Posts Tagged ‘spazzatura’

Narni: “autopsia” ai rifiuti nei sacchetti fuori posto e annuncio di punizioni ai cittadini con metodi Stasi, KGB e Gestapo.

5 febbraio 2013

Riceviamo e pubblichiamo

Leggo da alcuni siti cittadini il primo resoconto del lavoro delle cosiddette guardie ambientali istituite dall’Asit e dalla amministrazione comunale.

I metodi usati per controllare e o sanzionare chi non rispetta le norme della differenziata sono non solo discutibili, ma degni di uno stato da polizia segreta che ricorda tristi regimi. Ora un conto è la flagranza di cosiddetto comportamento al di fuori delle norme,altro sono i (more…)

Annunci

Orribile, mangia dai cassonetti e chiede persino scusa

18 gennaio 2013

Gualdo Tadino, il giorno del Patrono – il Beato Angelo – è fiorito oltre che il biancospino anche un biglietto lasciato vicino ad un bar. Scritto in italiano corretto, scritto probabilmente da uno dei tanti gualdesi che hanno perso il lavoro e avanti con gli anni non riescono a ritrovarlo. “Scusate se ogni tanto  prendo la vostra spazzatura ma non ho un lavoro e ogni tanto trovo qualche panino e pizzetta da mangiare. Non faccio niente di male. Scusate ancora ma non lo faccio per male, ma per fame”.

fonte: Perugiatoday

nota: pensavo di non avere più la capacità di indignarmi, ce l’ho ancora, grazie all’amico di Gualdo.

COLLE DELLA TRINITA’, RIFIUTI: QUANDO AVREMO I CASSONETTI GIUSTI

4 Mag 2012

LETTERA A GOODMORNINGUMBRIA

Come si vede dalla foto, questa è la situazione in cui versa la zona del Parco del Colle della Trinità. A quanto pare, vi sono solo contenitori per bottiglie di vetro e carta, per il resto la gente è costretta ad arrangiarsi come può. E pensare che in zona vi sono punti di ristoro, ristoranti ed alberghi. Se questo vuol dire differenziare (su cui ci sarebbe molto da contestare), mi saprebbero dire, dove mettere l’Umido? Ed il non riciclabile? Inoltre si tenga presente la trascuratezza del parco, con cataste di rami caduti durante le nevicate di febbraio, sparse lungo il viale alberato. Un meraviglioso parco a pochi minuti dal centro di Perugia e vanto di questa città, frequentatissimo dai perugini.

Stelio Bonsegna

La tassa sui rifiuti aumenta, e la pulizia..? NO

15 marzo 2012

Scalette di piazzale Europa

LETTERA ALL’ASSESSORE PESARESI

Ecco come viene tenuta pulita la città,ecco perchè vengono giustificati gli aumenti Tia che anche quest’anno i perugini si son visti recapitare questi giorni! Vero Assessore Pesaresi?? Si metta una mano al cuore, lei giustifica questi aumenti? E Perugia la vogliamo candidare a città della cultura Europea in queste condizioni?

Fabio Pieroni

Nota di redazione : inviatiamo i lettori di goodmorningumbria a segnalarci eventuali ulteriori disservizi

E’ Foligno, ma attenzione “Napoli è vicina” – Lettera a Goodmorningumbria

21 giugno 2011
A piazza Ubaldi, in pieno centro storico, da due settimane questa immondizia non viene raccolta. I cassonetti sono di proprieta’ privata della fioraia. Cé’ tanto di cartello che spiega che i cassonetti per i rifiuti indifferenziati sono stati spostati per via dei lavori in corso ma chiaramente non ci si fa caso e si continua a gettare l’immondizia in quel punto. La VUS potrebbe ripristinare i cassonetti all’angolo della piazza visto che il camion per la raccolta puo’ passare senza problemi ma questo, per oscure ragioni ancora non e’stato fatto.
E’ stata  chiamata quotidianamente la Vus e la ASL. Io stessa stamane ho parlato con un operatore ecologico che mi ha detto che le segnalazioni sono state fatte parecchie volte ma come si puo’ notare l’immondizia e’ ancora li. Sempre questa mattina abbiamo notificato anche i carabinieri.
Sono stati avvistati ratti nelle vicinanze ed il caldo certo non aiuta visto che ci sono anche rifiuti organici nel mucchio. La nostra salute e’ a rischio. Paghiamo la TIA ma per cosa?
Simona Mereu

I RIFIUTI DEL MERCATO DEL SABATO

14 giugno 2011

LETTERA A GOODMORNINGUMBRIA

piazzale umbra jazz

Piazzale Umbria Jazz, Rifiuti del mercato di  sabato 6 giugno, io mi domando: in questo periodo con Perugia visitata da tanti turisti, è possibile fargli vedere certi scenari? Ok la sicurezza è un problema non facile da risolvere ma i rifiuti pure? Ma noi cittadini che paghiamo l’azienda che smaltisce i rifiuti della nostra città siamo in dovere di versargli la tassa per intero visto certi scenari da mezzo mondo? A voi il giudizio!!!

Fabio Pieroni

nota di redazione: caro lettore, sarebbe triste se ci limitassimo a tenere pulita Perugia solo per il periodo turistico.