Posts Tagged ‘telefonino’

ME LO COMPRI, PAPÁ?

16 maggio 2017
IL DIGITALE PER I BAMBINI, SIAMO SICURI CHE VA TUTTO BENE?
bambini-380x280Niente è più stupido che disprezzare la stupidità umana e farne ampio uso allo stesso tempo; le nostre abitudini sciocche ci condizionano l’esistenza e proprio per questo continuiamo a farne uso anche se avvertiamo la pericolosa tendenza a rincitrullirci. La più perfida delle invenzioni, peraltro utilissima (!) indispensabile (!), insostituibile(!), è lo smartphone (lett: telefono intelligente), impropriamente chiamato telefonino, tanto per definirne la assoluta utilità e alleggerire la coscienza per il diverso uso che se ne fa.

(more…)

Annunci

“SMS GIANO INFORMA”, e il comune di Giano arriva sul vostro telefonino

4 novembre 2010

Il sindaco di Giano Paolo Morbidoni

Le informazioni principali del Comune direttamente nel cellulare: da oggi é possibile grazie al nuovo servizio di comunicazione via sms attivato dal Comune di Giano a favore dei propri cittadini. Il telefonino é certamente lo strumento di comunicazione più diffuso, familiare e di facile utilizzo, meglio di internet che richiede la conoscenza dell’uso del computer e anche di tutti i tradizionali mezzi di comunicazione. Ovviamente per accedere al servizio, completamente gratuito per l’utente, bisognerà registrarsi inviando al numero 3202041040 un sms specificando il tipo di informazione che si vuole ricevere. Per ora sono tre le possibilità offerte dall’Amministrazione Comunale: digitando “717 eventi” si riceveranno esclusivamente informazioni circa le principali manifestazioni culturali e ricreative che si svolgono nel Comune; digitando “717 servizi” si avranno notizie sulle principali scadenze, bandi e servizi dell’Ente, mentre con “717 news” si otterranno le notizie più rilevanti della città. Se invece si é interessati a ricevere le informazioni di tutte e tre le categorie (eventi, servizi e news) basterà inviare il messaggio “717 comune”.

Il comune di Giano é uno dei primi enti pubblici dell’Umbria a sperimentare questo nuovo servizio. Il Sindaco Paolo Morbidoni ne spiega le ragioni: “in un mondo pieno di informazioni il paradosso é che l’assuefazione ai media tradizionali rende sempre più difficile comunicare con i cittadini. Noi stiamo cercando di battere nuove strade (dagli sms, a Facebook, al nuovo portale internet di prossima attivazione) perchè riteniamo che il coinvolgimento degli utenti sia fondamentale per trasmettere informazioni. L’sms ha il carattere dell’immediatezza e della facilità di lettura. Ha poi il vantaggio di essere molto meno costoso di un invio postale, per cui soprattutto nel caso di eventi e manifestazioni rappresenta anche una fonte di risparmio per l’Ente.”