LETTERA APERTA AL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA DAI COMUNI DELLA MEDIA VALLE DEL TEVERE

AL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA Avv. Prof. Paola Severino di Benedetto

E P.C. AL PRESIDENTE REGIONE UMBRIA Dott.ssa Catiuscia Marini

AL PREFETTO DI PERUGIA Dott. Vincenzo Cardellicchio

AL PRESIDENTE DELLA CORTE D’APPELLO Dott. Wladimiro De Nunzio

Signor Ministro,

dalle informazioni in nostro possesso, il processo di rivisitazione della geografia degli uffici giudiziari italiani si concluderà con l’annessione del territorio della Media Valle del Tevere, oggi servito dalla sopprimenda Sezione distaccata di Todi, al Tribunale di Spoleto.

Le scriviamo, pertanto, per esprimerLe con forza la nostra ferma contrarietà alla decisione presa e per manifestarLe il nostro profondo disappunto per il modo in cui è maturata la decisione stessa.

Il provvedimento risulta, infatti, assolutamente insensato, per le motivazione già comunicateLe con precedenti note dei sottoscritti Sindaci nelle seguenti date: 14/06/12 – 12/07/12 – 22/08/2012.

Note che non hanno ottenuto nemmeno un cenno di riscontro da parte dei Suoi uffici competenti, con una sufficienza inaccettabile: per ben tre volte a scriverLe sono stati otto Sindaci in rappresentanza di oltre 50.000 cittadini, che con senso di responsabilità hanno guidato le loro comunità cittadine ad accogliere la soppressione della sezione distaccata a Todi del Tribunale di Perugia come un atto necessario, seppur non condiviso, né allora, né oggi. Otto Sindaci che non sono stati degnati di alcuna attenzione, formale e sostanziale, dal Suo Ministero.

Ed inascoltati sono rimasti anche gli appelli del Presidente della Regione Umbria, di molti Parlamentari e persino il giudizio unanime della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati.

Questa scelta aumenterà le spese e le difficoltà di fruizione dei servizi giudiziari per decine di migliaia di cittadini.

Riteniamo tutto questo assolutamente inaccettabile e per questo Le comunichiamo che nei prossimi giorni metteremo in atto un’azione pubblica di protesta nella quale esporremo i fatti su esposti, per poi proseguire con successive azioni, finché non vedremo accolti i diritti dei nostri cittadini, primo fra tutti quello di essere ascoltati attraverso i propri Sindaci.

Con ossequio.

I Sindaci dei Comuni di: Todi, Marsciano , Collazzone , Deruta,  Fratta Todina,  Massa Martana,   Monte Castello di Vibio, San Venanzo.

 

 

 

Tag: , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: