Arte; mostra alla Rocca Paolina Energia Femminile

mostraSabato 16 giugno presso la Rocca Paolina, Sala Cannoniera è stata inaugurata la mostra collettiva d’arte contemporanea “Energia femminile” con il patrocinio della Regione Umbria, del Comune di Perugia, dello Csen (centro educazionale – ente no profit), con la collaborazione dell’Enciclopedia d’Arte Italiana, e con la presenza dei mass media locali.
L’organizzatrice e l’ideatrice della mostra, la curatrice d’arte Alessandra Anca Palel, ci illustra il tema dell’evento:
“La mostra “Energia femminile” è rivolta alla forza creatrice e protetrice della vita, a quell’energia di luce e pura bellezza che viaggia sulla frequenza elevata della conoscenza universale, onnipresente in tutto il creato.Un messaggio potente ed essenziale che si deve diffondere di continuo per ricordarci chi siamo. Un messaggio di pace che avvicina le persone, le culture e i popoli, un progetto che portiamo avanti tramite la nostra associazione e la manifestazione itinerante con carattere internazionale “Sentieri di pace e percorsi di consapevolezza” insieme all’artista Michele Martinelli.
Colgo l’occasione di ringraziare le istituzioni per la possibilità di esporre nelle magnifiche sale della Rocca Paolina e in particolare
l’Assessore alla cultura del Comune di Perugia la Dott.ssa Maria Teresa Severini per il sostegno dell’iniziativa e per il bellissimo intervento che a accolto lo spirito della mostra, quello dell’energia femminile presente in tutte le forme della natura.
Un sentito ringraziamento va al consigliere comunale Avvocato Massimo Perari per la sua attenzione all’arte e per il discorso d’apertura della mostra, riportando ricordi d’infanzia che hanno sottolineato la forza femminile.
Una bella sorpresa è stata la presenza e il gradito intervento della Dirigente dell’Istituto d’Arte di Perugia Bernardino di Betto, Francesca Cencetti.
Ringrazio Giuliano Baiocchi, il Presidente provinciale dello Csen, per la partecipazione, per il suo intervento e per il supporto dei nostri progetti.
Siamo stati onorati di avere la presenza del Direttore Editoriale dell’Enciclopedia d’Arte Italiana, il critico d’arte Alberto Moioli, a cui va un ringraziamento speciale per l’appoggio delle nostre iniziative e per il sensibile e squisito discorso rivolto agli artisti. Tengo a ringraziare in particolar modo il Dott. Giorgio Ramela, editore dell’Enciclopedia d’Arte Italiana per la collaborazione all’evento.
Un grande grazie agli artisti che hanno reso possibile questa manifestazione con la magia delle loro opere : Anastasia Nicoletta, Andreoli Manuela, Arca Mariateresa, Agostini Sandra, Belluigi Letizia, Nadia Betti, Daniela Bertelli, Emiliano Biancalana , Ornella Busti, María Eugenia Cáceres, Walter Capezzali, Carmine Cerbone, Domenico Di Palo, Patrizia Di Poce, Fausto Ercolani, Maria Antonietta Giannini, Paola Giordano, Michele Martinelli, Penelope Meconi, Maria Luisa Onorati, Alessandra Anca Palel, Luciana Pasquin, Merice Rizzi, Kseniya Sergyeyeva, Barbara Scaccini, Giovanna Sisani, Fabiana Taddei, Ornella Zuccherini.”
La manifestazione “Sentieri di pace e percorsi di consapevolezza” di cui fa parte la mostra, promossa dall’associazione Oxygene, ideata dalla curatrice Alessandra Anca Palel e l’artista Michele Martinelli, porterà anche quest’anno l’arte italiana oltre i confini nazionali, nelle mostre d’arte presso il Palazzo del Festival del Cinema di Cannes e Carrousel Du Louvre a Parigi e nel 2019 alla fiera d’arte a Dubai.
La mostra avrà l’ingresso libero e sarà aperta tutti i giorni dal 16 al 29 giugno, dalle 15,30 alle 19,30

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: