Posts Tagged ‘poggesi’

La ciclista perugina Silvia Poggesi si fa onore alla scalata di Otztaler Radmarathon

31 agosto 2015
Silvia Poggesi

Silvia Poggesi

E’ una competizione ciclistica riconosciuta all’unanimità come la più dura e impegnativa delle Alpi, con un percorso di 238 chilometri ed un dislivello totale di 5.500 metri: stiamo parlando della Otztaler Radmarathon che si è svolta domenica scorsa 30 agosto con partenza ed arrivo a Solden in Austria. Oltre 4000 i ciclisti che vi hanno preso parte in rappresentanza di 37 nazioni e tra i 751 italiani al via anche l’Umbria era rappresentata: in sette nostri corregionali, tra cui due donne, hanno portato regolarmente a termine questa massacrante quanto spettacolare granfondo che nel suo dipanarsi affronta 4 grandi passi alpini, nell’ordine il Kuthai, il Brennero, il Giovo ed il Rombo con i suoi 2509 metri di altitudine. Il migliore dei ciclisti umbri è stato Cesare Pesciaroli che ha impiegato 7 ore 42 minuti e 44 secondi per completare il tracciato alla ragguardevole media oraria di 30,859 giungendo 52esimo assoluto e 19esimo nella sua categoria. Poi troviamo Massimo Gorgoioli, 275esimo assoluto e (more…)

Annunci

BICICLETTE UMBRE SULLE DOLOMITI

7 luglio 2015

Un susseguirsi di emozioni di lunghezza variabile tra 55 (Sellaronda), 106 (Medio) e 138 (Maratona) chilometri in un

Silvia Poggesi

Silvia Poggesi

contesto paesaggistico da favola, le Dolomiti patrimonio mondiale dell’umanità, in una giornata tersa, ma anche calda, dai colori limpidi che ha esaltato ancor di più l’ambiente naturale circostante: questa è stata la Maratona dles Dolomites andata in scena domenica scorsa per i 122 pedalatori umbri che  l’hanno portata regolarmente a termine in uno dei tre percorsi a disposizione. Partenza per gli oltre novemila al via in rappresentanza di ben 64 nazioni alle 6,30 da La Villa ed arrivo per tutti a Corvara, Alta Badia, dopo aver scalato in sequenza passi dolomitici dal nome importante per i ciclisti: Campolongo, Pordoi, Sella, Gardena, Falzarego, Giau, Valparola su strade rigorosamente chiuse al traffico attraversando cinque valli ladine, Badia, Fodom, Fassa, Gardena e Ampezzo. I nostri ciclisti si sono divisi sui vari percorsi in programma e tutti hanno brillantemente portato a termine la loro fatica pedalando su medie più o meno elevate. Per la cronaca, a livello maschile e femminile sui tre tracciati i migliori umbri sono stati: per i 138 km Matteo Donati, (more…)