Archive for the ‘GIORNI FELICI’ Category

FOLIGNO: ANGELA TESAURI in MONSIGNORI 100 anni ma non li dimostra

30 dicembre 2013
Angela Tesauri

Angela Tesauri

Il 24 dicembre ha compiuto 100 anni ANGELA TESAURI in MONSIGNORI nata nel 1913 a Nocera Umbria. Una famiglia numerosa la sua: ben tre sorelle e due fratelli alla data di oggi tutti defunti. Angela insieme alle sue tre sorelle venivano definite “le più belle di Nocera”. E vista la foto della centenaria difficile credere il contrario. Durante la sua vita ha dovuto affrontare le due guerre mondiali, perdendo nella seconda anche un fratello a soli 22 anni (1944); sposata nel 1937 con Antonio Monsignori ha vissuto per un periodo anche a Firenze per poi stabilirsi a Foligno. Madre di tre figli, di cui una persa prematuramente, nonna e bis nonna. Sempre allegra e gioviale …. Il suo motto “gente allegra Dio l’aiuta” e così è stato visto il traguardo dei 100 anni raggiunto. Un traguardo che ha sempre detto di voler raggiungere. Tanti auguri a questa nonnina sprint….

———————————–

Auguri affettuosissimi alla bellissima nonna  anche da Goodmorningumbria.

Bomboniere da leggere: Poesie dedicate agli sposi

14 maggio 2013

cost

BOMBONIERE DA LEGGERE:

Poesie d’amore per il giorno più bello, parole d’amore per l’eterno. Per il tuo matrimonio Futura Edizioni ti propone i raffinati libri di poesia da personalizzare con nome e dedica degli sposi, del Gruppo Letterario WOMEN@WORK, creato e coordinato da Costanza Bondi.

 

Per informazioni scrivi a info@futuraco.it

Rivotorto, L’albero della Famiglia Draoli

4 marzo 2013

draoliLa Famiglia Draoli (detta “Carratello”) si ritrova a Rivotorto dopo aver “ricostruito” l’albero genealogico (a cura di Mario Draoli), dal più grande (novantenne) al più piccolo (Foto con il Sindaco di Assisi Claudio Ricci).

La “solidità delle famiglie” e i valori legati al senso del dovere, e del sacrificio per costruire il bene comune, sono il fondamento per la solidità delle comunità e delle città: tanti auguri a tutti i Draoli e grazie per l’esempio.

TANGO E CIOCCOLATA…….CHE PASSIONE!!

28 febbraio 2013

Bacchetta Magica Wedding Planners e non solo, in collaborazione con La Gigiotta di Cristina Capretta, è lieta di invitarvi (more…)

Wedding 2013 – Idee per le tue nozze

19 gennaio 2013

La Casina Rossa – Perugia loc. Capanne via Pievaiola 246

LUNEDI 27 GENNAIO 

Per tutto il pomeriggio l’evento offre l’opportunità di incontrare i professionisti del settore nozze in una grande kermesse tra presentazioni di collezioni di abbigliamento sposi, (more…)

Magione: Elda Giommetti compie 100 anni, parenti e amici ricordano con affetto la sua dedizione alla famiglia e al lavoro

3 gennaio 2013

Elda GiommettiElda Giommetti in Sportoletti, classe 1912, ha festeggiato lo scorso 28 dicembre i 100 anni di vita. Accanto a lei, festosa e raggiante come una ragazzina distribuendo sorrisi e parole gentili a tutti gli invitati, anche il sindaco Massimo Alunni Proietti, ed il parroco don Stefano che aveva fatto visita alla centenaria già la mattina e ascoltato con piacere il racconto di tanti momenti di vita quotidiana di Magione. Il centro di Magione è stato, infatti, il luogo dove Elda è nata ed è sempre vissuta. Dopo il matrimonio con Armando Giommetti, nato a Villa ma emigrato per un breve periodo a Milano dove, presso la Sartotecnica, apprese il mestiere di sarto che avrebbe svolto per tutta la vita, venne aperta una sartoria annessa all’abitazione. (more…)

Quando la vecchiaia bussa alle porte, questi sono i primi sintomi nostalgici.

4 aprile 2012

Vecchi compagni dell’ultimo anno di Istituto di Chimica Industriale a Perugia (Elce). Festeggiavamo la fine degli studi e l’inizio degli esami di stato. 24 Aprile 1967. Chissà se rivedendosi e riconoscendosi in questa foto, non ci si riveda per una rentree, ricca di ricordi?Potresti pubblicarla?

Grazie infinite

Stelio Bonsegna

 

Magione: festeggiate le nozze d’oro da 35 coppie del centro anziani

29 marzo 2012

Riconfermare la promessa fatta cinquanta anni fa, per due addirittura sessanta, è quello che hanno fatto alcune coppie di sposi magionesi domenica 25 marzo. Un appuntamento annuale promosso dal Centro sociale anziani che è molto sentito dalla comunità locale. Insieme a figli, nipotini, e per alcuni qualche pronipote, è stato festeggiato, tutti insieme, l’ambito traguardo delle nozze d’oro. Cinquanta anni di vita in comune non sempre facile, soprattutto se si pensa che alcune di queste coppie si sono giurate “eterno amore” in anni di gravi difficoltà, in momenti in cui il paese usciva dalla guerra. Ma la volontà di farcela insieme ha prevalso su tutto e, in questa speciale occasione, si sono gustati il meritato omaggio del sindaco Massimo Alunni Proietti che ha messo l’accento sui valori che sono stati alla base di unioni così solide, quali la solidarietà e la pazienza «un esempio per tutti noi»; e ricordando, con la Santa Messa celebrata da don Stefano Orsini, quel giorno in cui, giovani e fiduciosi, si giuravano di stare insieme per sempre “nella buona e nella cattiva sorte”. Il presidente del centro sociale anziani, Mario Mariuccini, riconfermato nell’ultimo rinnovo delle cariche, ha espresso la sua felicità nel poter essere promotore di un’iniziativa che ogni anno vede la partecipazione entusiasta di un gran numero di sposi. Dopo la Santa Messa foto di gruppo e poi, pranzo tutti insieme al ristorante, come da tradizione. Le coppie che hanno festeggiato i cinquanta anni di matrimonio sono state trentacinque: Dante Anticaglia, Rita Paolantoni; Edo Baldini, Clotilde Marsili; Arturo Barbanera, Anna Rossi; Sestilio Bizzarri, Maria Battaglini; Fernando Bobò, Maria Fausta Baioni; Giuseppe Bolloni, Maria Lepri; Carlo Bovaio, Dea Bricca; Armando Cardillo, Clotilde Della Massa; Mario Chierico, Bruna Rossigni, Giuliano Chionne, Anna Rosa Casavecchia; Alberto Cocchini, Luisa Beira; Nello Ercolanelli, Concetta Peverini; Tarcisio Fiorucci, Dina Pompei; Pietro Foiani, Anna Liucci; Fernando Fortezza, Antonietta Barlozzi; Orlando Frittelli, Sestilia Mattioli; Otello Lepri, Maria Pia Cincini; Luzietti Franco, Sisani Aida; Magnoni Vittorio, Fierloni Mafalda; Mencaroni Francesco, Cialini Letizia; Menconi Santorre, Viola Anna Maria; Angelo Nucciarelli, Adriana Chiappino; Guido Orli, Maria Polidori; Bruno Paccaduscio, Maria Chierico; Marino Papalini, Solidea Morettini; Mario Perella, Elda Battigambe; Giovanni Pispola, Rita Marinacci; Secondo Pucciarini Teresa Bellavista; Orlando Quadrati, Leonia Marchesi; Antonio Seppoloni, Annunziata Menculini; Giuliano Stortini, Genoveffa Sorbaioli; Paolo Taddia, Gisella Monconi; Giotto Cenerini, Iolanda Stivali; Virgilio Tini, Franca Martinetti; Carmelo Trottolini, Emma Barbacci.

 

Hanno festeggiato i sessanta anni Rolando Mencarelli Rosa Marinacci e Domenico Ponsini e Nazzarena Cipollini.

GIANO IN FESTA PER I 104 ANNI DI NONNA MARIA

10 gennaio 2012

Giano dell’Umbria festeggia Maria Montioni, nata il 12 gennaio 1908. Il traguardo dei 100 anni non l’ha certo scoraggiata. E neppure la rottura del femore, che da 3 anni la costringe a letto. Lo spirito di nonna Maria è più forte degli acciacchi della vecchiaia e dell’infermità. E così, sulla soglia dei 104 anni, la famiglia Gubbini le fa orgogliosamente grande festa insieme a tutta la comunità! Maria nasce nel Comune di Castel Ritaldi nel lontano 12 gennaio 1908, cresce in una famiglia unita, dedita al lavoro e fortemente credente insieme alle sue 2 sorelle, Anna e Lucia. Nel marzo del 1932 incontra l’amore di Primo e con lui a Sant’Andrea, nel Comune di Giano dell’Umbria, cresce la propria famiglia forte dei valori tramandati dai suoi genitori e capace di farli sopravvivere con forza affrontando gli anni difficili della guerra, dei sacrifici e delle sofferenze che questa ha comportato. Ma oltre alle difficoltà, la vita in famiglia le ha regalato la felicità infinita di moglie, madre, nonna e bisnonna e quei valori che oggi sembrano avere il sapore di qualcosa di poco moderno agli occhi della nostra società ma che racchiudono il vero senso della vita. A chi pensa che ormai il suo cammino sia giunto al termine, la grintosa nonna conferma a malincuore di saperlo e di essere cristianamente pronta, ma non nasconde un certo dispiacere nel dover lasciare questa vita adesso che le sono offerte tutte le comodità per stare bene, lei che non ha dimenticato la casa senza elettricità né acqua, gli spostamenti a cavallo o in bicicletta! Riflessioni e ricordi preziosi raccontati a chi quotidianamente si prende cura di lei sia fisicamente che nello spirito: al figlio Filippo, alla nuora Giuliana e ai suoi 2 nipoti Giuseppe e Laura che si stringono intorno a lei con amore e devozione coscienti dell’inestimabile fortuna che hanno nel poterla avere ancora accanto e ascoltarla dispensare perle di saggezza, preziosi consigli e anche rimproveri! Per loro non vi è felicità più grande che vedere quella bocca senza denti aprirsi in un sorriso. La presenza di Maria nella loro vita è come il tetto della loro casa, rifugio e fortezza e soprattutto nella giornata di oggi gioia immensa per il traguardo raggiunto dalla loro amata “Marietta”.

 

 

Compleanno, 103 anni e non sentirseli, auguri Nonna Maria

12 gennaio 2011

Oggi è il 103esimo compleanno di Montioni Maria nata nel lontano 12 gennaio 1908 nel comune

Maria Montioni

di Castel Ritaldi dove ha trascorso la sua infanzia e la sua prima giovinezza  fin quando nel marzo del 1932 per amore ha lasciato tutto e si è trasferita col suo sposo Gubbini Primo nel comune di Giano dell’Umbria. Lì ha trovato duro lavoro e sacrificio ma anche la felicità di una vita di moglie e madre di 2 figlie e un figlio e il calore di una casa dove è tutt’ora circondata dal profondo amore che hanno per lei il figlio Gubbini Filippo, la nuora Giuliana e i nipoti Laura e Giuseppe che ogni giorno si prendono amorevolmente cura di lei e che vivono questa giornata con il cuore pieno di gioia immensa per il traguardo raggiunto e soprattutto per la fortuna di
averla ancora tra loro per sentirsi rimproverare o consigliare!!!Anche se il tempo ha segnato ormai

Giuseppe e Laura Gubbini, Maria Montioni, Filippo Gubbini e Giuliana Puglia

profondamente il suo fisico costringendola a letto dopo una rottura del femore 2 anni e mezzo fa, lo spirito non si lascia intimorire ed è più combattivo che mai!!!A chi prova a ricordarle i suoi anni magari con un naturale tono di rassegnazione alla vita, si sente rispondere con grinta che di giorni e anni ce ne sono degli altri avanti!!!Auguri nonna Marietta!!!