Moda: Vandalo, occhiali e accessori innovativi creati in Umbria

vandaloUn brand per la moda in onore di un campione: Vandalo, il cavallo più vincente che rese orgogliosi gli italiani dopo l’unità d’Italia.

In Italia e nel Mondo il brand Vandalo sta diventando un simbolo  nel campo della moda, non solo giovanile ma anche – e soprattutto – legata a persone dallo stile libero, estroso, ribelle ed indipendente. Il brand Vandalo si avvale di un team di stilisti, modellisti, fotografi ed artigiani che convergono in un’unica idea: creare accessori innovativi “Made in Italy” pensati e realizzati esclusivamente in Italia.

Pratici, morbidi, sicuri e colorati,  colori originali studiati per essere abbinati con gli abiti o costumi da bagno, l’assenza di qualsiasi elemento metallico o plastico anche per le stanghette che vengono collegate al corpo montatura da un innesto, di progettazione esclusiva, permettendone il facile inserimento o l’estrazione, un prodotto che ha suscitato l’attenzione delle migliori boutique di moda.  Bicolore, cambi abito e oplà cambi il colore degli occhiali.
La lente è prodotta in policarbonato ottico di classe 1 con tutte le caratteristiche rispondenti alle vigenti norme in merito alla sicurezza e protezione.

Ma perché Vandalo?

Ci risponde Alvaro Alimenti, International Brand Strategist di Vandalo

vandalo-jpg1“Molti mi scrivono e chiedono il perché al nome Vandalo  sia abbinata, come logo, una testa di cavallo stilizzata. La storia è molto suggestiva.Nella fase successiva all’unità d’Italia (fine 1800) e quindi nel periodo in cui la maggior parte degli italiani erano analfabeti e parlavano dialetti diversi, ci fu tra essi una identificazione ed orgoglio dell’ “Italianità” attraverso le vittorie di un campione. Questo campione era un purosangue roano di nome “Vandalo”. Prima di diventare un grande trottatore Vandalo era considerato un cavallo indomabile e selvaggio, tanto che il re Vittorio Emanuele II, dopo averlo acquistato, lo tenne soltanto un mese e lo restituì al venditore dichiarando che era impossibile gestirlo. Contro le previsioni di tutti, questo cavallo riuscì a vincere quasi tutto in Italia, Francia e Austria, diventando un mito per  gli italiani, da nord a sud.In quei tempi il sentimento nazionalista era molto forte in Italia,   e gli sportivi più accaniti associavano Vandalo alla italianità facendone un motivo di vanto nazionale, specialmente quando vinceva a Nizza da poco passata alla Francia o a Vienna dagli eterni nemici.

 

Tag: , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: