Quel paese che oggi ha dimostrato compostezza, dignità… che oggi ha messo da parte la rabbia.

Un paese come tanti… qualcuno pensa. Ma diverso da molti, aggiungo io. Un paese che ha saputo accoglierti, ascoltarti, incoraggiarti e, fin dove è stato possibile, difenderti. Un paese che ha sorriso e pianto con te… per te. Un paese che si è fatto portavoce delle tue richieste d’aiuto. Un paese che nel buio ha cercato di (more…)

Massacro di Pietrafitta, una tragedia annunciata !

6 ottobre 2012

Si sapeva già che sarebbe successo! Da anni, ogni quattro giorni, le Forze dell’Ordine dovevano intervenire per le brutali violenze a cui il povero ragazzo, barbaramente massacrato a Pietrafitta, (more…)

Pietrafitta, domani l’assessore Vinti visiterà cantiere sistemazione area esterna museo Paleontologico

20 giugno 2012

L’assessore regionale ai Lavori Pubblici, Stefano Vinti, sarà in visita domani, 21 giugno alle ore 10, a Pietrafitta, nel cantiere di “sistemazione aree esterne al Museo Paleontologico”. Il progetto interessa le opere di pavimentazione e sistemazione esterna al Museo recentemente (more…)

Lettera a Goodmorningumbria – Il Museo dei Fossili di Pietrafitta

30 settembre 2010

Dopo aver letto l’articolo che riguardava il “vetro” mi viene da ricordare che nello stesso comune c’è anche un museo di fossili. E’ sito a Pietrafitta. Mi sfuggono gli orari di apertura e se è aperto , perchè è un pò che è in lavorazione. Comunque la zona è conosciuta per la centrale Enel che un tempo estraeva lignite, di qui la scoperta di alcuni fossili e la passione di un singolo che li ha raccolti. Con gli anni questa raccolta si è fatta considerevole, tanto da essere meta di scolaresche (come la mia classe di allora) e l’esposizione veniva fatta in una sala che in precedenza era un ufficio. Ora  sicuramente la situazione sarà cambiata dai tempi in cui io andavo a scuola e quindi da quando ho visto la mostra dei fossili, ma tu che sei un giornalista avrai i mezzi per fare ricerche accurate e chissà che non sia interessante!!!

Nadia Trianda

nota di redazione: grazie per la segnalazione Nadia, cercheremo ulteriori informazioni su questo Museo dei Fossili di Pietrafitta e se esiste davvero  lo renderemo noto ai nostri lettori.