Cannara, strepitoso successo per un concerto di capodanno indimenticabile

Atmosfera delle grandi occasioni per il tradizionale Concerto di Capodanno dell’Associazione del Concerto Musicale F. Morlacchi di Cannara: nella serata di domenica 2 gennaio centinaia di persone hanno assistito ad una serata indimenticabile  ambientata nella Chiesa di S. Matteo, messa gentilmente a disposizione dal Parroco Don Francesco Fongo. Il concerto, diretto dal M° Francesco Verzieri si è aperto con Annen Polka brano classico di Johann Strauss; a seguire grande prova delle tre trombe soliste Simone Gubbiotti, Domenico Tomassini e Emanuele Verzieri in Bugler’s holiday di Leroy Anderson. La Sinfonia n. 9 in mi minore di Antonin Dvorak ha messo in luce le grandi capacità dell’ensemble musicale diventata una vera e propria orchestra. Impeccabile la performance di Barbara Aisa al pianoforte in “Rapsodia americana” di Teresa Procaccini e davvero commovente il violino di Giulia Capacci nell’esecuzione del tema di Schindler’s list, colonna sonora tratta dall’omonimo film. La seconda parte del concerto ha visto la partecipazione del coro Polifonico Concentus Vocalis e degli alunni delle classi quinte dell’Istituto Comprensivo A. Frank di Cannara che si sono esibiti in Adeste Fideles e Oh Happy day, per concludere con l’Ave Maria che ha evidenziato la purezza della voce del soprano Francesca Maria Saracchini tra l’altro direttore del Coro. Il concerto si è concluso con il più classico dei brani del concerto di Capodanno la “Radetzsky March”. Palpabile la soddisfazione e l’emozione esternate dal Sindaco Giovanna Petrini che ha avuto parole di grande apprezzamento per la professionalità dimostrata dal complesso bandistico e per le emozioni intense suscitate nel pubblico numerosissimo e attento che ha seguito le due ore di musica avvincente e apprezzata. Molti gli ospiti illustri presenti all’evento tra cui l’On. Maria Rita Lorenzetti già Presidente della Giunta Regionale, da sempre grande estimatrice della Banda di Cannara che anche quest’anno ha voluto partecipare all’appuntamento più atteso e significativo dell’anno.

Tag: , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: